Venerdì 24 Maggio 2019 | 05:16

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl candidato
Comunali, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

Comunali Bari, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 
PotenzaStatale 653
Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

 
BatLa sentenza
Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

 
BrindisiNel brindisino
Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

 
Tarantonel tarantino
Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

 
LecceSenza lavoro
Povertà: a Lecce aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

Povertà: aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

 
FoggiaLo studio
Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Panariello ha avuto ragione su Briatore

Ha avuto proprio ragione Giorgio Panariello nella sua imitazione di Briatore. Le banconote seminate come semi di ricchezza e forma di potere segnano l'ironia dell'attore su un personaggio che fa dell'ostentazione della ricchezza una continua messa in scena. Ora Briatore scende dalla sua montagna di banconote per farci sapere che lui, nella nostra Puglia, vuole solo alberghi a sessantaquattro stelle per ricconi come lui e che gli altri si arrangino, sono solo straccioni. Il movimento fiammingo che si oppose alla oppressione spagnola dell'imperatore Carlo V, furono da questi definiti "pezzenti". Presero su di se quel nome con orgoglio ed alla fine gli spagnoli se ne dovettero andare. Caro signor Briatore noi "straccioni" ci terremo i nostri alberghetti e suoneremo le nostre campane!

Gabriele Pirè, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400