Domenica 29 Novembre 2020 | 15:36

NEWS DALLA SEZIONE

il giallo
Racale, bimbo scomparso 43 anni fa: «Un uomo coi baffi portò via Mauro»

Racale, bimbo scomparso 43 anni fa: «Un uomo coi baffi portò via Mauro»

 
L'intervista
Loredana Capone: «Io, prima donna presidente partendo da umili origini»

Loredana Capone: «Io, prima donna presidente partendo da umili origini»

 
La decisione
Tar Lecce, concessioni demaniali ai lidi fino al 2033

Tar Lecce, concessioni demaniali ai lidi fino al 2033

 
Nel Salento
Presicce, 38enne investito per strada da un conoscente: tra i due c'erano dissapori

Presicce, 38enne investito per strada da un conoscente: tra i due c'erano dissapori

 
a Lecce
Bellanova: «Ulivo è simbolo del Mediterraneo, bisogna rigenerare il paesaggio»

Bellanova: «Ulivo è simbolo del Mediterraneo, bisogna rigenerare il paesaggio»

 
Il caso
Lecce, smaltimento rifiuti e violazioni ambientali, tre interventi e quattro denunce

Lecce, smaltimento rifiuti e violazioni ambientali, tre interventi e quattro denunce

 
Su Facebook
Salento, rapita l'asina Grisonda. L'appello: «Riportatela a casa. Vi daremo una ricompensa»

Salento, rapita l'asina Grisonda. L'appello: «Riportatela a casa. Vi daremo una ricompensa»

 
Il caso
«Mauro è ancora vivo», i genitori: ecco le prove

«Mauro è ancora vivo», i genitori: ecco le prove

 
Nel Salento
Squinzano, prende fuoco la coperta termica: 92enne muore carbonizzato

Squinzano, prende fuoco la coperta termica: 92enne muore carbonizzato

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Auteri sfida un passato importante: «Catanzaro forte, ma Bari non ha paura»

Auteri sfida un passato importante: «Catanzaro forte, ma Bari non ha paura»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'appello di una 30enne
Covid, Giulia dall'ospedale di Taranto: «Aiutatemi, ho bisogno del plasma»

Covid, Giulia dall'ospedale di Taranto: «Aiutatemi, ho bisogno del plasma»

 
Bariemergenza Covid
Mola di Bari, pronta postazione «drive in» per eseguire tamponi rapidi postazione

Mola di Bari, pronta postazione «drive in» per eseguire tamponi rapidi

 
Lecceil giallo
Racale, bimbo scomparso 43 anni fa: «Un uomo coi baffi portò via Mauro»

Racale, bimbo scomparso 43 anni fa: «Un uomo coi baffi portò via Mauro»

 
FoggiaTragedia nel Foggiano
Bovino, agricoltore 71enne muore schiacciato dal muletto

Bovino, agricoltore 71enne muore schiacciato dal muletto

 
Brindisinel Brindisino
S.Pancrazio, parroco antidroga accerchiato e insultato: «Denuncio chi bestemmia»

S.Pancrazio, parroco antidroga accerchiato e insultato: «Denuncio chi bestemmia»

 
BatEffetto-pandemia
Trani, le nozze civili sono in streaming per gli invitati virtuali

Trani, le nozze civili sono in streaming per gli invitati virtuali

 
MateraNel Materano
Bernalda, la protesta di un disabile: «In casa avevo operai in attesa dell'esito del tampone»

Bernalda, la protesta di un disabile: «In casa avevo operai in attesa dell'esito del tampone»

 

i più letti

Arte

Home Landscape, la collezione di design disegnata da Francesco Spada in mostra a Lecce

Nell'ex chiesa di San Francesco della Scarpa tutto pronto per l'esposizione in anteprima nazionale della collezione della Level Project

Sarà inaugurata venerdì 23 ottobre dalle 18 alle 21 nell'ex chiesa di San Francesco della Scarpa (piazzetta Carducci - Lecce) la mostra di design Home Landscape, di Level Project con Francesco Spada, che affianca un'esposizione a un denso programma corale di riflessione condivise, mediante incontri pubblici con relatori d’eccezione e approfondimenti. Un progetto che nasce per «allargare la visione del fare», come ama sottolineare il designer Francesco Spada, protagonista di un percorso interdisciplinare, un processo di rigenerazione culturale e sociale concepito da Polo biblio-museale di Lecce, Provincia di Lecce e Level Project, in stretto dialogo con altri partner pubblici e privati.

L'ingresso all'inaugurazione sarà consentito a un numero massimo di 30 persone per turno (ore 18; 19; 19,30, 20; 20.30) e sempre su prenotazione, telefonando al numero: 0832.37.35.72 o scrivendo a museocastromediano.lecce@ regione.puglia.it. La mostra resterà aperta fino al 10 gennaio 2021 e sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 20.00 e sabato e domenica dalle 15.00 alle 21.00. 

La filosofia del progetto di un design eclettico e sostenibile, capace di coniugare etica ed estetica, impegnandosi in riflessioni a maglie larghe che vanno da un rapporto simbiotico uomo-natura al rispetto delle biodiversità, al concetto di viaggio inteso come esperienza e unione di stili, culture, tradizioni e visioni: è questo il concept alla base di ciò che Level Project e Francesco Spada stanno elaborando insieme con una nuova collezione di arredi ricercati che saranno posizionati come sculture-installazioni nello spazio architettonico di san Francesco della Scarpa, attraverso un allestimento immersivo. 

Spazio quindi all’impegno di una realtà imprenditoriale, Level project, che da anni è leader nel segmento d’arredo contract nel contesto internazionale e che per la prima volta espone il meglio del proprio impegno in Puglia. Contestualmente, proprio grazie al sostegno di Level Project sarà restaurata la grande statua in cartapesta di Achille De Lucrezi – raffigurante l’allegoria della Terra d’Otranto – realizzata sul finire del XIX secolo. Attraverso un cantiere di restauro aperto, adiacente alla mostra, quotidianamente si potranno osservare gli sviluppi che restituiranno alla comunità quest’opera che è patrimonio collettivo.

Non si tratta solo di un restauro, ma del recupero, da un lato, dell’immagine e dell’istituzione di cui l'opera è espressione e, dall'altro, del racconto di un saper fare artigiano ed artistico che nessun processo industriale potrà mai sostituire. Una tradizione di tecniche produttive e di materiali che è locale ed universale, antica e contemporanea nello stesso tempo. In questo rapporto tra la territorialità delle pratiche artigiane e dei materiali e l'universalità di una visione del mondo che poggia sulla sostenibilità di cui sempre di più il design si fa interprete, poggia il senso dell'intero progetto frutto dell'incontro tra una istituzione culturale e una impresa.

Per Luigi De Luca, direttore del Polo biblio-museale di Lecce: «In realtà ciò che andrà in scena negli spazi di San Francesco della Scarpa è più di una mostra. È la rappresentazione della trasformazione di una giovane impresa da fabbrica di prodotti a fabbrica di senso, fabbrica di relazioni insieme locali e globali, antiche e futuribili. Una nuova visione dell'abitare e vivere insieme   la casa e il mondo basata sulla sostenibilità dei materiali e sull'etica dei processi produttivi. In questa prospettiva il design di Francesco Spada si traduce nella ricerca di una perduta armonia tra l'uomo e la natura; ricerca che lo conduce in una sorta di esilio volontario che spazia dall' Amazzonia all'India, al nord Africa, alla ricerca di nuovi paesaggi naturali e culturali che ridiano senso alla presenza dell'uomo sulla terra».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie