Venerdì 07 Agosto 2020 | 00:17

Il Biancorosso

SERIE C
Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Call center, Cgil denuncia la Tim per interposizione manodopera

Call center, Cgil denuncia la Tim per interposizione manodopera

 
BatI fondi
Barletta, in arrivo 20 mln dal governo per il porto

Barletta, in arrivo 20 mln dal governo per il porto

 
Bari15° anniversario
Bari, Disastro aereo Atr, le famiglie delle vittime: «Nessuna grazia ai condannati»

Bari, disastro aereo Atr, le famiglie delle vittime: «Nessuna grazia ai condannati»

 
MateraA Ferrandina
Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

 
LecceLa storia
Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

 
PotenzaLA SVOLTA
Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

 
FoggiaLA PROTESTA
Foggia, ospedale Don Uva: in agitazione 410 lavoratori

Foggia, ospedale Don Uva: in agitazione 410 lavoratori

 
BrindisiI DANNI
Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Aumentano gli acquisti dei dischi in vinile

Da qualche tempo è ritornata in auge la classifica dei vinili. Sì, proprio quella dei 33 giri, che sembravano ormai roba da soffitta.
Invece i loro acquirenti, tra i giovani soprattutto, sono in aumento. Il vinile acquista valore commerciale nel tempo, al contrario del cd, che si svaluta già al primo ascolto.
E così, a sorpresa, gli intenditori di musica, ma di più della fruizione tradizionale, acquistano artisti che in parte sono richiesti anche nelle classifiche più popolari, ma che in quella dei 33 giri, saltano maggiormente all'occhio.
Questa settimana ad esempio a dominare il campo sono Nick Cave, Vasco Rossi e Jovanotti, quest'ultimo con la colonna sonora del film diretto da Gabriele Muccino, «L'Estate Addosso».
Ma le sorprese arrivano nelle posizioni successive: nella top ten figurano i Pearl Jam, gruppo «grunge» da 60 milioni di dischi, con due titoli. Al nono posto, altra sorpresa: Milva con un cd antologico già distribuito in estate su triplo cd.

Romolo Ricapito, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie