Martedì 16 Ottobre 2018 | 20:09

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Raid ad Altamura

Furti con spaccate
catturato un albanese

Il giovane insieme a un complice responsabile di tre colpi in una sola notte

Furti con spaccatecatturato un albanese

Un albanese di 21 anni autore di una serie di furti con spaccate è stato arrestato dai carabinieri di Altamura in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare per concorso in furto aggravato plurimo e ricettazione emessa dal gip del Tribunale di Bari Giovanni Abbattista, su richiesta del pm S. Filoni.

La notte del 27 maggio scorso alcuni locali pubblici di Altamura erano colpiti da una serie di “spaccate”. Con l’utilizzo di vecchie auto di piccola cilindrata usate come arieti, due individui, infrangevano le vetrine di locali sprovvisti di saracinesca al fine di provocare lo sfondamento e quindi guadagnarne l’intrusione per il furto. Subivano così la stessa sorte il centro scommesse Planet Win 365, il bar Pugliese  e il negozio di ingrosso e dettaglio di articoli per parrucchieri ed estetisti Hair Project Point. Nell’occasione, come arieti erano state utilizzate due autovetture, una Fiat Uno ed una Lancia Y 10, entrambe rubate quella stessa notte ad Altamura. Ingenti i danni ai tre esercizi per vie dei vetri infranti, mentre dall’interno derubato il danaro dai registratori di cassa e diverse costose apparecchiature per l’hair stylist presso l’esercizio che ne faceva vendita in questa via R. Margherita.

Le indagini dei Carabinieri hanno consentito di individuare uno dei due, identificato nel cittadino abanese H.D. 21enne residente da tempo nella cittadina federiciana,  noto per la commissione di altri reati contro il patrimonio. Le immagini di alcune telecamere di sorveglianza e un’incessante attività informativa e di acquisizione dati sul suo conto, hanno consentito fare emergere gravi indizi di colpevolezza a suo carico. Sono in corso le indagini per l’identificazione dell’altro complice.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, tenta rapina ad autista del bus e lo aggredisce svuotando l'estintore

Tenta rapina ad autista del bus e lo aggredisce svuotando l'estintore

 
Spacciava ogni tipo di droga, arrestato pusher 16enne

Spacciava ogni tipo di droga, arrestato pusher 16enne

 
Bari-care, monitoraggio in tempo reale per i senzatetto

Bari-care, monitoraggio in tempo reale per i senzatetto

 
Bari, trasloca i mobili in stradaindividuato e multato al Libertà

Bari, trasloca i mobili in strada
individuato e multato al Libertà

 
Comune di Bari - Palazzo di Città

Nuovo sindaco Bari, fumata nera del centrodestra: decisione passa a Roma

 
Palagiustizia Bari, nuovo sopralluogo in sede ex Telecom

Palagiustizia Bari, nuovo sopralluogo in sede ex Telecom

 
Bari, una casa per i senzatetto, la Caritas: «Noi ci siamo»

Bari, una casa per i senzatetto, la Caritas: «Noi ci siamo»

 

GDM.TV

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 

PHOTONEWS