Lunedì 19 Novembre 2018 | 02:19

NEWS DALLA SEZIONE

Promozione
Calcio, si impicca calciatore 19enne del Martina: rinviata partita con Barletta

Calcio, si impicca calciatore 19enne del Martina: rinviata partita col Barletta

 
L'indagine
Taranto, furti in casa: arrestato un georgiano

Taranto, furti in casa: arrestato un georgiano

 
La polemica
Rifiuti leccesi dirottati nel Tarantino per lo smaltimento

Rifiuti leccesi dirottati nel Tarantino per lo smaltimento

 
A Taranto
Ex Ilva: black out ferma 3 altoforni. ArcelorMittal: «No danni ambientali»

Ex Ilva: black out ferma 3 altoforni. ArcelorMittal: «No danni ambientali»

 
L'operazione
Taranto, sequestrati 4 quintali di cozze nocive

Taranto, sequestrati 4 quintali di cozze nocive

 
La riunione
Bonifica ex Ilva, i commissari: pagati oltre 100 milioni in un anno

Bonifica ex Ilva, i commissari: pagati oltre 100 milioni in un anno

 
Crisi in Comune
Taranto, il sindaco Melucci valuta il ritiro delle dimissioni

Taranto, il sindaco Melucci valuta il ritiro delle dimissioni

 
L'inchiesta
Taranto, morti sul lavoro il video in mano ai pm

Taranto, morti sul lavoro il video in mano ai pm

 
Crisi in Comune
Taranto, Si avvia lo scioglimento del Consiglio: già raccolte 13 firme

Taranto, Si avvia lo scioglimento del Consiglio: già raccolte 13 firme

 
A taranto
Centro autismo rischia chiusura, protestano famiglie

Centro autismo rischia chiusura, protestano famiglie

 
Incidente sul lavoro
Taranto, due operai cadono da impalcatura in quartiere Tamburi

Taranto: il cestello della gru si ribalta, precipitano e muoiono due operai

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

A Taranto

Allestiscono mercatino con cellulari rubati: denunciati 3 rumeni, uno ha 13 anni

Sono un padre e due figli: l'uomo, 43 anni, aveva anche documenti falsi

Gallipoli, cellulari rubati e ricettati: 26 denunciati

Avevano sistemato un banchetto al 'mercatino delle pulci', al rione Salinella di Taranto, per vendere smartphone rubati lo scorso 22 ottobre da una attività commerciale di assistenza e riparazione, ma sono stati scoperti proprio dal negoziante derubato e poi denunciati dalla Polizia. Si tratta di tre romeni: il padre di 43 anni e i due figli rispettivamente di 18 e 13 anni. A seguito di una dettaglia e documentata descrizione fornita, il commerciante derubato ha potuto dimostrare la proprietà dei dieci cellulari e dei due tablet recuperati. Nel corso dei controlli è anche risultato che i documenti del padre, carta d’identità e patente, erano contraffatti. I tre sono stati denunciati per ricettazione e il 43enne anche per possesso di documenti falsificati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400