Lunedì 18 Marzo 2019 | 14:48

Il Biancorosso

LA PARTITA
Bari, l'attesa è finalmente finitaparte il rush finale del campionato

Bari, l'attesa è finalmente finita
parte il rush finale del campionato

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPolemica nel barese
Gioia del Colle, segretario Lega parla di «razze», candidato sindaco: «Si dimetta»

Gioia del Colle, segretario Lega parla di «razze», candidato sindaco: «Si dimetta»

 
TarantoLotta alla droga
Manduria, nascondeva mezzo chilo di eroina in ufficio: arrestato

Manduria, nascondeva mezzo chilo di eroina in ufficio: arrestato

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
FoggiaHa 40 anni
Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

 
MateraLa mobilitazione
Pisticci, la marcia della cultura: un'invasione variopinta

Pisticci, la marcia della cultura: un'invasione variopinta

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

La storia

Istria e foibe, a Bari il film sull'altra verità negata

Al Ciaky «Red Land» di Bruno, con Franco Nero

Istria e foibe, a Bari il film sull'altra verità negata

«Red land - Rosso Istria non è un film come gli altri e si connetterà alla memoria familiare di tanti esuli istriano-dalmati che hanno trovato in Puglia rifugio dopo la seconda guerra mondiale. Sarà proiettato fino al 5 dicembre al Ciaky di Bari (spettacolo unico alle 20,40) e costituisce una occasione per aggiungere una pagina della identità nazionale strappata per conformismo: diretto da Maximiliano Hernando Bruno, ha nel cast Selene Gandini, Franco Nero e Sandra Ceccarelli. La trama narra la vicenda straziante di Norma Cossetto, giovane studentessa istriana stuprata e ammazzata perché italiana dai partigiani comunisti di Tito nel 1943. La sua fine fu un vero calvario e il suo sacrificio non è mai finito nel pantheon di un certo femminismo a senso a unico.

Il rosso è il colore delle cave di bauxite diffuse in terra istriana, mentre rosso sangue divennero le foibe, cavità carsiche nelle quali furono giustiziati - ovvero lanciati nel vuoto da vivi - tanti prigionieri italiani legati l’un l’altro da filo spinato. E così il rosso diventa un po’ il colore della vergogna per chi ha abdicato al dovere del ricordo (fino alla legge del 2004 che riconosce il 10 febbraio come giornata degli esuli istriano-dalmati) per non irretire Tito e la Jugoslavia con il suo comunismo equidistante dall’Urss. E rosso è anche il colore dell’imbarazzo della sinistra italiana verso i profughi istriani: quando arrivò alla stazione di Bologna il treno degli esuli di Fiume e Zara, i comunisti locali non permisero con una sommossa nemmeno che la Croce Rossa potesse rifocillare con acqua e latte i bimbi nei vagoni. Una storiografia negazionista collega il dramma delle foibe unicamente all’occupazione italiana di Istria e Dalmazia e al riguardo lo scrittore Aldo Cazzullo ha chiarito i termini della questione: «Nulla indigna i parenti delle vittime più di stabilire un nesso diretto tra i due eventi. Perché nelle foibe non finirono i responsabili delle stragi nella Jugoslavia occupata. Finirono italiani “colpevoli” di indossare una divisa, fosse anche da bidello. “Colpevoli” di essere italiani».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Coralli nei fondali di Monopoli, ecco le nuove immagini: è il primo caso nel Mediterraneo

Coralli nei fondali di Monopoli, ecco le nuove immagini: è il primo caso nel Mediterraneo

 
Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

 
Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

 
Van Gogh Experience: a Lecce con la realtà virtuale si «entra» nei quadri dell'artista

Van Gogh Experience: a Lecce con la realtà virtuale si «entra» nei quadri dell'artista

 
«Da che mondo è mondo», da Brindisi Maggiore, autoprodotto, canta il mare e la felicità

«Da che mondo è mondo», da Brindisi Maggiore, autoprodotto, canta il mare e la felicità

 
Berlusconi in Basilicata: «Impossibile che qui non ci sia aeroporto»

Berlusconi in Basilicata: «Impossibile che non ci sia aeroporto». «Hai fiducia in Governo? Sei un cogl***e»

 
Sciopero clima, da Bari a Taranto un solo slogan: ci avete rotto i polmoni

Sciopero clima, da Bari Taranto Lecce e Potenza un solo slogan: «ci avete rotto i polmoni»

 
Potenza, sfondano una gioielleria a colpi di martello: ladri in fuga

Potenza, sfondano una gioielleria a colpi di martello: ladri in fuga

 
Terlizzi, rubarono ad anziano auto con cane: Chicco è stato ritrovato

Terlizzi, rubarono ad anziano auto con cane a bordo: Chicco è tornato a casa

 
Taranto, intercettazioni Tamburrano

Taranto, intercettazioni Tamburrano

 
Il Petruzzelli sommerso dalla neve: opera del magico clown Slava

Il Petruzzelli sommerso dalla neve: opera del magico clown Slava