Mercoledì 26 Giugno 2019 | 03:46

NEWS DALLA SEZIONE

La cerimonia
Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

 
La novità
Gravina, ecco la prima bottiglia di vino intelligente che "parla"

Arriva dalla Puglia la prima bottiglia di vino intelligente che "parla"

 
Il caso
Terlizzi, tenta furto durante pausa pranzo del titolare: arrestato 45enne

Terlizzi, tenta furto durante pausa pranzo del titolare: arrestato 45enne

 
L'incidente
Cozze, carambola tra tre auto: sette persone coinvolte, due sono gravi

Cozze, carambola tra tre auto: sette persone coinvolte, due sono gravi

 
La grande via dell'acqua
Puglia, Galleria Pavoncelli bis: dopo 30 anni si concludono i lavori

Puglia, Galleria Pavoncelli bis: dopo 30 anni si concludono i lavori

 
Storia a lieto fine
Terlizzi, cucciolo salvato dai vvff: il video condiviso anche da Salvini

Terlizzi, cucciolo salvato dai vvff: il video condiviso anche da Salvini

 
Il saluto
Università di Bari, l'addio di Uricchio: «Lascio un Ateneo cresciuto»

Università di Bari, l'addio di Uricchio: «Lascio un Ateneo cresciuto»

 
Il caso
Polignano, pesce scaduto: chef e staff di Grotta Palazzese si scusano

Polignano, multa a Grotta Palazzese le scuse dello chef: errore sull'etichetta

 
Il messaggio
Sindaco di Mola minacciato di morte su Fb: «Non mi farò condizionare»

Sindaco di Mola minacciato di morte su Fb: «Non mi farò condizionare». La solidarietà di Decaro

 
Nella notte
Detenuto tenta di evadere da Policlinico di Bari: bloccato

Detenuto tenta di evadere da Policlinico di Bari: bloccato

 
Nel Barese
Molfetta, GdF scopre negozio abusivo di abiti griffati, da Moncler a Gucci

Molfetta, GdF scopre negozio abusivo di abiti griffati, da Moncler a Gucci

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 
BariLa cerimonia
Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

 
HomeLa richiesta
ArcelorMittal, i sindacati chiedono incontro urgente con Di Maio

ArcelorMittal, i sindacati chiedono incontro urgente con Di Maio

 
BrindisiL'inseguimento
Fasano, sventato furto nel negozio «Acqua&Sapone»: ladri in fuga

Fasano, sventato furto nel negozio «Acqua&Sapone»: ladri in fuga

 
LecceIn salento
Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

 
FoggiaIeri sera
Foggia: in 3 tentano di rubare auto, passante chiama cc

Foggia: in 3 tentano di rubare auto, passante chiama cc

 
PotenzaNel potentino
Melfi, rubano 110 pannelli fotovoltaici: denunciati 3 cittadini del Burkina Faso

Melfi, rubano 110 pannelli fotovoltaici: denunciati 3 cittadini del Burkina Faso

 

i più letti

15 e 16 giugno 2019

Bitlibri, a Bitritto due serate dedicate ai libri e al jazz

La seconda edizione della manifestazione patrocinata dal Comune di Bitritto e organizzata dal Centro Italiano Femminile di Bitritto, presieduto da Cristina Maremonti

Bitlibri, a Bitritto due serate dedicate ai libri e al jazz

BARI - Due serate completamente dedicate ai libri e al jazz: Bitlibri diventa in Jazz e aggiunge ancora più appeal alla sua già ricca offerta culturale. Questa la principale novità della seconda edizione della manifestazione patrocinata dal Comune di Bitritto e organizzata dal Centro Italiano Femminile di  Bitritto, presieduto da Cristina Maremonti, in collaborazione con la libreria Libriamoci, Poesia in Azione e i Presìdi Del Libro, in programma in piazza Leone a Bitritto, nei giorni 15 e 16 giugno, a partire dalle 18.30.

Undici autori affermati, musica jazz garantita da Guido Di Leone e la sua scuola “Il Pentagramma” e dal Maestro Paolo Lepore con la sua “Jazz Studio Orchestra”, oltre a diverse esposizioni e un concorso dedicato a “Francesca Pisculli, una donna per la vita”: tutto questo per un weekend coinvolgente.

La cerimonia di apertura è fissata per sabato 15 giugno alle 18,30 con una performance degli artisti del laboratorio creativo “Diamo voce alla musica”. Al termine della loro esibizione lasceranno spazio ai saluti istituzionali, intorno alle 18,45, nello specifico agli interventi di Pino Giulitto, sindaco di Bitritto e Salvatore Adduce, presidente della Fondazione Matera Basilicata 2019.

Poi spazio alla musica e alla letteratura: il primo libro che verrà presentato, alle 19,30, è “L’amore è la risposta” (Giulio Perrone Editore - collana L’erudita) il romanzo di esordio dell’autrice barese Ivana Salvemini che racconta come un piccolo incidente può cambiare il corso della giornata, se non addirittura della vita, dei suoi personaggi. Da qui la riflessione sul caso e sul libero arbitrio. Dialogherà con l’autrice Graziana Moro.

Si continua con i versi di Silvana Kühtz “Manuale di fisica ostica” (Musicaos editore), una raccolta di brevi componimenti in cui l’autrice coniuga le sue grandi passioni, la poesia e la fisica. Sarà intervistata da Maddalena Tulanti.

Il primo momento musicale alle 20.30 a cura del Pentagramma con Alma Trio.

La seconda fase della serata riprende alle 21,15 con la presentazione di “Tutte le prime volte” (Harper Collins) di Paolo Longarini, che dialogherà con Marcella Signorile. Si parlerà di quel momento fatidico in cui un padre inizia a sentirsi tale. Secondo l’autore non c’è un momento preciso, ma quando succede, proprio in quell’istante, ha inizio un’avventura unica. A seguire, “Sigari Cubani” (Albatros Il Filo) di Adriana Fabozzi. L’autrice casertana racconta la storia di una giovane donna che si lascia sedurre da un uomo senza scrupoli ma che da quell’incontro capirà che strada prendere nella sua vita. Con lei dialogherà Mara Chiarelli.

Il programma della prima giornata è ancora fitto di incontri, e così, alle 22,30 verrà proiettato il videospot del fotografo Luciano Anelli “No violenza sulle donne”, per sensibilizzare al rispetto della donna, contro ogni forma di violenza e a seguire musica con il primo album del cantante e attore Giuliano Ciliberti, “Quando il sipario sale”, una raccolta di reinterpretazioni di brani di Charles Aznavour e una canzone originale, con la partecipazione di Annalena Cardenio, attrice barese.

Ultimo libro in programma sarà “Teatro di liberazione” (La Meridiana) un manuale di teatro visuale e sulle arti di strada di Renato Curci che discuterà con Daniela Pellicciari, partendo dalla domanda​ sul perché si fa teatro. Sarà ancora la musica del Pentagramma con il Trio Maramao, alle 23,00 a chiudere in bellezza la prima serata.

Piazza Leone sarà ancora una volta invasa da libri e musica domenica 16 giugno a partire dalle 18,30 con la presentazione di “Diario intimo” (Edita casa editrice & Librai) della scrittrice tranese Annagrazia Larato, in cui in forma di diario, presenta una panoramica introspettiva delle sue emozioni. Dialogherà con lei Cristina Maremonti. A seguire la  professoressa   Vittoria Bosna, docente di Pedagogia dell'Università degli Studi Aldo Moro di Bari, che dialogherà con Graziella Belloli sul suo libro “Itinerari della storiografia educativa” (Cacucci) in cui si affronta il tema della memoria storica che permea i processi di costruzione del nostro universo individuale e collettivo.

Si continua con un romanzo che lascia un po’ d’amaro in bocca dove i sogni dei protagonisti si dissolvono davanti agli altiforni dell’acciaieria. Candidato al Premio Strega 2019 “Sogni e Altiforni” (Edizioni Acar) è stato scritto a quattro mani, da Giordano Lupi e Cristina De Vita. L’autrice sarà presente e dialogherà con Matilde Cafiero.

Lo stacco tra una presentazione e l’altra sarà dato alle 19,30 dalla cerimonia di premiazione del concorso   letterario   dedicato   a  “Francesca   Pisculli,   una   donna   per  la   vita”.  Tra   i   giurati   ci   sono: Magda Terrevoli     componente   della   Sezione   Garante   dei   diritti   del   Minore   e  dell’infanzia   e dell’adolescenza   Regione   Puglia   (presidente   di   giuria),   Nicola De   Matteo poeta   e   scrittore, presidente dell’Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo, Onofrio  Pagone, scrittore, opinionista,   capo   redattore   della   Gazzetta   del   Mezzogiorno, Carla Palone   della   casa   editrice Gelsorosso e  Patrizia Rossini, scrittrice, dirigente scolastico presso il  Circolo didattico Japigia 1-Bari.

A seguire la musica: stavolta è il maestro Paolo Lepore e la Chorus Jazz Orchestra ad animare la serata, alle 20,00. La seconda parte della serata che proseguirà con la presentazione del libro “Oltre Capaci” (Stilo editrice) di Francesco Minervini, docente di lettere classiche nella scuola secondaria superiore che racconta nel suo libro la storia di Rocco Dicillo, un giovane agente di polizia di Triggiano (Ba), agente di scorta al fianco del giudica Giovanni Falcone. Dialogherà con l’autore Carmela Varchetta.

Alle 21,00 Katia Berlingerio dialogherà con Corrado Veneziano su “Ma l’audiolibro è un canone letterario?”, mentre alle 21,30 ancora musica con il maestro Paolo Lepore e la Chorus Jazz Orchestra. Tra i graditi ospiti ci sarà quest’anno anche Gabriella Genisi, con il suo nuovo romanzo “Pizzica  amara” (Rizzoli, nella collana Nero Rizzoli) in cui la protagonista è Chicca Lopez, una donna salentina , maresciallo dei carabinieri. A presentare l’autrice ci sarà Lucrezia Trione.

La musica del sassofono farà da sottofondo all’ultimo incontro della serata, alle 22,30, quando Silvana Kühtz dialogherà con Vittorino Curci in un reading “Note sull’arte poetica”. A chiudere la manifestazione, alle 23,00 la musica del maestro Paolo Lepore e il Coro del Faro.

A fare da cornice alle proposte culturali e musicali ci saranno le mostre permanenti di: Dreams- tra mostra e letteratura Pencil Art; Frida Khalo - Mito e realtà CarteM Studio; Dream a Little dream of me Maria Teresa de Palma (Merricat); Bitritto da altre prospettive Rino Peluso photo, Il Filo del Discorso; Identità Mutanti Albert Metasani.

Altra bella novità: una performance di pittura collettiva dal vivo, al ritmo del jazz, dell’artista Maria Pierno, che oltre tutto ha realizzato i premi per i vincitori del concorso.

Dietro questa seconda edizione c'è davvero tantissimo impegno, la preziosa collaborazione degli sponsor   ed   anche   l’apprezzamento   di   molte   istituzioni   che   hanno   patrocinato   l’evento   come   la Regione Puglia, l'Università degli Studi di Bari, la Fondazione Nikolaos, la Fondazione Matera Basilicata 2019 e l’Istituto Comprensivo “R.Levi Montalcini” di Bitritto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie