Sabato 28 Marzo 2020 | 16:34

NEWS DALLA SEZIONE

emergenza coronavirus
Bari, volantini-truffaldini affissi nei portoni

Bari, volantini-truffaldini affissi nei portoni

 
l'iniziativa
Policlinico Bari, un sms per informare i parenti sulle condizioni dei ricoverati per Coronavirus

Policlinico Bari, un sms per informare i parenti sulle condizioni dei ricoverati per Coronavirus

 
il gesto
Ai domiciliari per spaccio, dona 200 mascherine al Pediatrico di Bari con l'assegno di disoccupazione

Ai domiciliari per spaccio, dona 200 mascherine al Pediatrico di Bari con l'assegno di disoccupazione

 
la storia
Genitori ricoverati per Covid-19, fratelli adolescenti restano soli: comune Bari si mobilita

Genitori ricoverati per Covid-19, fratelli adolescenti restano soli: comune Bari si mobilita

 
la storia
Bari, anziano fa la fila dal market per 4 volte: «Stavo prendendo aria, a casa c'è mia moglie»

Bari, anziano si mette in fila al market per 4 volte: «Stavo prendendo aria, a casa c'è mia moglie»

 
emergenza coronavirus
Medici volontari per aiutare la Lombardia: un barese ieri è partito per Piacenza

Medici volontari per aiutare la Lombardia: un barese ieri è partito per Piacenza

 
emergenza coronavirus
Coronavirus, ospedale Molfetta infermiera positiva: chiuso pronto soccorso

Ospedale Molfetta infermiera positiva: riapertura del pronto soccorso

 
Il virus
Coronavirus a Bari, contagi all'Oncologico: chiusi due reparti per sanificazione

Coronavirus a Bari, contagi all'Oncologico: chiusi due reparti per sanificazione

 
Il caso
Bari, donna corriere della droga: licenziata. Jobs Act finisce alla Consulta

Bari, donna corriere della droga: licenziata. Jobs Act finisce alla Consulta

 
In via Sabotino
Bari, carambola a Carrassi: auto si cappotta dopo aver urtato due auto

Bari, carambola a Carrassi: auto si cappotta dopo aver urtato due auto

 
emergenza coronavirus
Policlinico Bari, una «control room» per le indagini sui contatti degli operatori sanitari positivi

Policlinico Bari, 14 dipendenti positivi: una «control room» per le indagini sui contatti dei sanitari

 

Il Biancorosso

le dichiarazioni
Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoemergenza coronavirus
Mittal Taranto, si valuta riduzione numero operai

Mittal Taranto, si valuta riduzione numero operai

 
Foggial'allarme
Coronavirus, a Foggia muore operatore del 118: aveva 48 anni

Coronavirus, a Foggia muore operatore del 118: aveva 48 anni

 
Homeemergenza coronavirus
Bari, volantini-truffaldini affissi nei portoni

Bari, volantini-truffaldini affissi nei portoni

 
Leccel'emergenza
Coronavirus: bloccato in Montenegro, panettiere salentino torna a casa

Coronavirus: bloccato in Montenegro, panettiere salentino torna a casa

 
Potenzail bollettino
Coronavirus Basilicata: altri 29 casi nelle ultime 24 ore, 170 positivi totali

Coronavirus Basilicata: altri 29 casi nelle ultime 24 ore, 170 positivi totali

 
Potenzaregione basilicata
Coronavirus, ordinanza di Bardi chiude i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

Coronavirus, ordinanza di Bardi chiude i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

 
Batemergenza coronavirus
Bat, attivati i droni per il controllo dall'alto anti-assembramenti

Bat, attivati i droni per il controllo dall'alto anti-assembramenti

 
Brindisia cerano
Sbarco di migranti nel Brindisino in piena emergenza sanitaria: circa 30 egiziani, tutti con le mascherine

Sbarco di migranti nel Brindisino in piena emergenza sanitaria: 44 egiziani e iracheni, minorenni, tutti con le mascherine

 

processo

Bari, naufragio Norman Atlantic, slitta inizio processo per difetto di notifiche

Il traghetto affondò nella notte tra il 27 e il 28 dicembre 2014, dopo un rogo scoppiato a bordo, causando la morte di 31 persone e il ferimento di 64 passeggeri

BARI - Per difetti di notifiche ad alcune parti offese è stata rinviato al 25 marzo l’inizio del processo sul naufragio del traghetto Norman Atlantic, che nella notte tra il 27 e il 28 dicembre 2014, dopo un rogo scoppiato a bordo, causò la morte di 31 persone e il ferimento di 64 passeggeri. L'udienza si è celebrata nell’aula bunker di Bitonto (Bari). In aula si è dato atto anche di alcune istanze di rinvio fatte pervenire da avvocati e imputati residenti nel Lodigiano e in altre zone cosiddette «focolaio» del coronavirus, tuttavia non prese in considerazione perché il rinvio è stato preliminare. Anche i giornalisti, nonostante si trattasse di una udienza pubblica, sono stati invitati a restare fuori dall’aula per non affollarla ulteriormente, sulla base delle disposizioni delle ultime ore sull'emergenza coronavirus.

In udienza sono state inoltre anticipate nuove richieste di costituzione di parti civili da parte dei ministeri dei Trasporti, dell’Interno e dell’Ambiente, della Protezione Civile e di alcuni familiari delle vittime, che si aggiungerebbero alle 61 parti civili già costituite in udienza preliminare. Nel processo sono imputate 32 persone per i reati, a vario titolo contestati, di cooperazione colposa in naufragio, omicidio colposo e lesioni colpose plurime oltre a numerose violazioni sulla sicurezza e al codice della navigazione. Oltre Carlo Visentini della società Visemar, proprietaria del traghetto, i due legali rappresentanti della greca Anek Lines, noleggiatrice della nave, sono a giudizio il comandante Argilio Giacomazzi, 26 membri dell’equipaggio e le due società. Le indagini della Capitaneria di porto sono state coordinate dai pm Ettore Cardinali e Federico Perrone Capano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie