Sabato 20 Luglio 2019 | 09:33

NEWS DALLA SEZIONE

Società fallì nel 2011
Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

 
Lirica
Bari, nel 2020 al Petruzzelli arriva Riccardo Muti: le anticipazioni della stagione

Bari, nel 2020 al Petruzzelli arriva Riccardo Muti: le anticipazioni della stagione

 
L'anniversario
Strage via D’Amelio, a Bari un giardino intitolato all'agente di scorta Loi

Strage via D’Amelio, a Bari un giardino intitolato all'agente di scorta Loi

 
Liquami in mare
Torre Quetta, revocato divieto di balneazione: ok le analisi di Arpa Puglia

Torre Quetta, revocato divieto di balneazione, Decaro contro Aqp: «Basta disservizi»

 
Gli arresti
Tre rapine in tre mesi a Bitonto: due giovani in manette

Tre rapine in tre mesi a Bitonto: due giovani in manette

 
I controlli
Lavoro nero, blitz dei cc a Palese e Santo Spirito: multati 2 lidi

Lavoro nero, blitz dei cc a Palese e Santo Spirito: multati 2 lidi

 
I nuovi assetti
Bari, finisce la faida di Madonnella: clan Strisciuglio in ritirata

Bari, finisce la faida di Madonnella: clan Strisciuglio in ritirata

 
Il ciak
Riccardo Scamarcio a Gravina, al via le riprese del film «Ciccio Paradiso»

Riccardo Scamarcio a Gravina, al via le riprese del film «Ciccio Paradiso»

 
La tragedia
Bari, bagno di sera a Pane e Pomodoro: muore stroncato da malore 70enne russo

Bari, 70enne russo muore dopo bagno a Pane e Pomodoro: forse un malore

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiBottino di 25mila euro
Colpo al mobilificio in pieno giorno nel Brindisino: arrestato 57enne latitante

Colpo al mobilificio in pieno giorno nel Brindisino: arrestato 57enne latitante

 
TarantoAl rione Salinella
Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

 
BariSocietà fallì nel 2011
Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

 
PotenzaL'incidente
Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

 
LecceL'evento
Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 

i più letti

Maturità 2019

Bari festeggia la sua Notte prima degli esami: i ragazzi intonano la hit di Venditti

E il presidente Michele Emiliano ha voluto dedicare loro un pensiero per questa tappa fondamentale della vita

Anche Bari ha festeggiato ieri la sua "notte prima degli esami". I maturandi si sono ritrovati davanti alle scuole per stemperare l'ansia del primo vero esame della vita, e per intonare l'immortale hit di Antonello Venditti. E anche il presidente Michele Emiliano ha voluto condividere con gli studenti qualche parola di ricordo, di una tappa della vita che mai potrà essere dimenticata:

«Notte prima degli esami. 
Piena di angoscia e di speranza.
Quante notti ho passato così, ma sempre quella notte rimane unica e indimenticabile. 
Senza avvertire il peso di quello che mi sarebbe accaduto e con la paura di non andare da nessuna parte che non è passata più.
La tenerezza e la commozione che sento per me stesso allora, indifeso e inconsapevole, innamorato senza speranza, spaventato dal futuro. 
Sento ancora l’odore del mio sudore e di quello dei miei compagni in quei giorni passati tra libri sottolineati che si attaccavano agli avambracci. 
Una vita intera, la mia, che si rispecchia in quella di chi stasera davanti alla mia stessa scuola canta con Venditti la giovinezza che si rinnova in ogni generazione. 
Vi bacio e vi abbraccio, uno ad uno, per dirvi quanto siete importanti per chi in voi rivive la gioia della speranza.
Un flusso di vite legate, le nostre, senza tempo e senza spazio a formare, sempre, la meglio gioventù.
A domani ragazzi miei meravigliosi e senza paura. Ne vedremo delle belle nei prossimi cento anni.
La vita è una strada strepitosa che non ha alternative o scorciatoie, ma necessita solo di scarpe robuste e di una mappa per scegliere come arrivare a casa.»

(video Facebook Michele Emiliano)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie