Venerdì 22 Febbraio 2019 | 13:32

NEWS DALLA SEZIONE

Salute femminile
Acquaviva, l'ospedale Miulli "in Rosa": porte aperte per visite gratuite e consulti

Acquaviva, l'ospedale Miulli "in Rosa": porte aperte per visite gratuite e consulti

 
Tecnologia
È Turi la città con la differenziata più «smart» di Puglia: schizza all'82,32%

È Turi la città con la differenziata più «smart» di Puglia: schizza all'82,32%

 
Dopo il comizio di martedì
Bari, Salvini querelato dai genitori del rapinatore ucciso da Balducci: «Ci ha offeso»

Bari, Salvini querelato dai genitori del rapinatore ucciso da Balducci:
«Ha offeso noi e Giacomo»

 
il fenomeno
Bari, reddito di cittadinanza: caos e disinformazione

Bari, reddito di cittadinanza: caos e disinformazione

 
Ambiente
Bari, in arrivo il Treno verde di Legambiente per misurare la qualità dell'aria

Bari, in arrivo il Treno verde di Legambiente per misurare la qualità dell'aria

 
I fatti nel 2017
Monopoli, tentò di uccidere moglie e ferì la figlia: chiesti 20 anni

Monopoli, tentò di uccidere moglie e ferì la figlia: chiesti 20 anni

 
Premiato a Rimini
Viene da Monopoli il miglior burger gourmet italiano

Viene da Monopoli il miglior burger gourmet italiano

 
L'iniziativa
Sconti di 250 euro per chi compra una bici: incentivi a Bari

Sconti di 250 euro per chi compra una bici: incentivi a Bari

 
Operazione dei cc
Maxisequestro di droga a Bari Vecchia, in manette anche un'anziana

Maxisequestro di droga a Bari Vecchia, in manette anche un'anziana

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeSalute femminile
Acquaviva, l'ospedale Miulli "in Rosa": porte aperte per visite gratuite e consulti

Acquaviva, l'ospedale Miulli "in Rosa": porte aperte per visite gratuite e consulti

 
TarantoL'arresto
Bancarotta fraudolenta, ai domiciliari un imprenditore tarantino

Bancarotta fraudolenta, ai domiciliari un imprenditore tarantino

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
HomeLa scoperta della Gdf
Lecce, maxi frode fiscale di oltre 12 mln con gli imballaggi: 3 arresti

Lecce, maxi frode fiscale da 14 mln: 3 arresti, tra cui noto imprenditore di Presicce VD

 
PotenzaEconomia
Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

Dopo la chiusura per lavori

Bari, riapre al traffico
il ponte di Corso Cavour

Bari, riapre al trafficoil ponte di Corso Cavour

È stato riaperto questa mattina al traffico il ponte XX Settembre che collega corso Cavour con viale della Repubblica. Sono stati realizzati lavori di manutenzione e di rifacimento dei giunti di dilatazione, di sostituzione del vecchio asfalto, di sollevamento all’altezza del nuovo piano viabile delle griglie di raccolta delle acque meteoriche e di pulizia dei tombini sottostanti.
Nell’ambito degli interventi è stata anche completamente ridisegnata la segnaletica orizzontale, sono state sostituite e regolate le lampade dell’impianto di pubblica illuminazione, migliorato l’impianto di irrigazione delle fioriere con gerani che costeggiano il ponte e sostituite le barriere guard-rail danneggiate.
In occasione dei lavori, terminati questa mattina, sono state anche lavate le barriere fonoassorbenti installate di fronte al Pitagora.
“Siamo riusciti ad aprire al traffico il ponte con un solo giorno di anticipo rispetto al cronoprogramma - commenta l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso - ma sono soddisfatto perché sono state effettuate contestualmente delle lavorazioni importanti, che hanno riguardato l’impianto di illuminazione e di irrigazione e il ripristino dei guard rail, a garanzia della sicurezza degli automobilisti. L’intero intervento ientra nel programma di manutenzione straordinaria delle strade cittadine, finanziato annualmente con 5 milioni di euro. Questo è il quinto ponte cittadino oggetto di lavori dopo quello sul canale di Lamasinata su via Napoli, il ponte Garibaldi, tra via Apulia e via di Vagno - tra Japigia e Madonnella, il ponte sul torrente Valenzano tra il lungomare Trieste e lungomare di Cagno Abbrescia, a sud, e infine il ponte lungo viale Tatarella, ad ovest".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400