Martedì 22 Giugno 2021 | 00:51

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Bari, allarme in città, tre donne picchiate

Bari, allarme in città, tre donne picchiate

 
La pandemia
Bari: Covid in discesa, aumenta la capienza su treni e autobus

Bari: Covid in discesa, aumenta la capienza su treni e autobus

 
Vandali in azione
Bari, danni al sedile del treno: denunciati tre giovanissimi

Bari, danni al sedile del treno: denunciati tre giovanissimi

 
Ambiente
Bari, benvenuti nella pattumiera della Puglia

Bari, benvenuti nella pattumiera della Puglia

 
il contenitore
Bari, riapre al pubblico il Kursaal Santalucia

Bari, riapre al pubblico il Kursaal Santalucia

 
sicurezza
Bari, col cellulare alla guida dell'auto aggredisce i poliziotti

Bari, col cellulare alla guida dell'auto aggredisce i poliziotti

 
La storia
Bari, al partigiano De Palo una strada intitolata a Torino

Bari, al partigiano De Palo una strada intitolata a Torino

 
retroscena
Bari, smarrimento da pandemia? L'aiuto dei volontari

Bari, smarrimento da pandemia? L'aiuto dei volontari

 
Ambiente
Monopoli, smaltivano i rifiuti in campagna: multati

Monopoli, smaltivano i rifiuti in campagna: multati

 
sicurezza
Modugno, festa di compleanno con fuochi d'artificio: due denunce

Modugno, festa di compleanno con fuochi d'artificio: due denunce

 

Il Biancorosso

Calcio
Michele Mignani

Il Bari si affida a Mignani: è lui il nuovo allenatore

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceil fenomeno
Lecce,  volontari croce rossa

Castro, sbarco di migranti vicino la grotta Zinzulusa

 
BariIl caso
Bari, allarme in città, tre donne picchiate

Bari, allarme in città, tre donne picchiate

 
MateraIl caso
Montalbano pronta a dire no alle scorie

Montalbano pronta a dire no alle scorie

 
PotenzaIl caso
Potenza, frenata sull’acqua cara

Potenza, frenata sull’acqua cara

 
TarantoIl fatto
Taranto, Bus in fiamme ai Tamburi

Taranto, bus in fiamme ai Tamburi

 
BrindisiIl fatto
Fasano, il navigatore «tradisce» camionista traffico in tilt

Fasano, il navigatore «tradisce» camionista traffico in tilt

 
Batil caso nella Bat
Andria, sicurezza, agricoltori nel mirino

Andria, sicurezza, agricoltori nel mirino

 
FoggiaIl caso
Foggia, gestione rifiuti tanti i nodi al pettine

Foggia, gestione rifiuti tanti i nodi al pettine

 

i più letti

La novità

Inaugurata tenda test rapidi in stazione a Bari, Decaro: «Comunità vuole ripartire anche con screening»

Al via la postazione della Croce Rossa per tamponi gratuiti per i viaggiatori

Inaugurata tenda test rapidi in stazione a Bari, Decaro: «Comunità vuole ripartire anche con screening»

BARI - «Qui oggi vogliamo ringraziare la Croce Rossa, ma vogliamo anche onorare la nostra comunità unita, coesa, che ha voglia di ripartire anche attraverso una profilassi gratuita, attenta e costante». Lo ha detto il sindaco di Bari e presidente Anci, Antonio Decaro, alla inaugurazione della tensostruttura della Croce Rossa, che sarà operativa tutta l'estate in collaborazione con la Asl di Bari nell’ambito del progetto «Increasing Covid-19 Mobile Testing Capacities», per i test antigenici gratuiti davanti la stazione centrale di Bari. "Non dimentichiamo - dice Decaro - che dobbiamo ancora essere attenti, dobbiamo usare tutte le cautele che ci indicano le autorità sanitarie e controllarci il più possibile se possiamo». "Ringrazio la Croce Rossa e tutte le persone che durante questa pandemia si sono messe a servizio degli altri e del Paese - aggiunge il sindaco - . In tanti, in questi mesi, abbiamo parlato di emergenze, di rischi, di paura, di malattia e di morte. Forse non abbiamo parlato abbastanza, invece, di quanto questo Paese e i suoi cittadini abbiano dato una grande prova di solidarietà, di carità, di umanità, mettendosi a disposizione degli altri con grandi gesti, come quello che oggi celebriamo della Croce Rossa, e piccoli gesti, come quelli che fanno i cittadini ogni giorno magari donando una spesa sospesa in uno dei negozi della nostra città». 

LOPALCO: COSì SI RIPARTE IN SICUREZZA - «La Croce rossa ci è stata accanto fin dall’inizio della pandemia e lo dimostra ancora oggi con l'allestimento di questa postazione per i test anti Covid all’interno della stazione. Si tratta di una struttura efficiente in grado di dare risposte rapide ai cittadini, ma anche simbolo della sinergia fra istituzioni e servizio sanitario regionale che concorrono insieme verso un obiettivo comune: ripartire in sicurezza». Lo ha dichiarato l’assessore regionale alla Salute, Pier Luigi Lopalco, intervenuto alla inaugurazione della tensostruttura della Croce rossa che effettuerà per tutta l’estate tamponi rapidi anti-Covid gratuiti. La tensostruttura si trova nel piazzale Ovest della stazione centrale di Bari. All’interno sono attive due postazioni con medici e infermieri che saranno al lavoro ogni giorno, compresi sabato e domenica, dalle 11 alle 18, fino alla fine di settembre. E’ stato allestito anche un secondo gazebo dove i soggetti eventualmente postivi possono attendere l’esito del tampone molecolare. I volontari hanno predisposto un percorso di accesso sicuro nel rispetto delle misure di distanziamento, con controllo della temperatura ai varchi, raccolta dati anagrafici, firma del consenso e registrazione. Asl e Regione collaboreranno per la gestione degli eventuali soggetti positivi. «Abbiamo voluto dare supporto con l’attività del laboratorio di analisi dell’ospedale di Venere per processare i tamponi molecolari - ha spiegato il direttore generale della Asl, Antonio Sanguedolce - e il dipartimento di prevenzione chiamato ad intervenire con il contact tracing».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie