Lunedì 17 Febbraio 2020 | 01:20

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

 
Sanità
Altamura, la denuncia di Sasso (Lega): «la Regione scarica 300 bimbi disabili»

Altamura, la denuncia di Sasso (Lega): «la Regione scarica 300 bimbi disabili»

 
Banco Farmaceutico
Raccolta del farmaco cresce del 20% in Puglia: «Aiuteranno circa 33mila persone bisognose»

Raccolta del farmaco cresce del 20% in Puglia: «Aiuteranno circa 33mila persone bisognose»

 
Donazione di organi
Trapianti, Emiliano incontra le famiglie dei donatori: «La Puglia ha un cuore grande, ma si può fare di più»

Trapianti, Emiliano incontra le famiglie dei donatori: «La Puglia ha un cuore grande, ma si può fare di più»

 
a manhattan
San Nicolas a New York: mancano 20mln per la chiesa cofinanziata dal Comune di Bari

San Nicolas a New York: mancano 20mln per la chiesa cofinanziata dal Comune di Bari

 
La denuncia
Bari, iIl carcere scoppia: sovraffollamento al 145%

Bari, il carcere scoppia: sovraffollamento al 145%

 
La visita di Francesco
Papa a Bari, attesi oltre 40mila fedeli

Papa a Bari, attesi oltre 40mila fedeli

 
i fatti nel 2014
Altamura, tentarono di uccidere un innocente per uno scambio di persona: 2 arresti

Altamura, dopo scambio di persona tentarono di uccidere innocente: 2 arresti

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiPallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 
BariL'iniziativa
A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

 
TarantoIncidente stradale
Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

 
PotenzaI vigili del fuoco
Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

 
LecceNel Salento
Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

 
Foggianel foggiano
Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

 
MateraViolenza in casa
Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

 

i più letti

Il caso

Bari, chiusura Torre Quetta: gestore fa ricorso al Tar. «Atto ingiustificato»

Impugnato la revoca della gestione del Comune. E per uno dei gestori ombra imputato con l'ex patron del Bari, Giancaspro, il pm ha chiesto l'assoluzione

Bari, chiusura Torre Quetta: gestore fa ricorso al Tar. «Atto ingiustificato»

Finisce davanti al Tar la querelle sulla gestione della spiaggia di Torre Quetta. Dopo la decisione del Comune di sfrattare l'attuale gestore dal lido sul lungomare a sud della città per una serie di contestazioni, l'Associazione temporanea di imprese composta da Il Veliero di Rosa Di Modugno ed Esperia Nuoto, rilasciata il 31 maggio 2018 dopo la gara pubblica per la concessione triennale, annuncia battaglia legale.

«Al di là di quanto vorrebbero far credere all’opinione pubblica alcuni rappresentanti comunali - si legge in una nota - il provvedimento del dirigente di Ripartizione, oltre ad essere del tutto disancorato dalla disciplina effettivamente applicabile al rapporto, non è giustificato da fatti idonei a giustificare una brutale interruzione del rapporto». Secondo il gestore, le contestazioni riguarderebbero questioni meramente formali «e per giunta concernenti aspetti del tutto secondari (come ad esempio quello relativo al calendario degli eventi, peraltro sempre regolarmente pubblicizzato)».

Nonostante il provvedimento non sia definitivo e preveda espressamente il termine di trenta giorni per la sua esecuzione, «gli agenti della Polizia Municipale hanno fin da subito intimato alle imprese l’immediata interruzione dell’attività» preannunciando multe e procedendo a contestazioni formali. Ciò ha portato alla sospensione del servizio, in attesa di eventuali pronunce anche cautelari del Tar.

La vicenda di uno dei protagonisti della gestione di Torre Quetta si incrocia anche con quelle dell'ex patron del Bari, Cosmo Giancaspro arrestato per bancarotta fraudolente e recentemente rimesso in libertà. L'imprenditore molfettese, infatti, è accusato di tentata estorsione (per aver tentato di bloccare il decreto ingiuntivo di un creditore della FC Bari) in concorso con Orlando Malanga, ritenuto gestore di fatto della spiaggia barese di Torre Quetta, che ha invece chiesto di essere giudicato con il rito abbreviato. La sentenza è prevista il 19 novembre, il pm Dentamaro, per Malanga, ha chiesto l'assoluzione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie