Lunedì 22 Ottobre 2018 | 23:43

NEWS DALLA SEZIONE

Denunciato un ristoratore
Polignano, nel menu tonno frescoA tavola prodotto scaduto e scongelato

Polignano, nel menu tonno fresco, a tavola prodotto sca...

 
L'ultimo saluto
Incidente a Libertà, muore 17enne: «Ciao Andrea, ci mancherà il tuo sorriso»

Incidente a Libertà, muore 17enne: «Ciao Andrea, ci man...

 
emergenza roghi
Terra dei fuochi, in prima linea i comitati e le associazioni

Terra dei fuochi anche a Bari: in prima linea i comitat...

 
Ad Altamura (Ba)
Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

 
Ad acquaviva delle fonti (Ba)
Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari...

 
L'evento annullato
Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si farà e scoppia la polemica

Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si fa, polemica

 
Lavoro
Formazione professionale, Puglia verso l'emergenza: scadono 280 contratti

Formazione professionale, Puglia verso l'emergenza: sca...

 
Protesta a Bari
Disabili, addio palestra: la squadra di basket in carrozzina in strada:«Comune Bari accontenta gli amici»

Disabili, squadra  di basket in carrozzina per strada. ...

 
In via Brigata Regina
Bari, scontro tra moto e auto: muore un ragazzo di 17 anni

Bari, terribile scontro tra moto e auto: muore un ragaz...

 
Ad Acquaviva delle Fonti (Ba)
Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, arrestata

Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, ...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Dai Carabinieri

Giovinazzo, in auto mezzo chilo di eroina: arrestata una coppia

I due giovani sono stati fermati per un controllo: lui, 25 anni, è finito in cella; lei, 23 anni, è ai domiciliari

Giovinazzo, in auto mezzo chilodi eroina: arrestata una coppia

Due giovani, un ragazzo e una ragazza, rispettivamente di 25 e 23 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri per detenzione di stupefacenti. I due erano a bordo di un'auto che è stata fermata per controlli a Giovinazzo: il comportamento nervoso dei due e i precedenti del ragazzo, convincevano i militari ad effettuare una perquisizione dell'utilitaria. Sotto il sedile lato passeggero una busta contenente ben mezzo chilo di eroina, pronta presumibilmente ad essere ceduta. Per i  due sono scattate subito le manette e, all’esito della convalida del giudice, il ragazzo è stato ristretto presso il carcere di Bari, mentre la donna è stata sottoposta alla misura degli arresti domiciliari. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400