Venerdì 24 Gennaio 2020 | 23:49

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa Terra vista dal Carnevale
Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente

Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente VD

 
LecceLa decisione
La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

 
FoggiaL'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
PotenzaProduzione
Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Subito la legge contro omofobia e transfobia

In Pakistan, è stata emanata una sentenza religiosa a favore del matrimonio transgender. La “fatwa”, approvata da 50 religiosi musulmani, è molto chiara, esplicativa: “un transgender con evidenti segni della propria sessualità può sposare una persona dell’altro sesso”. La vulgata comune vuole che le religioni interpretino sempre l’appartenenza e l’orientamento di genere e la sessualità in modo estremamente restrittivo, talvolta integralistico.
In molti Paesi islamici, poi, gli omosessuali vengono solitamente perseguitati; in alcuni, addirittura puniti con la efferata pena di morte. Anche la religione cattolica ha una antica tradizione marcatamente omofobica. In questi giorni, però, da Oltretevere, sono arrivate aperture benedette e inaspettate.
Papa Francesco ha affermato che “la Chiesa cattolica deve chiedere scusa agli omosessuali”. Secolari incomprensioni si possono risanare e ricucire lentamente. Se la dottrina confessionale ha i suoi lunghi tempi di sedimentazione, chi dovrebbe saper dare risposte più celeri è lo Stato laico e liberale. Che aspettano il Parlamento e il governo del riformista in camicia bianca a promulgare una legge contro l’omofobia e contro la transfobia? Cosa pretendono ceti politici dell’inossidabile e trasversale “partito della vita” se i giudici aprono alle adozioni gay?

Marcello Buttazzo, Lequile (Lecce)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie