Domenica 25 Ottobre 2020 | 03:35

NEWS DALLA SEZIONE

L'intervista
Nuoto, Benny Pilato: fra record e scuola, vi racconto la mia «bolla»

Nuoto, Benny Pilato: fra record e scuola, vi racconto la mia «bolla»

 
L'appuntamento
Vela, Taranto ospita i migliori atleti della classe O'Pen Skiff

Vela, Taranto ospita i migliori atleti della classe O'Pen Skiff

 
nel Brindisino
Francavilla F.na, ecco la piazza dedicata al campione Mimmo Caliandro

Francavilla F.na, ecco la piazza dedicata al campione Mimmo Caliandro

 
Il caso
Bari calcio, Auteri recupera Marras per il derby col Monopoli

Bari calcio, Auteri recupera Marras per il derby col Monopoli

 
Nuoto
Benny Pilato ranista strepitosa: record italiano sui 100

Benny Pilato ranista strepitosa: record italiano sui 100

 
Talento della boxe
Modugno, dalle punte ai guantoni: il ballo di Erika sul ring

Modugno, dalle punte ai guantoni: il ballo di Erika sul ring

 
a Budapest
Nuoto, nuova avventura per Benny Pilato: eccola agli International Swimming League

Nuoto, nuova avventura per Benny Pilato: eccola agli International Swimming League

 
Ciclismo
Giro d'Italia, 6° tappa a Matera: magnifica volata di Démare. Almeida resta in rosa

Giro d'Italia, 6° tappa a Matera: magnifica volata di Démare. Almeida resta in rosa

 
Le stelle
Yasmine e Jaqueline stelle dell'atletica: dalla Puglia trionfo ai nazionali a Forlì

Yasmine e Jaqueline stelle dell'atletica: dalla Puglia trionfo ai nazionali a Forlì

 
Serie B
Calcio, i giallorossi battono 2-0 l'Ascoli: il match in trasferta

Calcio, i giallorossi battono 2-0 l'Ascoli: il match in trasferta

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari-Catania: stadio aperto a 1000 tifosi dalle ore 18 alle 20

Bari-Catania: stadio aperto a 1000 tifosi dalle ore 18 alle 20

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisitragedia
Ostuni, scontro tra moto sulla Brindisi-Bari: muore 45enne, ferito l'altro motociclista

Ostuni, scontro tra moto sulla Brindisi-Bari: muore 45enne, ferito l'altro motociclista

 
FoggiaTragedia sfiorata
Foggia, scontro tra autocarri su via Napoli, uno si ribalta: solo feriti

Foggia, scontro tra autocarri su via Napoli, uno si ribalta: solo feriti

 
Lecceambiente
Una speranza verde nel futuro del Salento: piantumati noci, cotogni, fichi, melograni vicino agli ulivi disseccati

Una speranza verde nel futuro del Salento: piantumati noci, cotogni, fichi, melograni vicino agli ulivi disseccati

 
Barila decisione
Casamassima, troppi assembramenti in centro commerciale: il sindaco prevede ingressi contingentati

Casamassima, troppi assembramenti in centro commerciale: previsti ingressi contingentati

 
Homel'appello
Emergenza Covid, Fipe Bari-BAT: «In piazza mercoledì per chiedere aiuti a fondo perduto»

Emergenza Covid, Fipe Bari-BAT: «In piazza mercoledì per chiedere aiuti a fondo perduto»

 
PotenzaIl bollettino
Covid in Basilicata, altri 69 positivi (16 pugliesi) su 1.214 test. Ci sono anche due morti

Covid in Basilicata, altri 69 positivi (17 pugliesi) su 1.214 test. Ci sono anche due morti

 
TarantoBlitz della Polizia
Taranto, bazar dello spacco in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hahish

Taranto, bazar dello spacco in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hahish

 
MateraControlli dei CC
Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

 

i più letti

Playoff promozione

Potenza, stasera in campo per l'esordio play off contro il Catanzaro

I rossoblù di mister Raffaele tornano in campo questa sera contro i giallorossi del Catanzaro. Non è la squadra tipo di quattro mesi fa, ma stasera basta un pareggio

Potenza, stasera in campo per l'esordio palyoff

POTENZA  - A quasi quattro mesi dall’ultima partita ufficiale del 9 marzo scorso (pareggio a reti inviolate con la Cavese) i rossoblù di mister Raffaele tornano in campo questa sera (ore 20.45 diretta tv su Raisport) per affrontare il match di esordio nei playoff promozione. Avversario di turno dell’undici lucano i giallorossi del Catanzaro, formazione di indubbio valore, guidata da un tecnico di qualità e grande esperienza qual è Gaetano Auteri, ma sconfitta da Murano e compagni nei due precedenti della stagione regolare. In casa Potenza c’è un moderato ottimismo (basta un pari per passare) anche se negli ultimi giorni mister Raffaele ha dovuto fare i conti con una serie di problemi.

Tre le assenze sicure, oltre a quella di Ferri Marini, contratto concluso. Mister Raffaele non potrà contare sul difensore Giosa, squalificato, e sugli infortunati Isgrò (stagione finita) e Dettori. Il centrocampista sardo è stato costretto alla resa alla vigilia del match non avendo recuperato dall’infortunio alla caviglia rimediato in uno dei primi allenamenti sostenuti dopo il lockdown.
Insomma, non sarà il Potenza-tipo quello, per intenderci, che nell’ultima parte della stagione regolare aveva ripreso a girare a ritmi elevati puntando decisamente a salire sul «podio» virtuale del girone. Il tecnico rossoblù negli ultimi giorni ha lavorato per trovare le giuste alternative agli assenti. Difficile anticipare le mosse di mister Raffaele che in difesa ha un paio di opzioni sulle quali riflettere: l’innesto di Silvestri nel trio di difensori centrali o lo spostamento di Sepe in quel ruolo con Silvestri a sinistra a guardia di Kanutè o Tulli. Per quanto riguarda il vice Dettori, tutte le indicazioni portano a Coppola che in passato si è già disimpegnato in quel ruolo e dunque offre le adeguate garanzie.

Riguardo al Catanzaro, le indicazioni parlano della conferma quasi in blocco della formazione che ha superato il turno pareggiando a reti bianche con il Teramo. Squalificato Casoli c’è pronto Statella mentre Tulli dovrebbe giocare al posto di Kanute.

Le probabili formazioni:

POTENZA(3-4-3): Ioime, Sales, Silvestri, Emerson, Coccia, Coppola, D’Angelo, Sepe, Golfo, Murano, Ricci. A disp: Santopadre, Viteritti, Panico, Gassama, Di Somma, Longo, Souare, Iacullo, França, Volpe. All. Raffaele
CATANZARO (3-4-3): Bleve; Celiento, Atanasov, Martinelli; Statellai, Corapi, De Risio, Contessa; Tulli, Di Piazza, Carlini. A disp: Di Gennaro, Mittica, Nicoletti, Riggio, Urso, Novello, Kanutè, Pinna, Bianchimano Bayeye, Di Livio. Allenatore: Auteri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie