Mercoledì 14 Novembre 2018 | 20:37

NEWS DALLA SEZIONE

Crisi in Comune
Taranto, Si avvia lo scioglimento del Consiglio: già raccolte 13 firme

Taranto, Si avvia lo scioglimento del Consiglio: già raccolte 13 firme

 
A taranto
Centro autismo rischia chiusura, protestano famiglie

Centro autismo rischia chiusura, protestano famiglie

 
Incidente sul lavoro
Taranto, due operai cadono da impalcatura in quartiere Tamburi

Taranto: il cestello della gru si ribalta, precipitano e muoiono due operai

 
Ambiente
Taranto, spostati i fusti radioattivi da ex Cemerad a Roma

Taranto, spostati i fusti radioattivi da ex Cemerad a Roma

 
Furto
Rubano 720kg di olive a Palagiano, arrestati 4 stranieri

Rubano 720kg di olive a Palagiano, arrestati 4 stranieri

 
La vicenda
Taranto, vandali distruggono Piazza Bettolo nella notte

Taranto, vandali distruggono Piazza Bettolo nella notte

 
La tragedia in Francia
Marsiglia, ultimo saluto a Simona Carpignano: le sue ceneri sparse in mare

Marsiglia, ultimo saluto a Simona Carpignano: il corpo sarà cremato

 
Pericolo sventato
Taranto, raccolgono funghi velenosi senza saperlo: salvati dai forestali

Taranto, raccolgono funghi velenosi senza saperlo: salvati dai forestali

 
Blitz dei carabinieri
Caporalato, tre rumeni arrestati a Ginosa: sfruttavano i braccianti

Caporalato, tre rumeni arrestati a Ginosa: sfruttavano i braccianti

 
Voleva rivenderlo
Ruba scivolo da parco giochi, denunciato 36enne a Taranto

Ruba scivolo da parco giochi, denunciato 36enne a Taranto

 
Due operazioni
Droga, 2 denunce a Brindisi e un arresto a Leporano dopo perquisizioni in casa

Droga, 2 denunce a Brindisi e un arresto a Leporano dopo perquisizioni in casa

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

A Taranto

Sequestrata l'area di un bar
coinvolti dirigenti comunali

Accertata la realizzazione di una struttura in assenza di permesso a costruire, con una successiva autorizzazione rilasciata in violazione di norme regolamentari. Indagati anche il geometra responsabile dei lavori e il titolare dell’esercizio commerciale

Sequestrata l'area di un bar  coinvolti dirigenti comunali

TARANTO - Lo spazio antistante un noto bar di Taranto, privo di autorizzazione, è stato sottoposto a sequestro preventivo dai carabinieri su decreto emesso dal gip Valeria Ingenito su richiesta del sostituto procuratore Daniela Putignano. Sono cinque gli indagati: tre dirigenti del Comune di Taranto, il geometra responsabile dei lavori e il titolare dell’esercizio commerciale. Sono ipotizzati i reati di l’abuso d’ufficio, falso ideologico commesso dal privato in atto pubblico, abusivismo edilizio e invasione di suolo pubblico.

Le indagini condotte dai militari avrebbero accertato la realizzazione della struttura in assenza di permesso a costruire, con una successiva autorizzazione rilasciata dai dirigenti pubblici in violazione di norme regolamentari. Struttura che, nel corso degli ultimi tre anni, era stata più volte sanzionata dagli organi di polizia, senza che il dirigente comunale adottasse l’ordinanza di demolizione, commettendo - sostengono gli inquirenti - gravi omissioni che hanno procurato un ingiusto vantaggio all’esercente. L’intervento di altri due dirigenti di settore avrebbe poi permesso al titolare, sulla base di una falsa attestazione del progettista, di ottenere l'autorizzazione illegale a sanatoria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400