Lunedì 03 Ottobre 2022 | 12:49

In Puglia e Basilicata

Il caso

Rissa in piazza Diaz a Bari, calci e pugni a carabiniere

Rissa in piazza Diaz a Bari, calci e pugni a carabiniere

Stava sedando litigio, aggressore bloccato con taser e arrestato

19 Agosto 2022

Redazione online

BARI - Un carabiniere è rimasto lievemente ferito ieri sera a Bari dopo aver sedato una rissa tra alcune persone in piazza Diaz. A quanto si apprende il violento litigio sarebbe esploso tra il titolare di una paninoteca ambulante e alcune persone che si intrattenevano nella piazza. Un uomo avrebbe anche estratto una lametta con la quale si sarebbe procurato piccole ferite. Sul posto sono poi intervenute alcune pattuglie dei carabinieri che sono riuscite a porre fine al litigio, bloccando l’uomo che impugnava la lametta con un taser. Nella colluttazione, però, uno dei militari sarebbe stato colpito con calci e pugni. L’uomo è stato quindi arrestato in flagranza e la pm di turno Larissa Catella sta procedendo alla richiesta di convalida della misura cautelare per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725