Giovedì 04 Marzo 2021 | 04:32

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta al virus
Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

 
Il virus
Taranto, tamponi agli avvocati nelle tensostrutture in tribunale

Taranto, tamponi agli avvocati nelle tensostrutture in tribunale

 
Il caso
Gli scout di Taranto donano mattonelle di pace come

Gli scout di Taranto donano mattonelle di pace ai richiedenti asilo

 
La novità
Msc farà rotta su Taranto: da maggio al via alle crociere

Msc farà rotta su Taranto: da maggio al via alle crociere

 
Il siderurgico
A. Mittal, cede struttura refrattaria Afo2: la denuncia dei sindacati

A. Mittal, cede struttura refrattaria Afo2: la denuncia dei sindacati. Ma l'azienda smentisce

 
L'emergenza
Taranto, positivo al Covid muore ufficiale della Marina: «Non aveva altre patologie». Cordoglio ministro Guerini

Taranto, positivo al Covid muore ufficiale della Marina: «Non aveva altre patologie». Cordoglio ministro Guerini

 
controlli della ps
Taranto, rubava mei bancomat con la «tecnica della forchetta»: denunciato 31enne

Taranto, rubava mei bancomat con la «tecnica della forchetta»: denunciato 31enne

 
La decisione
Mittal Taranto, prefetto riceve sindacati: in pagamento parte fatture appalto

Mittal Taranto, prefetto riceve sindacati: in pagamento parte fatture appalto

 
marina militare
Taranto, un mare di euro per 4 nuovi sommergibili

Taranto, un mare di euro per 4 nuovi sommergibili: ecco i killer degli abissi

 
il fatto
Taranto, a Paolo VI lavori fermi e ponteggi «eterni»: 20 famiglie da tempo vivono «ingabbiate»

Taranto, a Paolo VI lavori fermi e ponteggi eterni: 20 famiglie vivono «ingabbiate»

 
Il caso
Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

 

Il Biancorosso

La trasferta
Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariMons. Satriano
Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

 
BatII fatti un mese fa
Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

 
PotenzaIl caso
Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione

Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione della motrice Fal

 
LecceL'emergenza
Lecce, focolaio Covid in Oncologia al «Fazzu»: 12 contagiati, si teme variante inglese

Lecce, focolaio Covid in Oncologia al «Fazzi»: 12 contagiati, si teme variante inglese

 
BrindisiIl caso dei lavori
Lavori Porto Brindisi: 6 indagati, anche Presidente Autorità

Porto Brindisi, inchiesta bis: 6 indagati. Presidente Autorità: «Pm non condivide sentenza del Consiglio di Stato...»

 
Foggianel foggiano
Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

 
TarantoLotta al virus
Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

 
MateraLa decisione
Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

 

i più letti

La polemica

Taranto, crisi dell'indotto Mittal: azienda diserta il vertice, rabbia del sindaco

Melucci: «L’azienda continua a non rispettare i lavoratori»

Arcelor Mittal, scoppia il caso dei microchip nelle tute degli operai

TARANTO - Si svolgerà oggi pomeriggio alle 14.30 a Bari la riunione della «task force» regionale per il lavoro per cercare di fare chiarezza sulla vicenda dei circa 200 lavoratori del gruppo Castiglia di Massafra impiegati presso l'impianto siderurgico» ArcelorMittal «di Taranto in attività di pulizia, trasporto e servizi». L’appalto ora è stato assegnato a cinque nuove aziende. Si teme la perdita di posti di lavoro o la riassunzione a condizioni peggiorative. All’incontro in programma negli uffici della Regione Puglia non parteciperà ArcelorMittal: l’azienda ritiene che i tavoli sui quali confrontarsi per queste vicende siano quelli sindacali e dunque declinerà l’invito.

«Apprendiamo con rammarico la notizia diramata dai vertici aziendali di Arcelor Mittal dell’assenza - fa sapere l’assessore regionale allo sviluppo economico Mino Borraccino - alla riunione della Task Force regionale per l'occupazione, convocata per la vertenza che interessa i lavoratori della ditta Castiglia. Ancora una volta l'azienda si sottrae ad un confronto istituzionale. Lo scriviamo con dispiacere, ci saremmo aspettati invece un confronto leale e costruttivo ma siamo costretti a prendere atto dell’assenza dell'azienda a questo incontro che la Regione Puglia domani ha convocato con l’azienda e con i sindacati, che naturalmente esigeva la presenza di tutte le parti in causa».

L’assenza di ArcelorMittal al vertice odierno viene pesantemente censurata dal sindaco Rinaldo Melucci. «Non sappiamo più in quante lingue e con quanta intensità dobbiamo chiedere ad ArcelorMittal il rispetto dei lavoratori tarantini, quelli diretti - dice il primo cittadino - come quelli dell’indotto. Apprendiamo da fonti della Regione Puglia di una clamorosa diserzione dell’azienda all’incontro convocato per il 4 ottobre. Noi chiediamo nuovamente che si faccia di tutto per garantire la continuità lavorativa alle decine e decine di addetti interessati, che già hanno tribolato non poco e lottano contro l’erosione dei loro salari. Su questo argomento, se ancora inascoltati, valuteremo insieme alle sigle sindacali e gli altri enti locali come tutelare al meglio il nostro territorio».

Melucci, poi, commenta la notizia del nuovo centro di ricerca di ArcelorMittal, dicendo che «sarebbe di per sé un fatto positivo. Era per altro una delle questioni che già avevano qualificato gli accordi iniziali con il Governo. Se non fosse che, anche in questo caso, l’azienda - scrive il primo cittadino in una nota stampa - non sembra voler seguire i suggerimenti della comunità ionica e dell’Amministrazione comunale, che pure si era resa formalmente disponibile ad ogni forma di supporto all’iniziativa.

Noi siamo tra i tanti che ritengono che avrebbe funzionato da vero volano per tante attività cittadine e per la vita delle nostre istituzioni accademiche, e avrebbe persino finito per risultare un buon viatico alla normalizzazione dei rapporti con i cittadini, specie i più giovani, se questo centro avesse visto la luce nel centro urbanizzato di Taranto, non tra le mure dello stabilimento siderurgico, sempre al chiuso da ogni monitoraggio e interazione con la città. Peccato davvero, ennesima occasione sprecata. Non sappiamo più come commentare - conclude Melucci - certe scelte».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie