Giovedì 25 Aprile 2019 | 14:40

NEWS DALLA SEZIONE

San Paolo
Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

 
Caso Lomoro
Valenzano, su candidabilità ex sindaco tribunale rinvia a settembre

Valenzano, su candidabilità ex sindaco tribunale rinvia a settembre

 
Il premio
Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

 
Il caso
Stupro in Cara Bari, in carcere sesto uomo gang nigeriana

Stupro in Cara Bari, in carcere sesto uomo gang nigeriana

 
Verso il 26 maggio
Bari, due sondaggi sulle comunali: «Decaro vince al primo turno», «Ballottaggio con Di Rella»

Bari, due sondaggi sulle comunali: «Decaro vince al primo turno», «Ballottaggio con Di Rella»

 
A Bari
Concessione spiaggia Torre Quetta: rinvio a giudizio per 3 indagati

Concessione spiaggia Torre Quetta: rinviati a giudizio 3 indagati

 
Nel quartiere San Paolo
Bari, col fratello fa irruzione in casa e aggredisce ex moglie: arrestati

Bari, col fratello fa irruzione in casa e aggredisce ex moglie: arrestati

 
emergenza in puglia
Xylella nel Barese, Noci firma l'ordinanze per bloccare il batterio

Xylella nel Barese, Noci firma l'ordinanza per bloccare il batterio

 
Approvato dal Ministero
Teatro Petruzzelli a Bari, ok al Piano di risanamento

Teatro Petruzzelli a Bari, ok al Piano di risanamento

 
Il retroscena
Scommesse online, «scuola barese» nel mirino: fa girare tanti soldi

Scommesse online, «scuola barese» nel mirino: fa girare soldi

 
L'intervista
Loredana Ascenza Fasano: «Ricomincio dai Verdi dopo la rinuncia ambientalista M5S»

Loredana Ascenza Fasano: «Ricomincio dai Verdi dopo la rinuncia ambientalista M5S»

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIslam e politica
«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

 
FoggiaOperazione dei Cc
Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

 
BrindisiDai Carabinieri
Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

 
GdM.TVSan Paolo
Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

 
PotenzaLa situazione
Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

 
BatL'appuntamento
Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

Cantiere fino al 2020

Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare: da domani iniziano i lavori in Tangenziale

Deviazioni a Japigia: ecco il piano viabilità. Si comincerà con il restringimento della carreggiata da 3 a 2 corsie. Da metà aprile operativo il tracciato provvisorio

Bari, nodo ferroviario avanti tutta: tangenziale, ecco la bretella

BARI -  Da domani 19 marzo fino all'8 giugno 2020 iniziano le variazioni alla circolazione sulla Tangenziale di Bari, nel tratto di Japigia dopo lo vincolo per Mungivacca fino a quello di via La Pira, per i cantieri della variante ferroviaria Bari-Torre a Mare, con lo spostamento dei binari nella zona sud. L'Anas ha autorizzato Rfi a realizzare una deviazione di circa 1,4 km dotata di spartitraffico e tre corsie per ogni direzione di marcia. La strada sarà completamente operativa da metà aprile. La deviazione è stata resa necessaria per poter rendere più elevato il tratto di strada attualmente utilizzato dagli automobilisti, in modo da far passare i quattro nuovi binari della ferrovia.

ECCO IL PIANO VIABILITÀ - Dal 19 marzo al 2 aprile vi sarà un primo restringimento da 3 a 2 corsie occupando la corsia d'emergenza in direzione sud. Il 3 aprile queste disposizioni (che comprendono anche divieto di sorpasso ai mezzi con portata superiore a 3.5 tonnellate) saranno estese anche al tratto nord e in contemporanea vi sarà l'immissione in viabilità provvisoria in direzione Brindisi.  Dal giorno successivo successivo vi sarà la prima immissione in viabilità provvisoria per gli automobilisti in direzione Foggia mentre verso sud si potrà circolare a tre corsie. Dal 20 aprile, tutta la viabilità sarà trasferita nel nuovo tracciato e operativa con le tre corsie in entrambi i sensi di marcia. Questa configurazione, salvo intoppi, sarà attiva fino ai primi di giugno del 2020. I disagi per l'utenza sono stimati in 15 minuti in più per percorrere il tratto.

«Questo cantiere è fondamentale - ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso - perché eliminerà i binari che separano Madonnella e Japigia, realizzando l’attesa ricucitura tra i due quartieri dal punto di vista urbanistico e sociale. Con il restringimento delle carreggiate, necessario per l’esecuzione delle opere previste, è verosimile che almeno in un primo periodo si verifichino code negli orari di punta. Con l’apertura del tracciato provvisorio, tutto dovrebbe risolversi con un lieve allungamento dei tempi. Al termine dei lavori la deviazione temporanea sarà eliminata, così come saranno reimpiantati tutti gli ulivi, ora al margine, con il ripristino complessivo dei luoghi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400