Giovedì 28 Gennaio 2021 | 07:30

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
Maglia nera
Allarme del Sappe: il carcere di Taranto è il più affollato d'Italia

Allarme del Sappe: il carcere di Taranto è il più affollato d'Italia

 
Il siderurgico
Arcelor Mittal, azienda a sindacati: prossima la fermata dell'Afo4

Arcelor Mittal, azienda a sindacati: prossima la fermata dell'Afo4. Reintegrato operaio Ilva in As

 
Il caso
Taranto, deruba anziana con l'aiuto della badante: arrestato

Taranto, deruba anziana con l'aiuto della badante: arrestato

 
Il virus
Taranto, in Puglia parte il progetto pilota «misuriamo la CO2 a scuola»

Taranto, in Puglia parte il progetto pilota «misuriamo la CO2 a scuola»

 
SHOAH
Giornata della Memoria, l’orrore dei lager rivive nel video inedito della Springer

Giornata della Memoria, l’orrore dei lager rivive nel video inedito della Springer

 
Nel Tarantino
Grottaglie, trovato cadavere in un capannone: indagato per omicidio colposo titolare ditta edile

Grottaglie, cadavere in un capannone: sarebbe caduto da un muletto. Indagato titolare ditta edile

 
Il virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
L'indagine
Guardia di finanza sequestra beni a ex Presidente Ordine Avvocati di Taranto

Guardia di finanza sequestra beni a ex Presidente Ordine Avvocati di Taranto

 
La bomba
Esplosione distrugge bar a Taranto, indaga la polizia

Esplosione distrugge bar a Taranto, indaga la polizia

 
Marina Militare
Taranto, la «Cavour» parla pugliese e si prepara per accogliere gli «F35» a decollo verticale

Taranto, la «Cavour» parla pugliese e si prepara per accogliere gli «F35» a decollo verticale

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa tragedia
Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

 
Brindisia S. Michele Salentino
Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
PotenzaSHOAH
Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 

i più letti

la richiesta

Mittal Taranto accordo Invitalia-azienda, ambientalisti: «Chiusura immediata impianti»

L'invito, rivolto alle Istituzioni, è di organizzare un sit-in sotto il Palazzo della Prefettura per dire, insieme ai cittadini, no al nuovo accordo

Ilva

TARANTO - «Invitiamo il presidente della Regione Puglia, Emiliano, il presidente della Provincia, Gugliotti, e il sindaco di Taranto, Melucci, con le rispettive fasce distintive, ad organizzare un sit-in sotto il Palazzo della Prefettura di Taranto per dire, insieme ai cittadini, no al nuovo accordo. Una posizione chiara di chiusura immediata di impianti illegali e pericolosi. Questa, secondo noi, è la strada».

Lo sottolineano in una nota i rappresentanti del Comitato cittadino per la tutela della salute e dell’ambiente a Taranto, a cui aderiscono diverse associazioni ambientaliste.

«A Genova, nel 2005, l’area a caldo - aggiungono - è stata chiusa per sempre (e trasferita a Taranto), tutelando, attraverso un accordo di programma, le maestranze tutte. Anche Trieste, quest’anno, si è liberata di quella produzione inquinante, con grande felicità del ministro triestino Patuanelli». Le associazioni ritengono «oltremodo offensivo della dignità, della salute e della vita dei tarantini continuare a produrre in questa maniera obsoleta. La Costituzione italiana assegna a tutti i cittadini pari dignità e tutela la salute come unico diritto fondamentale». Regione Puglia e Comune di Taranto, concludono, «se davvero vogliono attivarsi per la tutela del territorio e della salute dei cittadini, dovrebbero sollecitare al Tar del Lazio la trattazione, previa sospensiva, del ricorso per l’annullamento del Dpcm del 29 settembre 2017 che autorizza la produzione con impianti che invece dovrebbero essere fermati». Il Comitato per la tutela della salute e dell’ambiente è composto da Peacelink, Genitori tarantini ets, Comitato Quartiere Tamburi, Donne e Futuro per Taranto Libera, LiberiAmo Taranto e Lovely Taranto ets. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie