Sabato 22 Settembre 2018 | 07:45

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

A Taranto

Uccise la madre, assolto per infermità mentale

Assolto con il rito abbreviato per infermità mentale Giovanni Diofano, 48enne di Taranto, arrestato il 21 gennaio del 2017 per aver strangolato e ucciso la madre, Lucia Matarelli, di 76 anni

tribunale taranto

TARANTO - Il gup del Tribunale di Taranto Anna De Simone ha assolto con il rito abbreviato per infermità mentale Giovanni Diofano, 48enne di Taranto, arrestato il 21 gennaio del 2017 per aver strangolato e ucciso la madre, Lucia Matarelli, di 76 anni, nel suo appartamento di via Lago di Monticchio.

Per l’imputato, difeso dall’avv. Claudio Petrone, è stata disposta la custodia in una struttura psichiatrica (residenza per l’esecuzione delle misure di sicurezza), dove già si trova da alcune settimane. Diofano fu notato mentre vagava per strada in stato di agitazione.

Fermato dai carabinieri, fu affidato alle cure dei sanitari per un trattamento sanitario obbligatorio. Proprio a loro l’uomo confessò il terribile gesto, spiegando in modo confusionale di avere causato la morte della madre.

I carabinieri allora si recarono nell’appartamento del rione Salinella, scoprendo il cadavere della donna in camera da letto. Il 48enne fu sottoposto a fermo e accompagnato nella cella dell’ospedale «Moscati» poiché in evidente stato di disagio psichico. Una perizia ha stabilito che l’uomo era incapace di intendere e di volere al momento dell’omicidio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Taranto, pesta a sangue un marocchino: in manette un 39enne

Lite tra due dipendenti del circo: in manette un 39enne, un ferito grave

 
Taranto, strage di Palagiano: autori ancora ignoti

Taranto, strage di Palagiano: autori ancora ignoti

 
Taranto, tenta rapina in tabaccheria e ferisce il proprietario: arrestato

Taranto, tenta rapina in tabaccheria e ferisce il proprietario: arrestato

 
Tra le strade di Grottaglie come in Fast and Furious: arrestato

Tra le strade di Grottaglie come in Fast and Furious: arrestato

 
Massafra, beccato con hashish, cocaina e marijuana: arrestato 18enne

Massafra, beccato con hashish, cocaina e marijuana: arrestato 18enne

 
Taranto, «La pulizia notturna? No, qui salta sempre»

Taranto, «La pulizia notturna? No, qui salta sempre»

 
Taranto, emergenza gas radon in 27 ambienti scolastici

Taranto, quartiere Tamburi emergenza gas radon in 27 ambienti scolastici

 
Con una spesa di 30 euroTicket per caffè e cornetto

Con una spesa di 30 euro
Ticket per caffè e cornetto

 

GDM.TV

Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 

PHOTONEWS