Giovedì 05 Agosto 2021 | 14:26

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

 
editoria
Gazzetta, Decaro: «Una soluzione nelle prossime ore»

Gazzetta, Decaro: «Una soluzione nelle prossime ore»

 
Sicurezza
Monopoli, centri commerciali saccheggiati: tre persone denunciate

Monopoli, centri commerciali saccheggiati: tre persone denunciate

 
sangue sulle strade
Incidente mortale sulla statale 96

Incidente mortale sulla statale 96

 
nel barese
Lettini abusivi su spiaggia libera di Monopoli, scatta il sequestro

Lettini abusivi su spiaggia libera di Monopoli, scatta il sequestro

 
Accordo raggiunto
Bari calcio: bomber Antenucci rinnova fino al 2023

Bari calcio: bomber Antenucci rinnova fino al 2023

 
Allarme
Bari, terza settimana consecutiva con rialzo dei casi di positività al Sars Cov-2.

Bari, terza settimana consecutiva con rialzo dei casi di positività al Covid

 
Vari controlli
Bari, la polizia interrompe concerto non autorizzato di un neomelodico napoletano

Bari, la polizia interrompe concerto non autorizzato di un neomelodico napoletano

 
Chiuse le indagini
Bari, evasione fiscale: confiscati ville e yacht a imprenditore caseario

Bari, evasione fiscale: confiscati ville e yacht a imprenditore caseario

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

La manifestazione

Race for the Cure: in 20mila di corsa a Bari contro i tumori al seno LE FOTO

La gara è stata organizzata dall'associazione Susan G. Komen Italia, il numero dei partecipanti ha superato quello dello scorso anno

Ha superato la partecipazione dello scorso anno (20mila iscrizioni) la Race for the Cure, la passeggiata con la quale si vogliono sensibilizzare le donne a fare prevenzione contro il tumore al seno e per dare sostegno a chi è ammalato. Le maglie di colore rosa e bianco, simbolo della manifestazione, sono state indossate da un esercito di podisti partito alle 10 da piazza della Libertà, davanti alla prefettura di Bari, dopo aver intonato l’inno nazionale sulle note delle fanfare dell’Aeronautica e dell’Esercito. Due i percorsi: la gara di 5 chilometri e la passeggiata di 2 km.
Alla manifestazione, organizzata dall’Associazione Susan G. Komen Italia, c'era anche una squadra speciale: quella delle suore del Santissimo Rosario di Bari capitanata da Suor Paola.

DECARO: HA VINTO LA PREVENZIONE - "La Race for the Cure è ormai un appuntamento importante per Bari. Anche questa volta la città ha risposto benissimo, un fiume di magliette bianche e rosa ha invaso le nostre strade. Una corsa particolare, un’iniziativa che serve a stare insieme e a sensibilizzare sull'importanza della prevenzione tanti cittadini che sono venuti qui oggi. Quest'anno Bari ha vissuto la partenza in contemporanea con Roma attivando un grande circuito rosa. Grazie alla Komen che ancora una volta ha scelto la nostra città come tappa nazionale nel sud Italia. Oggi ho scelto di correre con mia figlia, perché per parlare di prevenzione non è mai troppo presto. E’ stata una bellissima giornata di sport, di comunità e di riflessione. Abbiamo vinto tutti. Ha vinto la città, ha vinto la prevenzione".

(video Luca Turi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie