Mercoledì 12 Maggio 2021 | 08:03

NEWS DALLA SEZIONE

Buone notizie
Trani, dopo il tam tam sui social ritrovato il furgone rubato a Nazionale calcio in carrozzina

Trani, dopo il tam tam sui social ritrovato il furgone rubato a Nazionale calcio in carrozzina

 
La decisione
Basilicata gialla ma 4 comuni in zona rossa: l'ordinanza di Bardi

Basilicata gialla ma 5 comuni in zona rossa: l'ordinanza di Bardi

 
L'operazione di recupero
Taranto, 64enne cade in un dirupo: salvato da un elicottero dell’Aeronautica

Taranto, 64enne cade in un dirupo: salvato da un elicottero dell’Aeronautica

 
Lotta al virus
Vaccini in Puglia, domani toccherà a 59enni e 58enni: saranno in 1.600

Vaccini in Puglia, domani toccherà a 59enni e 58enni: saranno in 1.600

 
Editoria
Aiuti alle  società editrici, l'odg dei senatori forzisti

Aiuti alle  società editrici, l'odg dei senatori forzisti

 
La novità
Svolta per gli specializzandi in Puglia: sì a legge per «trattenere» i giovani medici

Svolta per gli specializzandi in Puglia: sì a legge per «trattenere» i giovani medici

 
Il bollettino nazionale
Covid in Italia, 6.946 nuovi casi e 251 morti nelle ultime 24 ore

Covid in Italia, 6.946 nuovi casi e 251 morti nelle ultime 24 ore

 
l'abbinamento
La Guida al Modello 730 giovedì in edicola con la Gazzetta

La Guida al Modello 730 giovedì in edicola con la Gazzetta

 
L'impatto
Scontro tra furgone e auto sulla A16 Napoli-Canosa: un morto e 2 feriti

Scontro tra furgone e auto sulla A16 Napoli-Canosa: un morto e 2 feriti

 
L'iniziativa
Università di Bari, in arrivo la seconda edizione dell’European Crowdfunding Festival

Università di Bari, in arrivo la seconda edizione dell’European Crowdfunding Festival

 
editoria
«E finalmente la Gazzetta riprende il suo cammino»

«E finalmente la Gazzetta riprende il suo cammino»

 

Il Biancorosso

La novità
Bari, il difensore Alessandro Minelli fermo per tre mesi

Bari, il difensore Alessandro Minelli fermo per tre mesi

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatBuone notizie
Trani, dopo il tam tam sui social ritrovato il furgone rubato a Nazionale calcio in carrozzina

Trani, dopo il tam tam sui social ritrovato il furgone rubato a Nazionale calcio in carrozzina

 
BariSpettacoli
Bari, al Teatro Petruzzelli torna il pubblico: via a concerti e visite guidate

Bari, al Teatro Petruzzelli torna il pubblico: via a concerti e visite guidate

 
Covid news h 24La decisione
Basilicata gialla ma 4 comuni in zona rossa: l'ordinanza di Bardi

Basilicata gialla ma 5 comuni in zona rossa: l'ordinanza di Bardi

 
MateraIl caso
Motociclista morto nel 2019, prosciolto l'ex sindaco di Matera

Motociclista morto nel 2019, prosciolto l'ex sindaco di Matera

 
GdM.TVL'operazione di recupero
Taranto, 64enne cade in un dirupo: salvato da un elicottero dell’Aeronautica

Taranto, 64enne cade in un dirupo: salvato da un elicottero dell’Aeronautica

 
NewsweekL'idea
Salento, anche la Sirenetta si è innamorata della pizzica

Salento, anche la Sirenetta si è innamorata della pizzica

 
Italia TVIl video
Smantellato cartello della droga: 13 arresti tra Roma e Brindisi

Smantellato cartello della droga: 13 arresti tra Roma e Brindisi

 

i più letti

Maltempo

Pazza primavera in Puglia: caldo nel Salento e grandine a Turi e Sammichele

La situazione è tornata alla normalità nel giro di poco tempo ma Coldiretti e Confagricoltura lanciano l'allarme per le coltivazioni

BARI - La primavera spacca in due la Puglia: mentre nel Salento, complice il vento di scirocco, il termometro ha superato i 20 gradi, nella parte centro-settentrionale della regione sembra essere tornato l'inverno.

Nel primo pomeriggio una violenta grandinata si è abbattutta su Noci, nel barese, provocando notevoli disagi. Chicchi di ghiaccio, accompagnati dalla pioggia battente, sono caduti anche nella zona tra Castellana Grotte, Turi, Sammichele e Putignano. La situazione è tornata alla normalità nel giro di poco tempo ma Coldiretti e Confagricoltura lanciano l'allarme: «Dopo le gelate della scorsa settimana, la grandine delle ultime ore potrebbe aver compromesso fino al 70% la produzione di ciliege, mandorle, albicocche e uva. In particolare - si legge in una nota - la grandinata tra Putignano, Castellana Grotte, Noci e Turi, in provincia di Bari, ha causato danni agli alberi da frutto in fiore (ciliegi, mandorli, albicocchi e vigneti), con danni fino al 90% sulle produzioni. 

Secondo una stima di Confagricoltura Puglia sono andati perduti tra il 30 e il 40% di produzioni regionali con picchi superiori al 90% in alcune zone del territorio pugliese. «Oggi gli agricoltori pugliesi si ritrovano a fare i conti con nuovi danni che aggravano la crisi economica causata dalla pandemia, e in alcune aree dalla Xylella» dice il presidente Luca Lazzàro. Coldiretti Puglia ritiene che siano andati «persi per il momento 2 frutti su 3 in provincia di Bari» dove si concentra il 96,4% dell’intera produzione regionale di ciliegie. Anche per le mandorle, evidenzia Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia, l’ultima grandinata e le gelate dell’8 e 9 aprile scorsi avrebbero causato danni all’80% della produzione. "Disastrosi gli effetti sui campi della tropicalizzazione del clima - denuncia ancora Muraglia - che azzera in pochi attimi gli sforzi degli agricoltori che perdono produzione e al contempo subiscono l’aumento dei costi a causa delle necessarie risemine, ulteriori lavorazioni, acquisto di piantine e sementi e utilizzo aggiuntivo di macchinari e carburante. Per questo è da rivedere a fondo anche il meccanismo del Fondo di Solidarietà Nazionale per le calamità naturali».».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie