Venerdì 14 Agosto 2020 | 09:57

NEWS DALLA SEZIONE

a pane e pomodoro
Bari, vendono in spiaggia vestiti contraffatti: sequestrati 100 capi

Bari, vendono in spiaggia vestiti contraffatti: sequestrati 100 capi

 
Violenza domestica
Bari, botte e offese alla moglie: allontanato e denunciato

Bari, botte e offese alla moglie: allontanato e denunciato

 
La studentessa
Bari, non paga il posteggiatore e trova auto graffiata, la denuncia di Marianna è virale

Bari, non paga il posteggiatore e trova auto graffiata, la denuncia di Marianna è virale

 
LA DIRETTA
Bari, si riaccendono le luci su Parco 2 Giugno, Decaro: «Riprendiamoci i nostri spazi ma con le mascherine»

Bari, si riaccendono le luci su Parco 2 Giugno, Decaro: «Riprendiamoci i nostri spazi ma con le mascherine»

 
Il concorso
«Piccoli cuochi crescono in casa»: premiata una scuola di Alberobello

«Piccoli cuochi crescono in casa»: premiata una scuola di Alberobello

 
L'EMERGENZA
Incubo roghi a Ceglie e Loseto, ecco l'esercito dei volontari

Incubo roghi a Ceglie e Loseto, ecco l'esercito dei volontari

 
IL NOSTRO TOUR
In 38 anni mai senza Gazzetta

In 38 anni mai senza Gazzetta

 
IL PROGETTO
Il Politecnico in spiaggia contro l'erosione costiera

Il Politecnico di Bari in spiaggia contro l'erosione costiera

 
La decisione
Coronavirus per Ferragosto, intensificati i controlli nella Movida di Bari e Foggia

Coronavirus per Ferragosto, intensificati i controlli nella Movida di Bari e Foggia

 
nel barese
Monopoli, mascherine obbligatorie dalle 18 all'1 di notte, sindaco firma ordinanza

Monopoli, mascherine obbligatorie dalle 18 all'1 di notte, sindaco firma ordinanza

 
per atti osceni
Monopoli, durante il film al cinema si abbassa i pantaloni: denunciato

Monopoli, durante il film al cinema si abbassa i pantaloni: denunciato

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, un altro giorno di rinvii

Bari, un altro giorno di rinvii: torna in quota solo il ds Scala

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantola decisione
Taranto, case a 1 euro per ripopolare l'Isola Madre

Taranto, case a 1 euro per ripopolare l'Isola Madre

 
Baria pane e pomodoro
Bari, vendono in spiaggia vestiti contraffatti: sequestrati 100 capi

Bari, vendono in spiaggia vestiti contraffatti: sequestrati 100 capi

 
BatNel nordbarese
Trinitapoli, coltiva cannabis illecitamente: 49enne arrestato

Trinitapoli, coltiva cannabis illecitamente: 49enne arrestato

 
BatIl caso
Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello in Basilicata: arrestato

Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello in Basilicata: arrestato

 
BrindisiIl ritrovamento
Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

 
LecceLa curiosità
Lecce, strombazzano il clacson in piazza Sant'Oronzo: multata coppia di neosposi

Lecce, strombazzano il clacson in piazza Sant'Oronzo: multata coppia di neosposi

 

i più letti

friday for future

«Più panzerotti, meno gasdotti»: in migliaia a Bari in marcia per il clima

L'attivista Giorgia Mira spiega: «Abbiamo voluto dare una impronta 'local' all’evento, perché avevamo bisogno di interfacciarci con la nostra realtà»

E’ partito poco fa a Bari il corteo del 'Friday for future', il terzo sciopero globale in difesa del clima, al quale partecipano, secondo gli organizzatori, «alcune migliaia» di persone. «Sono davvero in tanti», sottolineano alcuni agenti della polizia locale che seguono l’evento, «e continuano ad arrivare da ogni parte». Il serpentone colorato, animato soprattutto da studenti ai quali si sono uniti sindacati e associazioni studentesche e ambientaliste, si è mosso dal teatro Petruzzelli e attraverserà le vie del centro passando anche dall’ex Fibronit, fabbrica che produceva materiali edilizi in amianto e che ora, dopo i lavori di bonifica, diventerà un parco urbano. Sui tanti cartelloni con messaggi sulla salvaguardia dell’ambiente, si legge «Il ghiaccio sciolto sì, ma solo nel mio mojito"; «Più panzerotti, meno gasdotti"; e «Life in plastic is not fantastic».

«Emergenza dichiarata, la città ora va cambiata» è però lo slogan scandito da tutti i manifestanti guidati da Giorgia Mira, giovane attivista di Friday for future Bari, che spiega: «Abbiamo voluto dare una impronta 'local' all’evento, perché avevamo bisogno di interfacciarci con la nostra realtà, cercando soluzioni semplici ma realizzabili». «Per noi - evidenzia - è importante che il cittadino non dica 'eccoli quelli che parlano dell’orso polare e del ghiacciaio', ma capiscano che l’Ilva è a pochi chilometri da noi, e che la Xylella è molto vicina a noi». Per questo gli attivisti consegneranno oggi al sindaco di Bari, Antonio Decaro, un documento, nato dal confronto con esperti e con la cittadinanza nel corso di assemblee pubbliche, contenente proposte per migliorare la gestione dei rifiuti, dell’energia, del verde pubblico, e con l’introduzione dell’educazione ambientale nelle scuole.

(VIDEO LUCA TURI)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie