Mercoledì 22 Maggio 2019 | 15:13

NEWS DALLA SEZIONE

Il giallo
Santeramo, ritrovata la statua di Sant’Erasmo: abbandonata in un casolare

Santeramo, ritrovata la statua di Sant’Erasmo: abbandonata in un casolare

 
La storia
Bari, anziano a digiuno per giorni, picchiato e isolato in casa: arrestata badante

Bari, anziano a digiuno per giorni, picchiato e isolato in casa: arrestata badante

 
La decisione
Bari, figlio di 2 donne: giudice dà l'ok alla trascrizione dell'atto di nascita

Bari, figlio di 2 donne, i giudici: «Ok a trascrizione atto di nascita»

 
Il naufragio
Norman Atlantic: gup Tribunale Bari ammette 100 nuove parti civili

Norman Atlantic: gup Tribunale Bari ammette 61 nuove parti civili

 
La sentenza
di cosola

Bari, 27 condanne clan Di Cosola: 21 anni a fratello boss

 
Sanità
Politecnico Bari, scacco matto a ictus e infarti: ecco l'app per i consulti a distanza

Policlinico Bari, scacco matto a ictus e infarti: ecco l'app per i consulti a distanza

 
L'ecomostro
Bari, sì al salvataggio Sud Fondi: «Punta Perotti verrà venduta»

Bari, sì al salvataggio Sud Fondi: «Punta Perotti verrà venduta»

 
La protesta
«Fascista!»: a Lecce cori e proteste contro il comizio di Salvini

I cori contro Salvini: a Lecce «Fascista!» e a Bari: «Vaff...»

 
Dopo una lite
Conversano, ha problemi economici e tenta di uccidere figlio neonato: in cella 40enne

Conversano, ha problemi economici e tenta di uccidere figlio neonato: in cella 40enne

 
Alle 10.14
Nordbarese: due scosse di terremoto, sisma avvertito anche a Bari

Terremoto in Puglia, trema la Bat. Paura e scuole chiuse FOTO
Trani, crolla timpano chiesa FOTO

 

Il Biancorosso

IL PAGELLONE
Di Cesare e Floriano campionato topPiovanello l'under più in palla

Di Cesare e Floriano campionato top
Piovanello l'under più in palla

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl giallo
Santeramo, ritrovata la statua di Sant’Erasmo: abbandonata in un casolare

Santeramo, ritrovata la statua di Sant’Erasmo: abbandonata in un casolare

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
TarantoIl caso
Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

 
Foggianel foggiano
mattinata

Mattinata, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento, sospetta agevolazione mafiosa

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 
BatSanità
Andria, donazione multiorgano: il gesto di un 70enne

Andria, donazione multiorgano: il gesto di un 70enne

 

i più letti

La trovata elettorale

Bari, Decaro diventa un videogame: «La missione? Conquistare punti civiltà»

Scatta l'ironia sui social come con il «Vinci Salvini». Il gioco consente al giocatore di attraversare la città correndo insieme al sindaco Decaro

BARI - Un videogioco per smartphone e pc dal titolo «Missione Bari. Un giorno di ordinaria amministrazione»: è l’ultima trovata elettorale di Antonio Decaro, sindaco uscente del capoluogo pugliese, ricandidato alle prossime amministrative del 26 maggio. Il gioco, che è pubblicizzato sulla pagina Facebook del sindaco, ha attirato centinaia di commenti, in alcuni dei quali viene paragonato al «Vinci Salvini» lanciato nei giorni scorsi dal vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini.

Il videogioco di Decaro, che si può scaricare gratuitamente su Google Play Store, App Store e sul sito www.antoniodecaro.it, consente al giocatore di attraversare la città correndo insieme a Decaro, tra Lungomare, corso Cavour e corso Vittorio Emanuele, con l’obiettivo di conquistare «punti civiltà» rispondendo a domande «per combattere - spiega Decaro - vandali, incivili e zozzoni». Tra le missioni del sindaco nel videogioco c'è quella di ripulire muri da scritte o rimuovere auto parcheggiate in divieto di sosta. Il giocatore deve inoltre rispondere a domande sulla città, per esempio dove buttare sigarette per strada o spiegare cosa sia il Park&Ride. Alla voce del sindaco si alternano quelle dei passanti, interpretati dagli attori baresi Tiziana Schiavarelli e Dante Marmone. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400