Venerdì 30 Luglio 2021 | 03:06

NEWS DALLA SEZIONE

Sicurezza
Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

 
Il caso
Taranto, disabile abusata su bus: gli autisti dell'Amat non rispondono al gip

Taranto, disabile abusata su bus: gli autisti dell'Amat non rispondono al gip

 
L'allarme
Criminalità a Taranto, per il sindaco solo «fenomeni isolati»

Criminalità a Taranto, per il sindaco solo «fenomeni isolati»

 
L'evento
Sui tetti dell'ospedale di Taranto arrivano i supereroi per bimbi malati

Sui tetti dell'ospedale di Taranto arrivano i supereroi per bimbi malati

 
Il blitz
Taranto, sotto chiave quintali di cozze e pesce fuorilegge

Taranto, sotto chiave quintali di cozze e pesce fuorilegge

 
Il monito
Taranto, mons. Santoro: «non basta l'indignazione contro la violenza sulle donne»

Taranto, mons. Santoro: «Non basta l'indignazione contro la violenza sulle donne»

 
Il caso
Ex Ilva: Legambiente, fondi transizione per decarbonizzare

Ex Ilva: Legambiente, fondi transizione per decarbonizzare

 
L'inchiesta
Disabile abusata sul bus a Taranto, il sindaco: «Nessuno sconto ai colpevoli, fino al licenziamento»

Disabile abusata sul bus a Taranto, il sindaco: «Nessuno sconto ai colpevoli, fino al licenziamento»

 
Ambiente
Trani, in attesa di Goletta Verde di Legambiente

Trani, in attesa di Goletta Verde di Legambiente

 
Il caso
Taranto, sospesa la direttrice del carcere

Taranto, sospesa la direttrice del carcere. La replica: «Impugnerò provvedimento»

 
Sicurezza
Perrini: «Situazione esplosiva all'hotspot di Taranto»

Perrini: «Situazione esplosiva all'hotspot di Taranto»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraL'allarme
Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

 
FoggiaL'Irccs di San Giovanni Rotondo
Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

 
BrindisiTokyo 2020
Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

 
Batviolenza domestica
Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

 
TarantoSicurezza
Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

 
Potenzal'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 
BariFiamme altissime
Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione

Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione - LE FOTO

 
LecceSerie B
Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

 

i più letti

Ladro seriale

Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

Un pregiudicato tarantino di 57 anni lo scorso mese di maggio fu colto sul fatto mentre alle primissime ore del mattino, dopo aver infranto il vetro di un’auto in sosta, aveva rubato all’interno dell’abitacolo.
I poliziotti lo sorpresero e lo fermarono nelle strade limitrofe della centralissima via D’Aquino mentre cercava di fuggire a bordo di un monopattino rubato poco prima. In suo possesso furono trovati e sequestrati numerosi armesi per lo scasso custoditi all’interno di un marsupio che il ladro portava a tracolla.

Nella successiva perquisizione domiciliare, i poliziotti recuperarono altra refurtiva. Il 57enne fu arrestato e sono state avviate indagini che hanno permesso di accertare che solo in quella notte il ladro aveva compiuto furti, danneggiando ben 22 auto in una vasta zona della città che andava da Viale Virgilio fino a Viale Magna Grecia.

Attraverso l’analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti nella zona interessata, gli investigatori hanno più volte accertato la presenza del pregiudicato, immortalato anche durante le sue furtive azioni. Più di 40 sono le denunce a suo carico per reati contro il patrimonio, e l’Autorità Giudiziaria Competente ha emesso nei suoi confronti una misura di custodia cautelare in carcere.
Provvedimento che è stato notificato all’interessato attualmente già detenuto per altra causa nel carcere di Taranto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie