Sabato 11 Luglio 2020 | 12:41

NEWS DALLA SEZIONE

lavoro
Sanità, il Policlinico Bari stabilizza 41 precari

Sanità, il Policlinico Bari stabilizza 41 precari

 
Il caso
Bari, San Girolamo e bivacchi. La rabbia dei residenti

Bari, San Girolamo e bivacchi. La rabbia dei residenti

 
mobilità
Bari, caricano in macchina monopattino a noleggio e fuggono verso la SS16: 4 denunciati

Bari, caricano in macchina monopattino a noleggio e fuggono verso la SS16: 4 denunce

 
scoperti dalla GdF
Porto di Bari, imballaggi «Marlboro» contraffatti: sequestri e una denuncia

Porto di Bari, imballaggi «Marlboro» contraffatti: sequestri e una denuncia

 
Welfare
Fase 3 a Bari, 1270 domande a sostegno dei disabili gravi

Fase 3 a Bari, 1270 domande a sostegno dei disabili gravi

 
Il caso
Ruvo, si infittisce il mistero sulle ossa umane di via Ostieri

Ruvo, si infittisce il mistero sulle ossa umane di via Ostieri

 
Il caso
«Torre Quetta, rischio mafia la gestione torni al Comune»

«Torre Quetta a rischio mafia: la gestione torni al Comune»

 
La decisione
Bari, evase dal carcere di Foggia: Gip dispone scarcerazione per figlio boss

Bari, evase dal carcere di Foggia: Gip dispone scarcerazione per figlio boss

 
Turismo
Bari, blitz dei sindaci di Acquaviva e Casamassima in aeroporto: «Così si promuove il territorio»

Bari, blitz dei sindaci di Acquaviva e Casamassima in aeroporto: «Così si promuove il territorio»

 
Comunali
Conversano, corsa tra ex compagni di scuola: Loiacono sfida Lovascio

Conversano, corsa tra ex compagni di scuola: Loiacono sfida Lovascio

 
Via libera
Polignano, Costa Ripagnola: ok commissione a istituzione Parco

Polignano, Costa Ripagnola: ok commissione a istituzione Parco. La palla passa al Consiglio

 

Il Biancorosso

calcio
Bari 13 luglio contro Ternana, ds Scala: «Sorteggio non molto favorevole»

Bari 13 luglio contro Ternana, ds Scala: «Sorteggio non molto favorevole»

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIl virus
Coronavirus in Basilicata, un nuovo caso positivo di rientro

Coronavirus in Basilicata, un nuovo caso positivo di rientro

 
LecceOpera pubblica
San Foca, Tap, lavori ultimati. Presto il collaudo

Tap a San Foca, lavori ultimati: presto il collaudo

 
Barilavoro
Sanità, il Policlinico Bari stabilizza 41 precari

Sanità, il Policlinico Bari stabilizza 41 precari

 
Tarantoil siderurgico
Taranto, ritardi fatture: gli autotrasportatori in protesta

Taranto, ritardi fatture: gli autotrasportatori in protesta

 
BatBeni storici
Canosa, chiesetta di Sant'Antonio da salvare

Canosa, la chiesetta di Sant'Antonio da salvare

 
Materanel Materano
Gorgoglione, trovata statua rubata nel 2008 da Chiesa S.M. Assunta: verrà restituita

Gorgoglione, trovata statua rubata nel 2008 da Chiesa S.M. Assunta: verrà restituita

 
BrindisiPolitica
Torchiarolo, sciolto il Consiglio. Viceprefetto Coluccia commissario

Torchiarolo, sciolto il Consiglio. Viceprefetto Coluccia commissario

 

i più letti

Lavoro

Bari, il 31 gennaio sciopero e sit-in dei lavoratori Arif

I sindacati chiedono chiarezza su stabilizzazione personale

Xylella, bufera all'Arif: si dimette il commissario: impossibile operare

BARI -  Le segreterie regionali di Fai, Flai e Uila annunciano una giornata di mobilitazione dei lavoratori dell’Agenzia per le attività irrigue e forestali (Arif) della Puglia, con contestuale sit-in di protesta per venerdì 31 gennaio davanti alla sede della presidenza della Regione a Bari, a partire dalle ore 9.30. Al centro della protesta, informano i sindacati, «soprattutto l’iter attivato dal management Arif volto alla stabilizzazione del personale impiegatizio a tempo determinato».

«Alla base di questo percorso - sottolineano - c'è l’ormai famoso Piano di Fabbisogni che dovrebbe mettere, nero su bianco, le esigenze dell’Agenzia in materia di risorse umane indispensabili per la sua operatività. Nella riunione sindacale del 3 gennaio scorso Fai, Flai e Uila avevano condiviso col Commissario Ranieri, la necessità di effettuare una ricognizione documentale per ciascun lavoratore finalizzata a verificare i requisiti in possesso da ognuno per l’accesso alle procedure».

«In assenza di chiarimenti da parte del Commissario - proseguono - il 20 gennaio le segreterie regionali hanno inviato una comunicazione formale con la quale si chiedevano al presidente Emiliano ragguagli sull'operato dell’Agenzia e sull'orientamento dell’amministrazione regionale verso l'applicazione della contrattazione di tipo pubblicistica».
Per questo i «segretari regionali - aggiungono - chiedevano un confronto urgente, al fine di chiarire le posizioni e gli orientamenti in campo in merito al tipo di contratto da applicare, anche alla luce delle numerose richieste di incontro per l’avvio di una trattativa per il rinnovo dello stesso Contratto di lavoro regionale idraulico-forestali». «A fronte di questa richiesta di incontro, rimasta disattesa - concludono - i sindacati annunciano una giornata di sciopero venerdì 31 gennaio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie