Sabato 20 Ottobre 2018 | 21:18

NEWS DALLA SEZIONE

Arrestato 46enne
Tenta furto in un supermarket di Matera: inseguito e bloccato da immigrato

Tenta furto in un supermarket di Matera: inseguito e bl...

 
La decisione
Bari, archiviata querela contro Marilù Mastrogiovanni: non diffamò la Igeco

Bari, archiviata querela contro Marilù Mastrogiovanni: ...

 
Regionali 2020
Sfuma il congresso del Pd ma primarie entro l’anno

Sfuma il congresso del Pd ma primarie entro l’anno

 
Serie B
Calcio, il Foggia battuto dal Cosenza 2-0

Calcio, il Cosenza batte il Foggia 2-0

 
L'intervista
Verso le primarie PD, parla Richetti: «Apriamo ai moderati ma no alleanza con M5S»

Verso le primarie PD, parla Richetti: «Apriamo ai moder...

 
Serie D
Papadopulo gioca Lecce-Palermo: «Questa partita regalerà spettacolo»

Papadopulo gioca Lecce-Palermo: «Questa partita regaler...

 
Campionato d'Eccellenza
Insultano calciatori di colore imitando scimmie: daspo per 7 tifosi del Gallipoli

Gallipoli, insultano calciatori di colore imitando scim...

 
Domani in campo
Bari, Cornacchini: «A Marsala ci vuole gara concreta»

Bari, Cornacchini: «A Marsala ci vuole gara concreta»

 
A Taurisano (Le)
Palpeggia donna per strada, arrestato 33enne pakistano

Palpeggia donna per strada, arrestato 33enne pakistano

 
Ad Acquaviva delle Fonti (Ba)
Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, arrestata

Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, ...

 
Divisa in 50 panetti
In auto con 26kg di droga, arrestato pregiudicato a Mola di Bari

In auto con 26kg di droga, arrestato pregiudicato a Mol...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Arrestato un 38enne

Ladri baresi in trasferta
a Foggia speronano auto Cc

Una banda di ladri baresi in trasferta a Foggia è stata intercettata dai Carabinieri dopo un inseguimento alla periferia del capoluogo dauno conclusosi con uno speronamento di una pattuglia dell'Arma, il ferimento di due militari e l'arresto di un malviventi. In cella, con l'accusa di ricettazione, lesioni e resiste a pubblico ufficiale, il 38enne Vito Mele. L'uomo era a bordo di un'Audi A 8, insieme ad altri complici, che è stata intercettata da una pattuglia del Nucleo Radiomobile. Alla vista dei militari è nato un inseguimento che si è concluso alla periferia sud della città dove l'auto della banda ha inchiodato con il preciso intento di provocare los contro con il veicolo dell'Arma.

I banditi, dopo l'impatto, hanno proseguito la fuga a piedi: è iniziata così una caccia all'uomo, cui hanno preso parte altri militari, che si è conclusa almeno per uno dei fuggitivi, Vito Mele appunto, nel cortile di un condominio di viale Einaudi dove l'uomo è stato bloccato e arrestato.

Addosso è stato rinvenuto uno scanner sintonizzato sulle frequenze delle Forze di polizia, mentre a bordo dell’autovettura, risultata rubata a Bari un mese prima, c'era tutto l’occorrente per la commissione di furti in appartamento: arnesi da scasso, cacciaviti, tronchesi, piedi di porco, tenaglie, torce, corde, una scala telescopica nonché una fiamma ossidrica, completa di più bombole per aprire le casseforti. I due Carabinieri coinvolti nell’incidente, soccorsi presso gli Ospedali Riuniti di Foggia, hanno fortunatamente riportato lesioni guaribili in soli sette giorni. Sono ora in corso le indagini per l’identificazione dei complici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400