Giovedì 03 Dicembre 2020 | 15:52

NEWS DALLA SEZIONE

La manifestazione
Bari, festa senza brindisi per i ristoratori: «Situazione drammatica, ora è tragica»

Bari, festa senza brindisi per i ristoratori: «Situazione drammatica, ora è tragica»

 
L'intervento
Bari, rimosso grosso tumore alla tiroide: paziente rischiava di soffocare

Bari, rimosso grosso tumore alla tiroide: paziente rischiava di soffocare

 
nel Barese
Bitonto, in strada dopo coprifuoco danneggia auto in sosta per sfuggire ai cc: arrestato

Bitonto, in strada dopo coprifuoco danneggia auto in sosta per sfuggire ai cc: arrestato

 
L'iniziativa
Ecco Spazi Aperti: il progetto per la Notte dei ricercatori nei Poli Penitenziari

Ecco Spazi Aperti: il progetto per la Notte dei ricercatori nei Poli Penitenziari

 
Il virus
Bari, sarà un San Nicola diverso. Decaro: «Resistiamo e rispettiamo restrizioni»

Bari, sarà un San Nicola diverso. Decaro: «Resistiamo e rispettiamo restrizioni»

 
L'iniziativa
In ricordo di Dino Clavica: ad un anno dalla scomparsa una serie di eventi online

In ricordo di Dino Clavica: ad un anno dalla scomparsa una serie di eventi online

 
Il virus
Conversano, focolaio di Covid 19 in casa di riposo: 47 contagi

Conversano, focolaio di Covid 19 in casa di riposo: 47 contagi

 
La città che cambia
Via Amendola

Bari, via Amendola lavori agli sgoccioli: 4 mesi al taglio del nastro

 
I numeri
Coronavirus, a Bari 118 in affanno: contagiati 15 dipendenti su 30

Coronavirus, a Bari 118 in affanno: contagiati 15 dipendenti su 30

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari pronto a calare il poker: dicembre mese della verità

Bari pronto a calare il poker: dicembre mese della verità

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
«In ospedale Taranto rubati oggetti ai morti di Covid», la Asl risponde: «Sono in cassaforte»

«In ospedale Taranto rubati oggetti ai morti di Covid», la Asl risponde: «Sono in cassaforte»

 
FoggiaPrefetto
Incendiata porta di casa del capitano del Foggia: disposte misure di protezione

Incendiata porta di casa del capitano del Foggia: disposte misure di protezione

 
LecceNel Salento
Pusher con reddito di cittadinanza: sequestrati 625mila euro in casa della madre a Taviano

Pusher con reddito di cittadinanza: sequestrati 625mila euro in casa della madre a Taviano

 
PotenzaA Potenza
Cura con anticorpi monoclonali, sperimentazione al «San Carlo»

Cura con anticorpi monoclonali, sperimentazione al «San Carlo»

 
BariLa manifestazione
Bari, festa senza brindisi per i ristoratori: «Situazione drammatica, ora è tragica»

Bari, festa senza brindisi per i ristoratori: «Situazione drammatica, ora è tragica»

 
BatL'opinione
I diversamente abili dimenticati durante il Covid

I diversamente abili dimenticati durante il Covid

 
MateraNel Materano
Montescaglioso, ruba energia elettrica per oltre 6mila euro: ai domiciliari

Montescaglioso, ruba energia elettrica per oltre 6mila euro: ai domiciliari

 
BrindisiL'iniziativa
Brindisi, al Perrino sostegno psicologico ai parenti dei degenti

Brindisi, al Perrino sostegno psicologico ai parenti dei degenti

 

i più letti

La classifica

Capitale italiana della cultura 2022: Bari e Taranto sono tra le 10 finaliste

Decaro, una boccata d’ossigeno che ci proietta nel futuro

Capitale italiana della cultura 2022: Bari e Taranto sono tra le 10 finaliste

BARI - La città di Bari è tra le dieci finaliste per il riconoscimento di 'Capitale italiana della culturà assegnato dal ministero per i Beni e le attività culturali per l’anno 2022. «Questa notizia ci proietta nel futuro - commenta il sindaco Antonio Decaro - in questi mesi bui in cui siamo stati costretti a tante rinunce, a partire dai grandi eventi culturali, in cui abbiamo dovuto richiudere le porte di teatri appena riaperti e annullare appuntamenti importanti con la tradizione e la cultura della nostra città, questa comunicazione ci aiuta a traguardare l’orizzonte che oggi è purtroppo segnato dall’angoscia della pandemia».
«Comunque vada la prossima selezione di gennaio - aggiunge - vorrei condividere questo risultato con tutti gli operatori culturali della città di Bari con i quali abbiamo costruito il progetto di candidatura, perché grazie al loro lavoro e alla loro creatività oggi Bari può legittimamente ambire a questo prestigioso appuntamento». «Sono molto orgoglioso - conclude - di poter condividere questa speciale classifica con la città di Taranto e l’amministrazione guidata dal sindaco Melucci, un traguardo inimmaginabile per due città pugliesi solo qualche anno fa». «Questo primo traguardo - aggiunge l’assessora alle Culture del Comune di Bari, Ines Pierucci - rappresenta il risultato del grande lavoro di condivisione con i colleghi della giunta e lo staff del sindaco, svolto con grande spirito di abnegazione fino a prima dell’emergenza sanitaria».

ANCHE TARANTO NELLA TOPO 10 -  «La Puglia è l’unica regione ad aver espresso due finaliste, anche Bari condivide con noi questo risultato: ci congratuliamo con loro, sono felice di poter dire che con il collega Antonio Decaro non la vivremo mai come una competizione, ma come l’affermazione di una terra unica e meravigliosa». Lo afferma il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci commentando la designazione del capoluogo ionico tra le dieci finaliste per il titolo di Capitale italiana della Cultura per l'anno 2022.

«Il nostro dossier - aggiunge Melucci - costruito punto per punto, seguendo gli elementi qualificanti indicati dal ministro Dario Franceschini e valorizzando le eccellenze culturali e tradizionali di Taranto e dei comuni della Grecìa Salentina, è stato il valore aggiunto che ha consentito alla città ionica di entrare nel palmares delle dieci aspiranti al titolo» Per il primo cittadino questo «è già un riconoscimento, perché la commissione ha colto l’importanza del lavoro dietro il nostro dossier. Lo abbiamo scritto in casa, senza l’ausilio di agenzie o consulenti, seguendo la passione verso l’immensa ricchezza culturale dei nostri luoghi e delle nostre tradizioni, che abbiamo intrecciato con quella coltivata dai 'fratellì salentini della Grecìa». La consideriamo - conclude Melucci - una tappa intermedia, perché confidiamo nel successo definitivo della nostra proposta e nella possibilità di realizzare comunque tutto quel che è previsto dal dossier»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie