Lunedì 15 Ottobre 2018 | 15:23

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Lotta allo spaccio

Oltre cento bustine di marijuana e armi illegali, tre arresti a Bari Vecchia

I carabinieri hanno trovato cocaina e marijuana. Fermati un 18enne, la madre e il cognato che è andato in caserma per portare vestiti agli altri due, e ha poi aggredito i militari

Oltre cento bustine di marijuana e armi illegali, tre arresti a Bari Vecchia

Un 18enne, V.A., e la madre 50enne, S.M., sono stati arrestati ieri sera a Bari Vecchia per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di munizioni. Intorno alle 21 una pattuglia dei Carabinieri ha visto il ragazzo e la madre seduti a un tavolo fuori dalla loro abitazione, e ha chiesto loro i documenti per un controllo. Il 18enne ha tentato di darsi alla fuga, e dopo un breve inseguimento a piedi è stato bloccato con uno zaino a tracolla all'interno del quale c'erano 119 bustine trasparenti di marijuana (corrispondenti a mezzo chilo), 13 involucri di cocaina (2 grammi e mezzo) e 795 euro in contanti. Nella casa i militari hanno trovato anche altri 110 grammi di marijuana, un bilancino, e oltre 15mila bustine di plastica per il confezionamento (31 pacchi). In mezzo ad alcuni scarti, i carabinieri hanno trovato anche dieci proiettili calibro 7.65 e altri 260 grammi di marijuana. I due sono stati condotti in carcere, ma l'operazione è terminata successivamente, dal momento che intorno alle 3.30 del mattino, in via Fanelli, gli stessi carabinieri hanno arrestato anche G.G., pregiudicato 30enne genero delle 50enne e cognato del ragazzo 18enne, residente nel Borgo Antico. Il 30enne era andato in caserma per portare alcuni vestiti ai due arrestati e ha lanciato oggetti contro i militari, insultandoli e aggredendoli fisicamente. Immobilizzato, anche lui è stato condotto nel carcere barese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Palagiustizia Bari, nuovo sopralluogo in sede ex Telecom

Palagiustizia Bari, nuovo sopralluogo in sede ex Telecom

 
Bari, una casa per i senzatetto, la Caritas: «Noi ci siamo»

Bari, una casa per i senzatetto, la Caritas: «Noi ci siamo»

 
Bari, gli chiedono l'ora, poi lo pestano e lo rapinano per strada: arrestati due minori

Bari, gli chiedono l'ora, poi lo pestano e lo rapinano: arrestati due minori

 
Inchiesta su Torre Quetta: «Via l’assessore Palone»

Inchiesta su Torre Quetta
«Via l’assessore Palone»

 
Da vittime a carnefici: ecco gli imprenditori collusi con i clan di Bari

Bari, imprenditori collusi con clan Parisi per avere sub appalti nei cantieri

 
Sporcaccioni a Bari, in media 30 multe al giorno

Sporcaccioni a Bari, in media 30 multe al giorno

 
Furgone si ribalta a causa di cinghiali: ambulanti salvi per miracolo

Furgone si ribalta a causa di cinghiali: ambulanti salvi per miracolo

 
Bari, 20enne morì su complanare pericolosa: genitori citano Comune e Anas

Bari, 20enne morì contro pilone: genitori citano Comune e Anas

 

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS