Domenica 25 Ottobre 2020 | 22:32

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Coronavirus, il Policlinico di Bari è saturo: in arrivo altri 50 posti letto

Coronavirus, il Policlinico di Bari è saturo: in arrivo altri 50 posti letto

 
L'emergenza
Dopo Dpcm i ristoratori pugliesi sono in agitazione: al vaglio serie di proteste

Dopo Dpcm i ristoratori pugliesi sono in agitazione: al vaglio serie di proteste

 
L'emergenza
Dpcm, le parole di Decaro: «Necessario saldare un patto tra cittadini e Stato»

Dpcm, le parole di Decaro: «Ci vuole un patto tra cittadini e Stato. I sindaci fermeranno le violenze»

 
Il safe tracer
L'idea di un'azienda barese: basta un «bip» per garantire i distanziamenti

L'idea di un'azienda barese: basta un «bip» per garantire i distanziamenti

 
Il virus
Bitonto, l'allarme del sindaco: «Il 30% dei contagiati ha tra i 12 e i 25 anni»

Bitonto, l'allarme del sindaco: «Il 30% dei contagiati ha tra i 12 e i 25 anni»

 
La novità
Bari, le piazze di Carbonara prendono vita: dipinte come un quadro di Mondrian

Bari, le piazze di Carbonara prendono vita: dipinte come un quadro di Mondrian

 
L'appello
Misure anti Covid, Teatri di Bari contro chiusura cinema e politeami Al Petruzzelli stagione concerti in streaming

Misure anti Covid, Teatri di Bari contro chiusura cinema e politeami. Al Petruzzelli stagione concerti in streaming

 
Emergenza
Alberobello, focolaio Covid: muore quarto anziano in casa di riposo

Alberobello, focolaio Covid: muore quarto anziano in casa di riposo

 
la manifestazione
Bari, chiusure anticipate locali in arrivo: protestano davanti Prefettura

Bari, chiusure anticipate locali in arrivo: protestano davanti Prefettura Ft

 
la decisione
Casamassima, troppi assembramenti in centro commerciale: il sindaco prevede ingressi contingentati

Casamassima, troppi assembramenti in centro commerciale: previsti ingressi contingentati

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, dopo Dpcm la partita con il Catania sarà a porte chiuse

Bari calcio, dopo Dpcm la partita con il Catania sarà a porte chiuse

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, positivo giudice popolare: Corte d'Assise in isolamento fiduciario

Lecce, positivo giudice popolare: Corte d'Assise in isolamento fiduciario

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus, il Policlinico di Bari è saturo: in arrivo altri 50 posti letto

Coronavirus, il Policlinico di Bari è saturo: in arrivo altri 50 posti letto

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

 
BrindisiL'incidente
Francavilla Fontana, impatto tra auto e moto: muore 24enne sul colpo

Francavilla Fontana, impatto tra auto e moto: muore 24enne sul colpo

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus, 81 nuovi contagi in Basilicata: 58 i ricoverati in ospedale

Coronavirus, 81 nuovi contagi in Basilicata: 58 i ricoverati in ospedale

 
Foggiaemergenza Covid
Foggia, Polizia locale: sanzioni in arrivo per chi segnale falsi assembramenti

Foggia, Polizia locale: sanzioni in arrivo per chi segnala falsi assembramenti

 
Batla scorsa notte
Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

 
MateraControlli dei CC
Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

 

i più letti

Il processo

Bari, naufragio Norman Atlantic, eccezioni su 70 parti civili

Si sono costituiti anche i Ministeri Trasporti, Difesa e Ambiente, udienza l’11/11

naufragio Norman Atlantic

BARI - Il Tribunale di Bari si è riservato sulle costituzioni delle circa 70 parti civili nel processo sul naufragio del traghetto Norman Atlantic, che nella notte tra il 27 e il 28 dicembre 2014, dopo un rogo scoppiato a bordo, causò la morte di 31 persone e il ferimento di 64 passeggeri.

Nella prima udienza del processo, in corso nell’ex sezione distaccata di Bitonto, alle 61 parti già costituite in udienza preliminare (superstiti, familiari delle vittime, società che trasportavano merci e associazione dei consumatori) si sono aggiunti i ministeri dei Trasporti, della Difesa e dell’Ambiente.

I difensori dei 32 imputati hanno contestato le vecchie e nuove costituzioni, ritenendole tardive sulla base di una norma europea relativa alla responsabilità nei sinistri marittimi. Eccezioni sono state presentate anche dalla difesa dei citati responsabili civili, le tre società dell’armatore, Cantieri Visentini, Visemar Trasporti e Visemar Navigazione, quest’ultima anche imputata insieme con lo stesso armatore, Carlo Visentini, i due legali rappresentanti della greca Anek Lines, noleggiatrice della nave, il comandante Argilio Giacomazzi e 26 membri dell’equipaggio.

Agli imputati i pm Ettore Cardinali e Federico Perrone Capano contestano, a vario titolo, i reati di cooperazione colposa in naufragio, omicidio colposo e lesioni colpose plurime oltre a numerose violazioni sulla sicurezza e al codice della navigazione. I giudici scioglieranno la riserva sulla costituzione delle parti alla prossima udienza dell’11 novembre. In quella data si procederà, sempre suddivisi in tre diverse aule video-collegate tra loro per garantire il distanziamento anti-Covid, alle eventuali eccezioni preliminari.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie