Mercoledì 28 Ottobre 2020 | 03:55

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Nicola di Bari ricoverato in rianimazione dopo operazione al cuore

Nicola di Bari ricoverato in rianimazione dopo operazione al cuore

 
Il caso
Bitonto, genitori ricoverati lasciano sola a casa 12enne, Abbaticchio: «Covid fai schifo»

Bitonto, genitori ricoverati lasciano sola a casa 12enne, Abbaticchio: «Covid fai schifo»

 
Il virus
Covid 19 in Puglia, il 118 di Bari sommerso di chiamate: 1400 al giorno

Covid 19 in Puglia, il 118 di Bari sommerso di chiamate: 1400 al giorno

 
Sanità
Emergenza Covid 19: a Terlizzi da domani pronti altri 40 posti letto

Emergenza Covid 19: a Terlizzi da domani pronti altri 40 posti letto

 
La novità
Bari, Teatro Petruzzelli in streaming: 3000 spettatori per il primo concerto online

Bari, Teatro Petruzzelli in streaming: 3000 spettatori per il primo concerto online

 
La curiosità
Nella periferia di Rutigliano spunta l'orto urbano coltivato dai cittadini

Nella periferia di Rutigliano spunta l'orto urbano coltivato dai cittadini

 
Il primato
Emergenza Covid, aeroporto Bari è il migliore tra i medio-grandi per assistenza

Emergenza Covid, aeroporto Bari è il migliore tra i medio-grandi per assistenza

 
L'iniziativa
Covid, dal Politecnico Bari arriva Lala Mask: una mascherina più leggera e riciclabile

Covid, dal Politecnico Bari arriva Lala Mask: una mascherina più leggera e riciclabile

 
Lotta al virus
Modugno, mascherine senza confini il dono dei residenti indiani

Modugno, mascherine senza confini il dono dei residenti indiani

 
Il caso
Bari, uccise la ex e nascose il corpo in una fabbrica abbandonata: il processo

Bari, uccise la ex e nascose il corpo in una fabbrica abbandonata: il processo

 
Il caso
Bari, la lettera: «Mio figlio prigioniero di barriere informatiche»

Bari, la lettera: «Mio figlio prigioniero di barriere informatiche»

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, Di Cesare: «Conta vincere, non giocare bene»

Bari calcio, Di Cesare: «Conta vincere, non giocare bene»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Nicola di Bari ricoverato in rianimazione dopo operazione al cuore

Nicola di Bari ricoverato in rianimazione dopo operazione al cuore

 
FoggiaLa lite
Coltellate tra migranti nel ghetto di Borgo Mezzanone: un morto

Coltellate tra migranti nel ghetto di Borgo Mezzanone: un morto

 
TarantoLa denuncia
M5s Taranto: «Mittal è cattivo pagatore e crea terrore tra gli operai»

M5s Taranto: «Mittal è cattivo pagatore e crea terrore tra gli operai»

 
PotenzaIl caso
Covid 19 in Basilicata: è allarme, reparti sotto pressione

Covid 19 in Basilicata: è allarme, reparti sotto pressione

 
MateraIl virus
Matera, la richiesta del sindaco: «Nuovi interventi per l'ospedale della città»

Matera, la richiesta del sindaco: «Nuovi interventi per l'ospedale della città»

 
LecceLe dichiarazioni
Disordini a Lecce per protesta al Dpcm, il sindaco: «Rabbia non prevalga, facciamo squadra»

Disordini a Lecce per protesta al Dpcm, il sindaco: «Rabbia non prevalga, facciamo squadra»

 
Brindisinel Brindisino
Mesagne, centinaia di chiamate e messaggi alla ex: arrestato mentre era appostato sotto casa

Mesagne, centinaia di chiamate e messaggi alla ex: arrestato mentre era appostato sotto casa

 
Batl'intervista
Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

 

i più letti

contagi

Coronavirus, focolaio a Polignano: sindaco rinvia apertura scuole

Dal 24 al 28 settembre. Al focolaio Sop risultano collegati circa 200 casi, 90 a Polignano e il resto in altri 11 comuni

Polignano, scoppia focolaio Covid in azienda agricola: 80 positivi

Il sindaco di Polignano a Mare (Bari), Domenico Vitto, ha rinviato l’apertura delle scuole dal 24 al 28 settembre, firmando un’ordinanza, dopo il focolaio di Coronavirus che si è sviluppato nell’azienda ortofrutticola Sop ma non solo per questo motivo. Al focolaio Sop risultano collegati circa 200 casi, 90 a Polignano e il resto in altri 11 comuni pugliesi. Anche i dirigenti scolastici, nei giorni scorsi, avevano chiesto il rinvio della riapertura delle scuole, motivandolo con la necessità di terminare gli interventi di manutenzione negli edifici scolastici.
Polignano non è l’unico comune in cui le scuole ripartiranno più tardi rispetto alla data prevista dalla Regione Puglia, quella del 24 settembre. La stessa decisione è stata presa dai sindaci di Bitonto, Gravina in Puglia, Trani, Terlizzi, Adelfia, Cassano Murge: tutti hanno motivato la scelta con la necessità di completare i lavori di ampliamento delle aule e creazione dei percorsi per evitare assembramenti come stabiliscono le regole anti Covid.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie