Mercoledì 23 Ottobre 2019 | 10:34

NEWS DALLA SEZIONE

A 8 giorni dal via
Taranto, il bluff facoltà di Medicina: Rettore Bari dice stop a lezioni

Taranto, il bluff facoltà di Medicina: Rettore Bari dice stop a lezioni

 
Il caso
Taranto, nascondevano nello scantinato pistola e katane

Taranto, nascondevano nello scantinato pistola e katane

 
Il cantiere
Aeroporto Grottaglie, al via i lavori per l'ampliamento del piazzale

Aeroporto Grottaglie, al via i lavori per l'ampliamento del piazzale

 
ex ilva
Taranto, decreto salva imprese: Patuanelli incontra Arcelor Mittal e sindacati

Decreto salva imprese: Patuanelli incontra Arcelor Mittal e sindacati
«Con stop scudo posti a rischio»

 
Il progetto
Arcelor Mittal, presentato Centro ricerca: investimento da 10 mln

Arcelor Mittal, presentato Centro ricerca: investimento da 10 mln

 
L'eccellenza pugliese
Lorenzo tarantino con la media del 10 per tutti gli anni di scuola: premiato da Mattarella

Lorenzo tarantino con la media del 10 per tutti gli anni di scuola: premiato da Mattarella

 
In Commissione
Taranto, via da Dl imprese "scudo" penale ex Ilva: ma garanzia per sito

Taranto, via da Dl imprese «scudo» penale ex Ilva: ma garanzia per sito

 
Il Riesame
Ginosa, truffa comunitaria: Tribunale annulla sequestro azienda imballaggi

Ginosa, truffa comunitaria: Tribunale annulla sequestro azienda imballaggi

 
trasporti
Taranto, autista bus aggredito da passeggero: sassi contro un altro mezzo

Taranto, autista bus aggredito da passeggero: sassi contro un altro mezzo

 
la perquisizione
Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

 
Le dichiarazioni
Mittal, ministro Fioramonti: «Spero venga rimossa immunità penale»

Mittal, ministro Fioramonti: «Spero venga rimossa immunità penale»

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Foggia, mega appalto pulizie: il Tar boccia la gara da 2,6 mln

Foggia, mega appalto pulizie: il Tar boccia la gara da 2,6 mln

 
BrindisiCaso risolto
Ostuni, accoltellò il padre dopo un rimprovero: in manette 20enne

Ostuni, accoltellò il padre dopo un rimprovero: in manette 20enne

 
HomeIl rogo
Conversano, fumo e fiamme nel castello: domato l'incendio

Conversano, fumo e fiamme nel castello: domato l'incendio

 
BatLa denuncia
Trani, carcere al collasso: occorre più personale

Trani, carcere al collasso: occorre più personale

 
LecceUN 22enne
Otranto, adesca minorenne sui social e la violenta: in cella

Otranto, adesca minorenne sui social e la violenta: in cella

 
TarantoA 8 giorni dal via
Taranto, il bluff facoltà di Medicina: Rettore Bari dice stop a lezioni

Taranto, il bluff facoltà di Medicina: Rettore Bari dice stop a lezioni

 
PotenzaSicurezza in città
Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

 
MateraL'intervista
Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

 

i più letti

L'episodio

Taranto, vandali in Piazza Fontana

Nel mirino l'installazione di Domenico Campagna in memoria dell'artista Nicola Carrino, scomparso lo scorso anno

Taranto, vandali in Piazza Fontana

La fontana meno amata dai tarantini ancora al centro di atti di vandalismo. L’artista Domenico Campagna aveva voluto onorare la memoria del grande artista Nicola Carrino scomparso il 15 Maggio del 2018 ed autore della famosa fontana nel centro storico di Taranto, con una significativa e anche provocatoria installazione «Colored Ninfee» dedicata ai cultori della bellezza e dell'arte. Una fontana, quella dell’omonima piazza, spesso trascurata e oggetto di vandalismo, che Domenico Campagna più volte si è adoperato a pulire personalmente la fontana, supplendo alla disattenzione di coloro che la usano come cestino. Approfittando poi della Biennale della Prossimità e di tutte le persone confluite in città vecchia, Campagna aveva deciso di realizzare l’installazione, finita nel primissimo pomeriggio nel mirino dei vandali che hanno preso di mira le ninfee. «Ero così felice - spiega Domenico Campagna - perché pensavo di aver fatto una cosa bella per questa città e invece niente, in solo 8 ore tutto è finito. I vandali hanno distrutto tutto il mio lavoro che voleva onorare il maestro Nicola Carrino e portare bellezza in un luogo troppo a lungo trascurato. Giudicate voi se vale la pena dedicarsi ancora al bene comune come ho sempre fatto in vita mia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie