Sabato 29 Febbraio 2020 | 08:21

NEWS DALLA SEZIONE

nel foggiano
Manfredonia, rubò fucili e gioielli da casa della ex, ma perse un bracciale durante il furto: preso insieme a un complice

Manfredonia, rubò fucili e gioielli da casa della ex, ma perse un bracciale durante il furto: preso insieme a un complice

 
nel Foggiano
Cerignola, ubriaco si schianta su una rotatoria e sputa contro i carabinieri: arrestato

Cerignola, ubriaco si schianta su una rotatoria e sputa contro i carabinieri: arrestato

 
dalla polizia
Foggia, in 3 rapinano un cittadino indiano e gli rompono il naso: 2 arresti

Foggia, in 3 rapinano un cittadino indiano e gli rompono il naso: 2 arresti

 
nel Foggiano
S.Marco in Lamis, droga e una pistola in un casolare: una denuncia

S.Marco in Lamis, droga e una pistola in un casolare: una denuncia

 
Nel foggiano
Manfredonia, prendevano reddito di cittadinanza ma avevano stipendi fino a 1800 euro: segnalati in 16

Manfredonia, avevano reddito di cittadinanza insieme a stipendi fino a 1800 euro: segnalati in 16

 
La novità
San Nicandro Garganico, il castello diventa di proprietà del Comune

San Nicandro Garganico, il castello diventa di proprietà del Comune

 
La storia
Lucera, Ozn e Jaguar 14 anni appassionati di rap e futuro da cantanti

Lucera, Ozn e Jaguar 14 anni appassionati di rap e futuro da cantanti

 
nel Foggiano
Lucera, bomba carta esplode davanti a box-deposito: indagano i cc

Lucera, bomba carta esplode davanti a box-deposito: indagano i cc

 
nel foggiano
Cerignola, moto non si fermò all'alt e investì finanziere: obbligo di dimora per un 21enne

Cerignola, moto non si fermò all'alt e investì finanziere: obbligo di dimora per un 21enne

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, Monopoli e Potenza: il secondo posto infiamma

Bari, Monopoli e Potenza: il secondo posto infiamma

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggianel foggiano
Manfredonia, rubò fucili e gioielli da casa della ex, ma perse un bracciale durante il furto: preso insieme a un complice

Manfredonia, rubò fucili e gioielli da casa della ex, ma perse un bracciale durante il furto: preso insieme a un complice

 
LecceL'allarme
Coronavirus, chiude a Lecce ristorante cinese: non viene nessuno

Coronavirus, chiude a Lecce ristorante cinese: non viene nessuno

 
TarantoNel Tarantino
Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

 
Batcoronavirus
Trani, il sindaco dispone chiusura scuole per sanificazione

Bat, scuole chiuse per sanificazione

 
Brindisidai carabinieri
S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

 
Materarifiuti
Matera, il grande pasticcio della differenziata

Matera, il grande pasticcio della differenziata

 

i più letti

Operazione dei Cc

Foggia, nel casale bunker 7 chili di droga e 6 bombe artigianali: 4 arresti

Blitz dei militari dell'Arma: denunciato anche un 34enne

Quattro persone sono state arrestati dai Carabinieri a Foggia per detenzione di ordigni artigianali micidiali, munizioni e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Alle prime luci dell’alba di venerdì i militari, insieme a personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Puglia e del Nucleo Carabinieri Cinofili di Modugno, hanno individuato un’abitazione all’interno della quale ritenevano potessero essere custodite armi ed esplosivi.

Quando i Carabinieri si sono presentati al cancello d’ingresso della tenuta, gli occupanti dell’abitazione hanno tentato di prendere tempo, per permettere ad uno dei familiari di disfarsi di un chilo di marijuana già pronto per essere smerciato; tuttavia i Carabinieri hanno scavalcato il muro di cinta per precipitarsi all’inseguimento del malvivente e recuperare la droga.

Nel corso della perquisizione, sono stati rinvenuti altri 6 chili e mezzo di marijuana custodita in un secchio, nascosto in un ricovero di animali; nell'ambito della stessa operazione è stato denunciato un 34enne foggiano, poiché trovato in possesso di 24 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Ma il dato più importante dell’attività è il rinvenimento di 6 ordigni artigianali di elevata potenza, verosimilmente assimilabili a quelli utilizzati nei recenti attentati dinamitardi, interrati in diversi luoghi dell’appezzamento di terreno pertinente all’immobile insieme ad altri 105 artifizi pirotecnici a forma cilindrica, la cui vendita al pubblico è vietata, e 177 munizioni di vario calibro e materiale utile presumibilmente utilizzato per la produzione di altri ordigni artigianali.

Gli ordigni esplosivi, dopo la messa in sicurezza da parte degli artificieri appositamente intervenuti da Bari, sono stati sottoposti a sequestro insieme ai sette chili di droga e le munizioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie