Lunedì 28 Settembre 2020 | 01:41

NEWS DALLA SEZIONE

Il posto
Valenzano, è crisi al Comune, si dimette il sindaco- «Frattura politica

Valenzano, è crisi al Comune, si dimette il sindaco- «Frattura politica

 
La denuncia su Fb
Bari, positivo al Covid il presidente dei farmacisti

Bari, positivo al Covid il presidente dei farmacisti

 
La gara
Tennis, al Ct di Bari la Coppa Italia under 14

Tennis, il Ct di Bari si aggiudica lo scudetto under 14

 
risalita dei contagi
Policlinico Bari, il Padiglione D'Agostino sarà il nuovo Covid-hospital

Policlinico Bari, il Padiglione D'Agostino sarà il nuovo Covid-hospital

 
L'iniziativa
Graduation Days: a Bari i neolaureati durante il lockdown festeggiano in Piazza del Ferrarese

Graduation Days: a Bari i neolaureati durante il lockdown festeggiano in Piazza del Ferrarese

 
polizia locale
Coronavirus, a Bari giovani nella movida senza mascherine: sanzioni

Bari, giovani nella movida senza mascherine: 9 multe

 
paura nel Barese
Coronavirus, ad Altamura Istituto Tecnico torna alle lezioni da casa

Coronavirus, ad Altamura Istituto Tecnico torna alle lezioni da casa

 
Il caso
Bari, il lungomare di Santo Spirito è al buio da 2 giorni: l'allarme dei cittadini

Bari, il lungomare di Santo Spirito è al buio da 2 giorni: l'allarme dei cittadini

 
L'iniziativa
A Bari Vecchia il cielo si riempie di ombrelli volanti

A Bari Vecchia il cielo si riempie di ombrelli volanti

 
Il caso
Bari, ex sospetto terrorista assolto da accusa corruzione minore

Bari, ex sospetto terrorista assolto da accusa corruzione minore

 

Il Biancorosso

Francavilla-Bari 2-3
Biancorossi, il campionato inizia con una vittoria in trasferta

Biancorossi, il campionato inizia con una vittoria in trasferta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl posto
Valenzano, è crisi al Comune, si dimette il sindaco- «Frattura politica

Valenzano, è crisi al Comune, si dimette il sindaco- «Frattura politica

 
TarantoIl fenomeno
Taranto, 130 pasticche di ansiolitico venduto come droga: arrestato 22enne

Taranto, 130 pasticche di ansiolitico venduto come droga: arrestato 22enne

 
Foggianel foggiano
San Nicandro Garganico: consigliere comunale in macchina con la pistola, arrestato

San Nicandro Garganico: consigliere comunale in macchina con la pistola, arrestato

 
Materacalcio
Da Bernalda la favola di Berni Gallitelli, a 10 anni ingaggiato dal Lecce

Da Bernalda la favola di Berni Gallitelli, a 10 anni ingaggiato dal Lecce

 
PotenzaNel Potentino
Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

 
LecceLe indagini
Duplice omicidio Lecce: recuperati resti dei guanti del killer, forse drogato prima di agire

Duplice omicidio Lecce: recuperati resti dei guanti del killer, forse drogato prima di agire

 
Batsanità
Barletta, al «Dimiccoli» eseguita per la prima volta Pet per diagnosi tumori endocrini

Barletta, al «Dimiccoli» eseguita per la prima volta Pet per diagnosi tumori endocrini

 

i più letti

Il caso

Putignano, i murales coloreranno la torre dell’Acquedotto: scoppia la polemica

Arrivano 40mila euro dal bando regionale per la rigenerazione degli spazi urbani nel degrado ma la città si divide, c’è chi storce il naso: «Meglio scegliere altri luoghi»

Putignano, i murales coloreranno la torre dell’Acquedotto: scoppia la polemica

PUTIGNANO - La finalità della misura denominata “Sthar Lab - Street Art”, voluta dalla Regione Puglia è «…rigenerare, riqualificare e valorizzare in chiave culturale luoghi e beni delle città, con particolare riferimento ad aree degradate o periferiche».
Il plafond finanziario è di complessivi 3,5 milioni di euro e ciascun ente può accedere con una sola proposta progettuale dell’importo massimo di 40mila euro.

Il Comune di Putignano ha aderito alla manifestazione d’interesse promossa dalla Regione un anno fa, individuando nella Torre dell’Acquedotto (o serbatoio di compenso), ubicato in via Castello, il luogo identitario da riqualificare.
«Qualche giorno fa è arrivata la notizia che il progetto presentato è stato accettato e valutato positivamente - annuncia l’assessore alla cultura Rossana Delfine - per questo Putignano riceverà un finanziamento per realizzare graffiti e murales sul torrione dell’acquedotto nel centro storico e su uno dei capannoni dove nascono i carri allegorici. Dal centro urbano alla periferia - continua l’assessore - questa è un’occasione per rendere più inclusiva e vivibile la nostra cittadina attraverso l’arte e la creatività. Un modo per coinvolgere gli artisti locali, valorizzare e dare un’anima ai luoghi, generare bellezza».

L’amministrazione comunale sta ora predisponendo gli atti per avviare un percorso di selezione e co-progettazione finalizzato a individuare l’idea progettuale e l’artista o gli artisti che ne cureranno l’esecuzione e predisporre un valido progetto da candidare al programma “STHAR LAB” – Street Art”. Ovvero individuare professionalità che forniscano la loro opera per la realizzazione dei disegni da affrescare sulla torre dell’acquedotto.

Molti cittadini hanno però storto il naso, poiché ritengono che «imbrattare» con moderni graffiti un simbolo della storia locale, dunque vincolato e collocato peraltro in pieno centro storico, non sia una buona idea. Altri luoghi, attualmente più nel degrado, secondo questa corrente di pensiero, potrebbero prestarsi meglio ad ospitare i murales artistici.
Prima di procedere sarà tuttavia richiesto un parere dell’Acquedotto pugliese in merito all’intervento, nonché i dati tecnici e catastali relativi all’immobile, e bisognerà anche acquisire il parere della Sovrintendenza in merito all’intervento. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie