Mercoledì 28 Settembre 2022 | 05:09

In Puglia e Basilicata

ELEZIONI POLITICHE 2022

Centrodestra

43,79%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,13%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,79%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,43%

Movimento 5 Stelle

Centrodestra

44,02%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

25,99%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,74%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,55%

Movimento 5 Stelle

 

Maturità 2019

Bari festeggia la sua Notte prima degli esami: i ragazzi intonano la hit di Venditti

E il presidente Michele Emiliano ha voluto dedicare loro un pensiero per questa tappa fondamentale della vita

19 Giugno 2019

Redazione online

Anche Bari ha festeggiato ieri la sua "notte prima degli esami". I maturandi si sono ritrovati davanti alle scuole per stemperare l'ansia del primo vero esame della vita, e per intonare l'immortale hit di Antonello Venditti. E anche il presidente Michele Emiliano ha voluto condividere con gli studenti qualche parola di ricordo, di una tappa della vita che mai potrà essere dimenticata:

«Notte prima degli esami. 
Piena di angoscia e di speranza.
Quante notti ho passato così, ma sempre quella notte rimane unica e indimenticabile. 
Senza avvertire il peso di quello che mi sarebbe accaduto e con la paura di non andare da nessuna parte che non è passata più.
La tenerezza e la commozione che sento per me stesso allora, indifeso e inconsapevole, innamorato senza speranza, spaventato dal futuro. 
Sento ancora l’odore del mio sudore e di quello dei miei compagni in quei giorni passati tra libri sottolineati che si attaccavano agli avambracci. 
Una vita intera, la mia, che si rispecchia in quella di chi stasera davanti alla mia stessa scuola canta con Venditti la giovinezza che si rinnova in ogni generazione. 
Vi bacio e vi abbraccio, uno ad uno, per dirvi quanto siete importanti per chi in voi rivive la gioia della speranza.
Un flusso di vite legate, le nostre, senza tempo e senza spazio a formare, sempre, la meglio gioventù.
A domani ragazzi miei meravigliosi e senza paura. Ne vedremo delle belle nei prossimi cento anni.
La vita è una strada strepitosa che non ha alternative o scorciatoie, ma necessita solo di scarpe robuste e di una mappa per scegliere come arrivare a casa.»

(video Facebook Michele Emiliano)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725