Mercoledì 14 Aprile 2021 | 19:21

NEWS DALLA SEZIONE

nel tarantino
Manduria, rissa con ascia e sciabola: un ferito grave, due arresti

Manduria, rissa con ascia e sciabola: un ferito grave, due arresti

 
Il caso
MIttal, incontro azienda-impiegato licenziato: «Non c'è da chiedere scusa, non ho offeso nessuno»

Mittal, incontro azienda-impiegato licenziato: «Non c'è da chiedere scusa, non ho offeso nessuno»

 
Il caso a Taranto
Mittal, operaio licenziato dopo post su Fb: Sabrina Ferilli gli offre un aiuto, ma lui rifiuta

Mittal, operaio licenziato dopo post su Facebook: Sabrina Ferilli gli offre un aiuto, ma lui rifiuta. Si apre il confronto

 
L'ep
«Ho sconfitto il bullismo con la musica e la poesia», da Castellaneta la forza del flauto di Giuseppe Palmisano

«Ho sconfitto il bullismo con la musica e la poesia», da Castellaneta la forza del flauto di Giuseppe Palmisano

 
l'annuncio
Mittal Taranto, «gestione fallimentare»: sciopero e sit in protesta il 23 aprile davanti Mise

Mittal Taranto, «gestione fallimentare»: sciopero e sit in protesta il 23 aprile davanti Mise

 
l'operazione
Frodi su carburati: arrestato carabiniere «4infedele» e sospesi 2 finanzieri di Taranto

Frodi su carburanti: arrestato CC «infedele», sospesi 2 finanzieri di Taranto

 
Blitz CC e gdf
Frodi sui carburanti, maxi operazione in più Regioni: eseguite 45 misure cautelari, 71 denunciati

Frodi sui carburanti, «miniera d'oro» fra Puglia e Campania: eseguite 45 misure cautelari. Sospesi 2 Gdf di Taranto

 
Nel Tarantino
Palagianello, lo zio «orco» la tiene incatenata in casa e prova a darle fuoco: in carcere

Palagianello, lo zio «orco» la tiene incatenata in casa e prova a darle fuoco: in carcere

 
Il caso
Operaio licenziato a Taranto, Mittal: «Leso rapporto di fiducia»

Operaio licenziato a Taranto, Mittal: «Leso rapporto di fiducia»

 
Il virus
Covid, boom di casi a Taranto, il sindaco: «Situazione grave, state a casa»

Covid, boom di casi a Taranto, il sindaco: «Situazione grave, state a casa»

 

Il Biancorosso

Biancorossi con quattro diffidati
Verso Bari-Palermo: designazione arbitrale, giudice sportivo, ultime news

Verso Bari-Palermo: ecco l'arbitro

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl personaggio
A Bari i funerali blindati del boss Mercante

A Bari i funerali blindati del boss Mercante

 
PotenzaIl virus
Vaccini, Bardi: «Modello Basilicata scelto anche a livello nazionale»

Vaccini, Bardi: «Modello Basilicata scelto anche a livello nazionale»

 
MateraL'inchiesta
Matera, inchiesta sull'ex dg Asm: il gup archivia

Matera, inchiesta sull'ex dg Asm: il gup archivia

 
BrindisiIl caso
Versalis a Brindisi, stop agli impianti per nuova torcia a terra

Versalis a Brindisi, stop agli impianti per nuova torcia a terra

 
LecceIl caso
Lequile, avvistata la pantera vicino a un market da un autista

Lequile, nuovo avvistamento della pantera: era vicino un market

 
Foggianel foggiano
San Severo, era ricercato per evasione: arrestato latitante

San Severo, era ricercato per evasione: arrestato latitante

 
BatL'episodio
Barletta, viola coprifuoco e aggredisce poliziotto per evitare sanzione: arrestato

Barletta, viola coprifuoco e aggredisce poliziotto per evitare sanzione: arrestato

 

i più letti

Il caso

ArcelorMittal, Usb: «Giudice del Lavoro reintegra operaio licenziato»

Per l'azienda aveva abbandonato il posto di lavoro per poi riprendere col cellulare e diffondere sul social le immagini di un collega dell’appalto 'dimenticato' a fine turno, secondo le organizzazioni sindacali, sul tetto del cantiere per la copertura dei parchi minerali

Ex Ilva, sindacati: anomalie su assunzioni e esuberi

TARANTO - Il giudice del Lavoro di Taranto Lorenzo De Napoli ha ordinato a ArcelorMittal il reintegro di Graziano Zingarello, l’operaio che fu licenziato con la contestazione dell’azienda di aver abbandonato il posto di lavoro per poi riprendere col cellulare e diffondere sul social le immagini di un collega dell’appalto 'dimenticato' a fine turno, secondo le organizzazioni sindacali, sul tetto del cantiere per la copertura dei parchi minerali. Lo rende noto l'Usb che ha assistito l’operaio nella causa di lavoro tramite l'avv. Mario Soggia. L’azienda sosteneva come Zingariello, addetto alla manutenzione nastri presso l’Area Ghisa, avesse utilizzato «durante l’orario lavorativo il cellulare personale con cui per di più filmava, nonostante il divieto, alcuni impianti e dipendenti della scrivente e di ditta terza».

Inoltre l'operaio «senza attendere la verifica delle reali ragioni dell’accaduto» avrebbe trasmesso «a terzi le riprese audio e video di quanto stava accadendo, corredate di un suo suggestivo commento audio». Secondo il giudice del lavoro, riferisce l’Usb, «gli addebiti mossi a Zingarello costituiscono il frutto di una ricostruzione dei fatti assolutamente non rispondente alla realtà». L’azienda è stata condannata al reintegro del ricorrente nel posto di lavoro, ma anche «al pagamento di un’indennità risarcitoria commisurata all’ultima retribuzione globale di fatto dal giorno del licenziamento sino a quello del rientro in azienda, e comunque in misura non superiore a dodici mensilità, oltre alla rivalutazione monetaria e interessi legali dal giorno della maturazione del diritto, nonché al versamento dei contributi previdenziali e assistenziali dal giorno del licenziamento fino a quello della effettiva reintegrazione, oltre interessi legali».

Sempre oggi il giudice del Lavoro ha disposto il reintegro di un altro lavoratore che era rimasto in capo ad Ilva in As ma aveva contestato le graduatorie di ArcelorMittal dei dipendenti da assumere e di quelli da dichiarare in esubero. Il giudice De Napoli, conclude l’Usb, ha ravvisato errori nell’attribuzione dei punteggi e ha ordinato l’assunzione del lavoratore. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie