Sabato 12 Giugno 2021 | 14:32

NEWS DALLA SEZIONE

I controlli
Covid, ben 389 sanzioni nel Barese negli ultimi 10 giorni in zona gialla

Covid, ben 389 sanzioni nel Barese negli ultimi 10 giorni in zona gialla

 
giustizia svenduta
Bari, «Il milione nascosto negli zainetti? Erano gli onorari del mio lavoro»

Bari, avvocato Chiariello: «Il milione nascosto negli zainetti? Erano gli onorari del mio lavoro»

 
Il caso
Metropolitana Bari-Bitritto: «Cinque anni? È una follia»

Metropolitana Bari-Bitritto: «Cinque anni? È una follia»

 
Dipendenze
Bari, la Caritas in campo contro la ludopatia

Bari, la Caritas in campo contro la ludopatia

 
Il caso
Bari, i pasticci del nuovo palazzo del Consiglio: garage chiuso e piove nel foyer

Bari, i pasticci del nuovo palazzo del Consiglio: garage chiuso e piove nel foyer

 
Contrasto alla criminalità
Cassano Murge, arrestato 35enne per spaccio di droga

Cassano Murge, arrestato 35enne per spaccio di droga

 
Il caso
Criminalità in Puglia, Stea: più controlli sulla Murgia barese

Criminalità in Puglia, Stea: più controlli sulla Murgia barese

 
La spiaggia cittadina
Ricorso blocca assegnazione del bando per Torre Quetta, Decaro: «Ora nuove leggi». La replica degli ex gestori

Ricorso blocca assegnazione del bando per Torre Quetta, Decaro: «Ora nuove leggi». La replica degli ex gestori

 
Il caso
Bari, 12enne morì dopo intervento al Giovanni XXIII, al via processo a medico

Bari, 12enne morì dopo intervento al Giovanni XXIII, al via processo a medico

 
Il caso
Corruzione a Molfetta, l'ex consigliera comunale nega le accuse

Corruzione a Molfetta, l'ex consigliera comunale nega le accuse

 

Il Biancorosso

La novità
Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa curiosità
Adelfia, le rondinelle appena nate reclamano il cibo dalla mamma

Adelfia, le rondinelle appena nate reclamano il cibo dalla mamma

 
Materafelicità
Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

 
Potenzalavori pubblici
Potenza, Ponte Musmeci, restauro alla Fhecor Ingenieros

Potenza, Ponte Musmeci, restauro alla Fhecor Ingenieros

 
TarantoLa tragedia
Taranto, Infortunio mortale alla foce del Tara

Taranto, Infortunio mortale alla foce del Tara

 
Brindisila campagna
Brindisi, Necropoli, in partenza la ricerca archeologica a Torre Guaceto

Brindisi, Necropoli, in partenza la ricerca archeologica a Torre Guaceto

 
LecceLa novità
Lecce, festa di Sant’Oronzo non si farà la processione

Lecce, festa di Sant’Oronzo non si farà la processione

 

i più letti

Il virus

Coronavirus, 22 contagi nel centro di riabilitazione Giovanni Paolo II di Putignano

L'annuncio de sindaco: ad ora infetti 18 pazienti e 6 operatori

Coronavirus, 24 contagi nel centro di riabilitazione Giovanni Paolo II di Putignano

BARI - Sono 22 e non 24 le persone risultate positive al Coronavirus nel centro di riabilitazione 'Giovanni Paolo II' di Putignano (Bari). Lo precisa in una nota la Asl di Bari con riferimento alla notizia dei 24 casi positivi comunicata nel pomeriggio dal sindaco di Putignano.
Si tratta, spiega la Asl, di 7 operatori sanitari (tre infermieri e quattro operatori sociosanitari) e 12 pazienti. A questi si aggiungono altri 3 pazienti che erano stati precedentemente dimessi dalla struttura, ora in isolamento domiciliare, sempre costantemente monitorati.
«Sono tutti in buone condizioni di salute, quasi asintomatici, tranne qualche caso che presenta lieve sintomatologia - spiega la Asl - i sette operatori sanitari come da protocollo sono in isolamento domiciliare e sorvegliati attivamente dal Dipartimento di Prevenzione. Mentre i pazienti sono stati messi in sicurezza e isolati all’interno della struttura, con la sorveglianza medica della direzione sanitaria della struttura e la sorveglianza epidemiologica del Dipartimento».
Nel centro si trovano attualmente 14 pazienti, 12 risultati positivi e altri due negativi al tampone «che presentano gravi patologie pregresse incompatibili con le dimissioni - si legge ancora nella nota - tutti gli altri pazienti che occupavano i reparti di degenza del Giovanni Paolo II sono stati nel frattempo dimessi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie