Mercoledì 28 Ottobre 2020 | 04:04

NEWS DALLA SEZIONE

La denuncia
M5s Taranto: «Mittal è cattivo pagatore e crea terrore tra gli operai»

M5s Taranto: «Mittal è cattivo pagatore e crea terrore tra gli operai»

 
Il caso
Cyberbullismo, 15enne su Instagram: «Basta mi uccido», salvato da amica tarantina

Cyberbullismo, 15enne su Instagram: «Basta mi uccido», salvato da amica tarantina

 
L'operazione
Taranto, Guardia Costiera sequestra 80kg di cetrioli di mare abbandonati da pescatori di frodo

Taranto, Guardia Costiera sequestra 80kg di cetrioli di mare abbandonati da pescatori di frodo

 
2 novembre
Taranto, ingressi contingentati al cimitero per la commemorazione dei defunti

Taranto, ingressi contingentati al cimitero per la commemorazione dei defunti

 
il furto
Taranto, rubano Dpi per operatori Covid da auto Asl: «Atto deplorevole»

Taranto, rubano Dpi per operatori Covid da auto Asl: «Atto deplorevole»

 
intervento dei CC
Ginosa, minaccia la compagna con forbici e pistola: arrestato 47enne

Ginosa, minaccia la compagna con forbici e pistola: arrestato 47enne

 
ambiente
Mittal Taranto, udienza Tar su dl Costa: Codacons si costituisce in giudizio

Mittal Taranto, udienza Tar su dl Costa: Codacons si costituisce in giudizio

 
Emergenza contagi
Castellaneta, paziente positiva al San Pio: chiude reparto Ortopedia

Castellaneta, paziente positiva al San Pio: chiude Ortopedia. Tamponi negativi: reparto riaperto

 
Il virus
Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

Coronavirus, positivo il cantautore tarantino Renzo Rubino

 
Controlli polstrada
Taranto, cronotachigrafo falsato col trucco della calamita: camionista denunciato

Taranto, cronotachigrafo falsato col trucco della calamita: camionista denunciato

 
opere pubbliche
Taranto, progetto per la foresta urbana: ok dalla Conferenza di servizi

Taranto, progetto per la foresta urbana: ok dalla Conferenza di servizi

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, Di Cesare: «Conta vincere, non giocare bene»

Bari calcio, Di Cesare: «Conta vincere, non giocare bene»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Nicola di Bari ricoverato in rianimazione dopo operazione al cuore

Nicola di Bari ricoverato in rianimazione dopo operazione al cuore

 
FoggiaLa lite
Coltellate tra migranti nel ghetto di Borgo Mezzanone: un morto

Coltellate tra migranti nel ghetto di Borgo Mezzanone: un morto

 
TarantoLa denuncia
M5s Taranto: «Mittal è cattivo pagatore e crea terrore tra gli operai»

M5s Taranto: «Mittal è cattivo pagatore e crea terrore tra gli operai»

 
PotenzaIl caso
Covid 19 in Basilicata: è allarme, reparti sotto pressione

Covid 19 in Basilicata: è allarme, reparti sotto pressione

 
MateraIl virus
Matera, la richiesta del sindaco: «Nuovi interventi per l'ospedale della città»

Matera, la richiesta del sindaco: «Nuovi interventi per l'ospedale della città»

 
LecceLe dichiarazioni
Disordini a Lecce per protesta al Dpcm, il sindaco: «Rabbia non prevalga, facciamo squadra»

Disordini a Lecce per protesta al Dpcm, il sindaco: «Rabbia non prevalga, facciamo squadra»

 
Brindisinel Brindisino
Mesagne, centinaia di chiamate e messaggi alla ex: arrestato mentre era appostato sotto casa

Mesagne, centinaia di chiamate e messaggi alla ex: arrestato mentre era appostato sotto casa

 
Batl'intervista
Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

 

i più letti

controlli della ps

Taranto, città vecchia al setaccio: scattano denunce e perquisizioni

Portato in carcere un 46enne che, anziché trovarsi in casa sottoposto al regime degli arresti domiciliari, era a bordo un autobus di linea

Taranto, riprende «Comunità sicure» della Polizia di stato con controlli in città e provincia

TARANTO - Personale della Squadra Mobile, delle Volanti e del Commissariato Borgo, hanno avviato nelle ultimr ore una serie di controlli tra i vicoli della città vecchia.

Un 43enne, che viaggiava senza casco sul ciclomotore, è stato trovato in possesso di un coltello da cucina ed è stato, pertanto, denunciato in stato di libertà per porto abusivo di coltello e sanzionato per il mancato uso del casco, con conseguente sequestro del mezzo.

Altre due persone, controllate nei vicoli della Città Vecchia, sono risultate essere destinatarie del provvedimento di divieto  di ritorno  nel capoluogo Jonico e, pertanto, sono state deferite in stato di libertà per inosservanza alle prescrizioni imposte dalla misura di polizia.

Un  pregiudicato tarantino di 46 anni, agli arresti domiciliari, è stato riconosciuto mentre era a bordo un autobus di linea che percorreva via Garibaldi. Gli agenti della Squadra Mobile lo hanno immediatamente notato e fermato. Per lui, all’esito degli accertamenti e delle attività di rito è scattato l’arresto per evasione.

Tre giovani tarantini, infine, sono stati trovati in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente e sono stati, pertanto, segnalati in via amministrativa all’autorità competente.

Una attenzione particolare, inoltre, è stata dedicata anche alla viabilità e al rispetto delle norme del Codice della Strada. Nel corso dei posti di controllo allestiti in Piazza Castello e lungo la Discesa Vasto  sono state controllate, complessivamente, 52 auto e 23 moto e sono state elevate 6 contravvenzioni per il mancato uso del casco, mentre due automobilisti sono stati sanzionati  in quanto circolavano a bordo di auto prive della revisione periodica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie