Venerdì 05 Marzo 2021 | 14:18

NEWS DALLA SEZIONE

L'intervista
Il pugliese Gio Evan a Sanremo 2021: «La musica ha un potere terapeutico»

Il pugliese Gio Evan a Sanremo 2021: «La musica ha un potere terapeutico»

 
L'intervista
Sanremo 2021, Arisa: «Porto sul palco anche il legame con la mia Basilicata»

Sanremo 2021, Arisa: «Porto sul palco anche il legame con la mia Basilicata»

 
Musica
«L'eco dei tuoi no», Reverendo insieme a Claver Gold per il remix prodotto da Gian Flores

«L'eco dei tuoi no», Reverendo insieme a Claver Gold per il remix prodotto da Gian Flores

 
Nuove uscite
«Dove sei», il ritmo dancehall del brindisino Plata su una produzione che profuma di Salento

«Dove sei», il ritmo dancehall del brindisino Plata su una produzione che profuma di Salento

 
L'intervista
Gaudiano da Foggia a Sanremo: «Le prove all'Ariston emozionanti, finalmente di nuovo su un palco»

Gaudiano da Foggia a Sanremo: «Le prove all'Ariston emozionanti, finalmente di nuovo su un palco»

 
Musica
«Tribù urbana», nuovo disco per Ermal Meta: «Nasce per essere cantato a squarciagola sotto il palco»

«Tribù urbana», nuovo disco per Ermal Meta: «Nasce per essere cantato a squarciagola sotto il palco»

 
fuori il 26 marzo
«Parasite», gli Shakalab tornano in feat con i salentini Sud Sound System e Inoki

«Parasite», gli Shakalab tornano in feat con i salentini Sud Sound System e Inoki

 
Nuove uscite
Conte e Petrella: «Un disco per fermare le 'quarantene' della nostra anima»

Conte e Petrella: «Un disco per fermare le 'quarantene' della nostra anima»

 
Musica
«on fiVe», il disco tra prog e jazz di Leonardo De Lorenzo realizzato dal vivo, col pubblico in studio

«on fiVe», il disco tra prog e jazz di Leonardo De Lorenzo realizzato dal vivo, col pubblico in studio

 
In uscita
«Notoriedad», il duo Bautista, con un pizzico di Puglia, canta gioie e dolori della fama

«Notoriedad», il duo Bautista, con un pizzico di Puglia, canta gioie e dolori della fama

 
Ha radici molfettesi
«Niente da dire», viaggio nel mondo visionario di Lemuri sull'incomunicabilità della vita

«Niente da dire», viaggio nel mondo di Lemuri Il Visionario sull'incomunicabilità della vita

 

Il Biancorosso

Serie C
Gioco gol punti se l’«effetto Carrera» cambia il Bari

Gioco gol punti se l’«effetto Carrera» cambia il Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariquesta mattina
Bari, trentennale sbarco albanesi: ambasciatori Italia e Albania al Ciheam

Bari, trentennale sbarco albanesi: ambasciatori Italia e Albania al Ciheam

 
PotenzaL'emergenza
Potenza, inaugurazione anno giudiziario Corte dei Conti: creato ufficio «Servizio Covid-19»

Potenza, inaugurazione anno giudiziario Corte dei Conti: creato ufficio «Servizio Covid-19»

 
LecceEconomia
Le imprese «rosa» del Salento più forti della crisi Covid

Le imprese «rosa» del Salento più forti della crisi Covid

 
Brindisiil blitz
Brindisi, riciclaggio e appropriazione indebita: 10 arresti all'alba

Ostuni, scacco a clan per riciclaggio e appropriazione indebita: 10 ordinanze

 
TarantoOperazione Taros
Taranto, operazione «Taros» dei carabinieri contro la Scu: 16 arresti

Mafia, droga e voto di scambio: blitz dei Cc a Taranto, 16 arresti e 31 indagati
Leporano, soldi per le elezioni 2019 /Vd

 
MateraIl caso
Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

 
BatL'emergenza
Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

 

i più letti

l'emergenza

Coronavirus, il messaggio social di Pierdavide Carone: «Uniti per rinascere»

L'invito a restare a casa da parte del cantautore, insieme a quello della direttrice del MarTA

Coronavirus, il messaggio social di Pierdavide Carone: «Uniti per rinascere»

Per tutti i visitatori digitali del MArTA arriva da Facebook l’invito della direttrice Eva Degli’Innocenti a restare a casa. «Approfittiamo di questo periodo in cui stiamo a casa - dice - soprattutto per riflettere sui valori etici e morali, sulla coscienza collettiva, sul senso di reciproco soccorso, di solidarietà, di empatia. Il nostro Paese sta dimostrando grande civiltà, grandi risorse e generosità. Il mio pensiero va soprattutto a tutto il personale sanitario e al loro grande spirito di sacrificio. Sicuramente tutto andrà bene se seguiamo e ci atteniamo in modo disciplinato a tutte quelle regole che ci sono state date per il bene nostro, delle nostre famiglie, dei nostri amici».

Tra gli appelli a restare a casa per limitare gli spostamenti e frenare il contagio da Coronavirus, sui social rimbalza anche quello del cantautore tarantino Pierdavide Carone. «Ciao ragazzi, io sono a casa e ho intenzione di restarci, perché è giusto così. Ho un sacco di libri, li compro, ma poi non li leggo mai, perché non ho tempo. Adesso ne avrò». E a dieci anni esatti dall’uscita del singolo del suo debutto, «Di Notte», l’artista originario di Palagianello rileva l’attualità del testo. «Quelle parole - sottolinea - sembrano così attuali oggi, nei giorni che stiamo vivendo, giorni in cui fa davvero male sentirsi dire da un proprio caro che sta male e non potergli stare vicino, fargli una carezza, stringerlo a noi, dirgli che andrà tutto bene anche quando non è vero. Ma nelle difficoltà di questi giorni stiamo ritrovando un’unità che forse avevamo smarrito anche stando a un centimetro gli uni dagli altri»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie