Domenica 29 Marzo 2020 | 23:23

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Covid 19, altri 4 casi in una Rsa di Noicattaro: circa 30 persone a rischio. Casi positivi anche a Rutigliano

Covid 19, altri 4 casi in una Rssa di Noicattaro: circa 30 persone a rischio. Casi positivi anche a Rutigliano

 
Sulla nave di crociera
Coronavirus, marittimo di Mola a bordo della Costa Diadema ha polmonite

Coronavirus, marittimo di Mola a bordo della Costa Diadema ha polmonite

 
Solidarietà
Bari calcio, le lettere dei piccoli tifosi recapitate ai nonni con la spesa

Bari calcio, le lettere dei piccoli tifosi recapitate ai nonni con la spesa

 
La denuncia
Covid 19, i medici baresi fanno esposto in Procura: «Dpi non idonei»

Covid 19, i medici baresi fanno esposto in Procura: «Dpi non idonei»

 
Solidarietà tra stati
Coronavirus, l'Albania invia 30 medici e infermieri: «Non dimentichiamo l'Italia che ci ha aiutato»

Coronavirus, l'Albania invia 30 medici e infermieri: «Non dimentichiamo l'Italia che ci ha aiutato»

 
Il virus
Coronavirus, 24 contagi nel centro di riabilitazione Giovanni Paolo II di Putignano

Coronavirus, 22 contagi nel centro di riabilitazione Giovanni Paolo II di Putignano

 
L'emergenza al San Paolo
Bari, in 7 vivono in appartamento di 60 mq: tra loro nonno positivo al Covid 19

Bari, in 7 vivono in appartamento di 60 mq: tra loro nonno positivo al Covid 19

 
La solidarietà
Coronavirus, a Modugno fruttivendolo lascia merce in strada: «Prendetela è gratis»

Coronavirus, a Modugno fruttivendolo lascia merce in strada: «Prendetela è gratis»

 
coronavirus
Bari, fermato sul lungomare: «Sto facendo le pelose». Decaro sui social: «Vi sembra normale?»

Bari, fermato sul lungomare: «Sto facendo le pelose». Decaro sui social: «Vi sembra normale?»

 
era un fisiatra
Coronavirus, a Sannicandro di Bari muore medico 67enne: è il secondo in Puglia

Coronavirus, a Sannicandro di Bari muore medico 67enne: è il secondo in Puglia

 

Il Biancorosso

le dichiarazioni
Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceal vito fazzi
Lecce, inno d'Italia e sirene spiegate: le forze dell'ordine davanti all'ospedale ringraziano i medici

Lecce, inno d'Italia e sirene spiegate: le forze dell'ordine davanti all'ospedale ringraziano i medici

 
BariIl virus
Covid 19, altri 4 casi in una Rsa di Noicattaro: circa 30 persone a rischio. Casi positivi anche a Rutigliano

Covid 19, altri 4 casi in una Rssa di Noicattaro: circa 30 persone a rischio. Casi positivi anche a Rutigliano

 
TarantoIl personaggio
Camillo Pace esorcizza il Covid 19:  con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

Camillo Pace esorcizza il Covid 19: con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

 
PotenzaIl virus
Tolve, paese blindato per Coronavirus: la spesa si fa in ordine alfabetico

Tolve, paese blindato per Coronavirus: la spesa si fa in ordine alfabetico

 
Foggiapene inasprite
Rivolta in carcere Foggia: nuove misure per 4 detenuti

Rivolta in carcere Foggia: nuove misure per 4 detenuti

 
Batnuoto
«Stop Olimpiadi, ma penso positivo», parla la biscegliese Elena Di Liddo

«Stop Olimpiadi, ma penso positivo», parla la biscegliese Elena Di Liddo

 
Brindisiemergenza coronavirus
Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

 
Potenzaregione basilicata
Coronavirus, ordinanza di Bardi chiude i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

Coronavirus, ordinanza di Bardi chiude i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

 

i più letti

Samara challenge

Acquaviva, avvistata nella notte Samara: è il primo caso nel Barese

Secondo quanto si apprende la bimba demoniaca avrebbe annunciato il suo arrivo sui social, ad aspettarla una folla

Acquaviva, avvistata nella notte Samara: è il primo caso nel Barese

BARI - Continua la psicosi del «Samara Challenge»: il gioco a tinte horror dal Foggiano e da Taranto approda anche nel Barese. L'avvistamento della bimba demoniaca protagonista del film «The Ring» sarebbe avvenuto ieri sera ad Acquaviva delle Fonti, in Contrada «Scappagrano», dove pare sia stata scattata questa foto, diventata virale sui social in poche ore. Attorno al campetto sportivo, infatti, si sarebbe radunata una grande folla.

Secondo alcuni, Samara sarebbe giunta in treno ad Acquaviva verso le 21, dopo aver diffuso la notizia dell’impresa su Istagram e radunato nel piazzale della stazione ferroviaria decine di ragazzini in attesa della ragazza dai lunghi capelli neri. Sembra diventata ormai una prassi tra i giovani creare dei veri e propri appuntamenti sui social per poter seguire da vicino le apparizioni di chi decide di spaventare i passanti con questo «travestimento».

Alcuni dichiarano di averla intravista anche a Ruvo, ma della sua «apparizione» immortalata sui social non c'è ancora una prova. Una cosa è certa, la situazione sta sfuggendo di mano. Ricordiamo infatti che a Taranto la giovane che ha osato indossare i panni di Samara è stata brutalmente aggredita dalla folla. Che sia per moda, emulazione o per semplice sfida, le segnalazioni e le reazioni attorno al «Samara Challenge» si moltiplicano a vista d'occhio. Attenti però: il gioco è bello finché dura poco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie