Sabato 18 Settembre 2021 | 19:56

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

sanità

Taranto emergenza Covid, pressione su ospedale «Moscati»: 8 trasferiti a Manduria

Questo consentirà di alleggerire la pressione sul Centro Covid che attualmente ospita 96 pazienti

possiamo farcela», parla lo pneumologo del Moscati di Taranto

TARANTO - Sono stati trasferiti oggi i primi otto pazienti Covid, in base alla condizione clinica e alla valutazione di laboratorio, dall’ospedale «Moscati» di Taranto, dove ne erano ricoverati 96, all’ospedale «Giannuzzi» di Manduria. Lo rende noto l’Asl, aggiungendo che il trasporto è avvenuto «con le procedure di protezione previste in ambulanze dedicate con personale sanitario a bordo».

Questo consentirà di alleggerire la pressione sul Centro Covid Moscati, che attualmente ospita 96 pazienti così distribuiti: 28 nel reparto Malattie Infettive; 18 presso nel reparto di Pneumologia; 14 nel reparto di Medicina Covid; 11 nel reparto di Rianimazione; 25 in carico ad un’equipe multidisciplinare medica e infermieristica del 118, con la consulenza specialistica infettivologica e pneumologica.

Il bollettino epidemiologico regionale oggi segnala 154 nuovi casi in provincia di Taranto. Due i decessi: si tratta di persone che erano ricoverate nel reparto di Rianimazione. Il Presidio Covid post acuzie di Mottola ospita 23 pazienti.

ll direttore generale dell’Asl Stefano Rossi si è recato all’ospedale «Giannuzzi» per analizzare con i medici presenti «i prossimi processi organizzativi e interventi sanitari da avviare nei prossimi giorni. In questa fase di incremento esponenziale di casi di contagio Covid - osserva - non possiamo tentennare o distrarci da altre situazioni esterne. Dobbiamo essere pronti a rispondere nel migliore dei modi a un eventuale peggioramento della pandemia».  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie