Domenica 21 Aprile 2019 | 12:39

NEWS DALLA SEZIONE

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'intervento
Quei ritratti dell'Emiliano «pittore»

Quei ritratti dell'Emiliano «pittore»

 
HomeIl messaggio
Lino Banfi a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

Lino Banfi torna a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

 
FoggiaSpaccio
San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

 
PotenzaLa nuova giunta
Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

 
MateraDai Carabinieri
Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

 
TarantoSanità
Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

 
LecceInchiesta Favori & giustizia
Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

 
BrindisiCuriosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 

Nascoste nei tetti tra S. Pasquale e Borgo Antico

Bari, 35mila dosi di marijuana sequestrate: avrebbero fruttato 100mila euro

La droga, 11 chili, era pronta per essere spacciata tra i quartieri Murat e Libertà

BARI - Un sequestro di 35mila dosi di marijuana (11 chili), per un valore di oltre 100mila euro. La cifra, da capogiro, è il risultato di un'operazione della polizia, che ieri dopo alcuni controlli nei quartieri San Pasquale e Borgo Antico ha smantellato una vera e propria centrale dello spaccio. In un complesso di palazzine popolari del quartiere San Pasquale gli agenti hanno eseguito perquisizioni a tappeto, e nel corso dei controlli sono state trovate numerose dosi di sostanza stupefacente, e il relativo materiale per il taglio e confezionamento, tutto ingegnosamente occultato sui tetti e negli scantinati delle abitazioni. Sono state rinvenute anche 11 cartucce inesplose cal. 12mm., di marca Fiocchi, usate come munizioni di armi lunghe da fuoco, e un rilevatore di frequenze radio utilizzato solitamente per evitare le intercettazioni, in uso alle forze dell’Ordine, perfettamente funzionante. Nel nascondiglio ricavato sui tetti della città vecchia, i Falchi della Squadra Mobile hanno trovato undici chili di marijuana, destinati allo spaccio nei quartieri Libertà e Murat. Un pregiudicato di San Pasquale, Antonio D'Alba, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio, e alcuni consumatori di sostanze stupefacenti sono stati identificati e sanzionati.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400