Mercoledì 23 Settembre 2020 | 21:45

NEWS DALLA SEZIONE

La curiosità
Nuoto, a Potenza la piscina olimpionica sarà dedicata a Bud Spencer

Nuoto, a Potenza la piscina olimpionica sarà dedicata a Bud Spencer

 
Sport femminile
Motta Montecorvino, Giro d'Italia donne un grande successo

Motta Montecorvino, Giro d'Italia donne un grande successo

 
Sport
Ruvo, il calcio a 5 parla pugliese. Bellarte è il nuovo Ct azzurro

Il calcio a 5 parla pugliese. Bellarte è il nuovo ct azzurro

 
Sport
Canoa, la 16enne barese Corsini (Barion) è campionessa di fondo agli assoluti

Canoa, la 16enne barese Corsini (Barion) è campionessa di fondo agli assoluti

 
L'INTERVISTA
Blengini: «Sappiamo costruire pallavolisti. l’Under 18 di Fanizza ha qualità tecniche»

Blengini: «Sappiamo costruire pallavolisti. l’Under 18 di Fanizza ha qualità tecniche»

 
Il caso
Bari, Aurelio De Laurentiis positivo al tampone per il covid

Bari, Aurelio De Laurentiis positivo al tampone per il covid, il figlio: «Nessun contatto dal 23 agosto»

 
SOLIDARIETÀ
Barletta Calcio devolve parte degli incassi a Unitalsi per progetti sul territorio

Barletta Calcio devolve parte degli incassi a Unitalsi per progetti sul territorio

 
Calciomercato
Lecce, è fatta per Paganini: ingaggiato l'ex Frosinone

Lecce, è fatta per Paganini: ingaggiato l'ex Frosinone

 
LA CONFESSIONE
«10mila euro in busta» così il Bitonto ha venduto la partita col Picerno»

«10mila euro in busta» così il Bitonto ha venduto la partita col Picerno

 
Volley
Pallavolo, Europei Under 18: l'esordio dell'Italia con la Turchia

Pallavolo, Europei Under 18: l'esordio dell'Italia con la Turchia

 
Calcio
Combine Bitonto Picerno, i legali del club pugliese impugneranno sanzione

Combine Bitonto Picerno, i legali del club pugliese impugneranno sanzione

 

Il Biancorosso

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantola vertenza
Miattal Taranto, stop sciopero di domani: «C'è impegno ministro Patuanelli»

Mittal Taranto, stop sciopero di domani: «C'è impegno ministro Patuanelli»
«Nessun licenziato in Ilva As»

 
Foggiaemergenza contagi
Foggia, dipendente positivo Covid: chiuso Ufficio anagrafe

Foggia, dipendente positivo Covid: chiuso Ufficio anagrafe

 
Brindisiil provvedimento
Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

 
Potenzala sentenza
Potenza, giornalista diffamata su Fb: funzionario Regione condannato a 1 anno e 6 mesi

Potenza, giornalista diffamata su Fb: funzionario Regione condannato a 1 anno e 6 mesi

 
Leccela svolta
Lecce, duplice omicidio, sospettato in Procura: è un 37enne di Aradeo

Lecce, duplice omicidio, interrogato sospettato: la Procura smentisce
Autopsia: «Ferocia omicida su donna»

 
BariAvvio anno scolastico
Scuola in Provincia di Bari: 110 nuove aule «anti Covid» e 75 cantieri in 25 Comuni

Scuola in Provincia di Bari: 110 nuove aule «anti Covid» e 75 cantieri in 25 Comuni

 
BatIl contagio
Barletta docenti positivi al Covid: restano chiuse due elementari e una media

Barletta docenti positivi al Covid: restano chiuse due elementari e una media

 
Materal'anniversario
Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

 

i più letti

SERIE C

Bari calcio, il ds Scala: «Noi siamo pronti a giocare i playoff»

Questa la posizione del ds del Bari Matteo Scala dopo l’indirizzo emerso dall’assemblea di Lega pro in merito alla quarta promozione

Bari calcio ultrà curva

BARI - «Le parole del presidente sono state chiare: siamo pronti a giocare i playoff, nei tempi e nelle modalità che verranno stabilite. Serve un’attenta riflessione, lo ha detto anche il presidente Ghirelli. Aspettiamo il giudizio del Consiglio Federale, quella della Lega Pro è una proposta, una proposta che per noi è inaccettabile": questa la posizione del ds del Bari Matteo Scala dopo l’indirizzo emerso dall’assemblea di Lega pro in merito alla quarta promozione (per meriti sportivi). Il club pugliese è infuriato per questa soluzione che decreterebbe il salto in B del Carpi (arrivato terzo nel suo girone) a danno dello stesso Bari, arrivato secondo nel girone C.

«Abbiamo sempre chiesto di giocare. Ci siamo attenuti alle disposizioni della Lega. Siamo scesi in campo a Catanzaro - ha spiegato intervenendo su TeleBari - quando era stato già dichiarato il lockdown: non abbiamo fatto una piega. E’ evidente che ci sono molte società che vogliono tornare in campo e noi non vogliamo mollare la presa». «Continuiamo ad allenarci, siamo tutti collegati, aspettiamo delle date. Siamo disponibili a rispettare tutti i protocolli del caso. Per partecipare a campionati prestigiosi bisogna averne capacità e forza. Il campo è e deve essere giudice sovrano, è la regola del calcio», ha concluso Scala. . 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie