Martedì 19 Gennaio 2021 | 04:15

NEWS DALLA SEZIONE

L'intervista
Camerata Musicale Barese, le 80 stagioni: parla il direttore De Venuto

Camerata Musicale Barese, le 80 stagioni: parla il direttore De Venuto

 
Bari, con Caffellatte la psicologia si racconta anche in musica

Bari, con Caffellatte la psicologia si racconta anche in musica

 
La rassegna
Festival della Valle d'Itria, barocco e classicismo anime della 47esima edizione

Festival della Valle d'Itria, barocco e classicismo anime della 47esima edizione

 
Inediti e rarità
Vito Clemente e la Sinfonica alla ricerca dei due Traetta

Vito Clemente e la Sinfonica alla ricerca dei due Traetta

 
nuove uscite
«Navigare a vista»: i Salento All Stars in duetto con Cristiana Verardo, suoni caldi e atmosfere mediterranee

«Navigare a vista»: i Salento All Stars in duetto con Cristiana Verardo, suoni caldi e atmosfere mediterranee

 
Musica
«Ora», nuovo singolo dei tarantino Revortik: «Cantiamo la voglia di evadere»

«Ora», nuovo singolo dei tarantini Arevortik: «Cantiamo la voglia di evadere»

 
Musica
«Pezzo di cuore»: Emma e Alessandra Amoroso in un duetto tutto salentino

«Pezzo di cuore»: Emma e Alessandra Amoroso in un duetto tutto salentino

 
Musica
«Povera femmina», arriva il nuovo brano di Napoleone: una storia vera che dà voce a un mare in tempesta

«Povera femmina», arriva il nuovo brano di Napoleone: una storia vera che dà voce a un mare in tempesta

 
Nuova proposta
Vito Signorile mette in musica Bari e le sue tradizioni

Vito Signorile mette in musica Bari e le sue tradizioni

 
date e programmi
Bari, al Petruzzelli la musica continua ed è online per tutti

Bari, al Petruzzelli la musica continua ed è online per tutti

 
Il personaggio
Da Molfetta al teatro Ariston: il poeta visionario Gio Evan

Da Molfetta al teatro Ariston: il poeta visionario Gio Evan

 

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barile indagini
Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

 
Lecceoperazione dei CC
Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
Tarantocontrolli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
Covid news h 24prevenzione
Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

 
Potenzala protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
MateraControlli della polizia
Pisticci, in auto con con la droga: arrestati due giovani pusher

Pisticci, in auto con la droga: arrestati due giovani pusher

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Musica

Marchio Bossa, grande ritorno con «Persuasa»

Il nuovo album della band barese dei fratelli Lombardo, ripensando agli anni Novanta

Marchio Bossa, grande ritorno con «Persuasa»

A due anni di distanza da «Come in un quadro», è già disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download e a breve anche in formato fisico Persuasa, l’ottavo album della formazione pugliese Marchio Bossa.
Pubblicato per l’etichetta Azzurra Music con il sostegno di Puglia Sounds, il nuovo album è stato anticipato dal singolo Non c’è caffè, brano in cui la band ricalca nel tempo e nelle armonie i dettami della tradizione brasiliana, in particolare quella gioiosa degli Anni ‘60 –‘70 diffusa dal grande Sergio Mendes. Negli altri restanti dieci brani inediti che compongono il nuovo lavoro discografico, i Marchio Bossa si rifanno al genere della bossa nova classica con arrangiamenti jazzistici, impreziositi da testi ispirati al rapporto uomo-natura e a quadri romantici e bucolici.

Insieme a Maria Enrica Lotesoriere, alla voce e autrice dei testi, a Pippo Lombardo (tastiere) che con il fratello Piero Lombardo è autore delle musiche, ci sono come sempre Beppe Sequestro al basso, Alex Milella alla chitarra, Fabio Delle Foglie alla batteria, mentre ospiti d’eccezione sono Francesca Leone (voce), Guido Di Leone (chitarra) e Aldo Di Caterino (flauto).
Nel 2001 Pippo e Piero Lombardo fondano Marchio Bossa questa fine mistura di bossa, fusion e lounge music che caratterizza composizioni molto elaborate ma di facile intuizione e ascolto. Era il 2001 quando lentamente si spegneva l’eco di quell’onda lunga che, negli Anni ’90, aveva caratterizzato il movimento musicale che abbracciava le sonorità della bossa, del jazz e del lounge, che alcune associazioni culturali, tra i quali il Fez, avevano fortemente sostenuto.
I fratelli Pippo e Piero Lombardo raccogliendo alcune gocce di quella lunga ondata, decisero di fondare i Marchio Bossa. Da quel momento in poi, per loro parlano i numeri: 8 album realizzati in venti anni, tutti prodotti da Marco Rossi della Azzurra Music. Top nelle Charts internazionali con particolare visibilità nei paesi del lontano Oriente (Giappone, Korea, Thailandia, ma anche Europa e America).

Incredibile l’impatto di Marchio Bossa sul versante digitale, solo Spotify conta 25mila listeners e 1.600.000 streams all’anno. Il tutto con 100 brani inediti e solo alcune cover per artisti intramontabili.
Ma veniamo ai contenuti del nuovo album che si apre con il brano che dà il titolo al disco, Persuasa. Si tratta di una bossa nova classica, impreziosita da un ispirato solo di chitarra di Milella. Sempre in chiave bossa, ma con molto più ritmo, un tocco retrò e un sorprendete solo di flauto di Di Caterino, è presente nel successivo Non c’è Caffè. In Talismä si incontrano per la prima volta le voci di Lotesoriere e Leone (tra l’altro voce fondatrice del gruppo), il cui risultato è davvero sorprendente. Cosa c’è, invece, è un brano che si discosta dalla bossa classica, in quanto ha un’impostazione molto più vicina alle melodie mediterranee. Si prosegue con Why Not e Solo io e la Luna, quart’ultimo cantato dalla di Leone che si alterna alle chitarre ispirata di Guido Di Leone. Ritmica in evidenza per la bossa-samba cantata in portoghese Coco de Dendê, mentre in Acqua scorre, Senza rimpianti e Insogna d’amor è perfettamente riconoscibile il sound della band pugliese. Chiude l’album una tenera ninna nanna dal titolo DinDon.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie