Lunedì 27 Gennaio 2020 | 12:40

NEWS DALLA SEZIONE

La visita
Bari, delegata Onu dell'agricoltura ospite del Comune per diritti legati al cibo

Bari, delegata Onu dell'agricoltura ospite del Comune per diritti legati al cibo

 
Il furto
Putignano, topo d'appartamento in trappola: pizzicato mentre parla con il walkie talkie

Putignano, topo d'appartamento in trappola: pizzicato mentre parla con il walkie talkie

 
Lotta alla droga
Bitonto, gettano dal balcone 3 etti di cocaina: 4 arresti

Bitonto, gettano dal balcone 3 etti di cocaina: 4 arresti

 
Cervelli in fuga
Laura, 19 anni, da Bari a Londra e poi in Africa: «All'estero credono in me. Non penso di tornare»

Laura, 19 anni, da Bari a Londra e poi in Africa: «All'estero credono in me. Non penso di tornare»

 
La novità
Bari, al Museo «c'è un morto»: ecco il gioco virtuale di 5 giovani informatici

Bari, al Museo «c'è un morto»: ecco il gioco virtuale di 5 giovani informatici

 
L'inchiesta
Valigia di cartone sostituita dal trolley, ma pugliesi e lucani restano emigranti

Valigia di cartone sostituita dal trolley, ma pugliesi e lucani restano emigranti

 
Aggressione
Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

 
L'allerta per il coronavirus
Barese appena tornato da Wuhan: «ecco cosa sta succedendo in Cina»

Barese appena tornato da Wuhan: «ecco cosa sta succedendo in Cina»

 
La storia
Da Molfetta «Nonna Maddalena» è la regina della pugliesità nel New Jersey

Da Molfetta «Nonna Maddalena» è la regina della pugliesità nel New Jersey

 
le dichiarazioni
Bari, parla collaboratore di giustizia: «Affiliato clan Strisciuglio fu ucciso per farlo tacere»

Bari, parla collaboratore di giustizia: «Affiliato clan Strisciuglio fu ucciso per farlo tacere»

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
BariLa visita
Bari, delegata Onu dell'agricoltura ospite del Comune per diritti legati al cibo

Bari, delegata Onu dell'agricoltura ospite del Comune per diritti legati al cibo

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
TarantoLa perquisizione dei cc
Cellulari e dosi di droga nel carcere di Taranto: 17 indagati

Cellulari e dosi di droga nel carcere di Taranto: 17 indagati

 
BrindisiShoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

L'incontro

Palagiustizia Bari, il 20 gennaio al via tavolo tecnico per Polo unico

Oggi sono 600 giorni dalla dichiarazione di inagibilità per rischio crollo via Nazariantz

Nuova sede Palagiustizia Bari

BARI - È stata convocata per il prossimo 20 gennaio, alle 15, nella sede del Ministero della Giustizia, la riunione del tavolo tecnico che darà avvio alla fase operativa per la realizzazione del Polo unico della Giustizia di Bari. La convocazione, notificata al sindaco di Bari Antonio Decaro e ai vertici degli uffici giudiziari, presidente della Corte di Appello e procuratore generale, fa seguito al protocollo d’intesa sottoscritto nel luglio scorso con il quale sono stati già stanziati 94 milioni di euro.

La notizia della prima riunione del tavolo tecnico arriva nel giorno in cui a Bari si contano 600 giorni dalla dichiarazione di inagibilità per rischio crollo dell’ex Palagiustizia di via Nazariantz e quindi dall’inizio dell’emergenza per l’edilizia giudiziaria barese, finita prima nelle tende e poi, dopo lo sgombero di via Nazariantz, in diverse sedi provvisorie a Bari e in provincia. Una prima riunificazione, anche questa provvisoria, degli uffici penali, Procura e Tribunale, si è avuta un anno fa nell’ex Torre Telecom al quartiere Poggiofranco di Bari, dove prima sono stati trasferiti gli uffici di pubblici ministeri e giudici e da alcuni mesi si celebrano anche le udienze. 

DECARO: BENE, ORA PASSI SPEDITI - «Finalmente è arrivata questa convocazione da Roma. È importante aver ricevuto questo segnale, a cui però devono seguire dei passi più spediti e più decisi». È il commento del sindaco di Bari, Antonio Decaro, alla convocazione da parte del Ministero della Giustizia del tavolo tecnico per la realizzazione del Polo unico della Giustizia nelle ex Casermette.

«Bisogna indire nel più breve tempo possibile la gara per la progettazione, in modo da non sprecare ulteriore tempo e garantire l’utilizzo delle risorse già stanziate - continua Decaro -. Questo è un segnale che il Governo deve a questa città e a tutti gli operatori della giustizia, dai magistrati, agli avvocati e a tutti gli addetti del sistema giudiziario che, seppur in condizioni difficili, continuano a garantire un impegno straordinario sul fronte della legalità e del rispetto delle regole».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie