Domenica 26 Giugno 2022 | 04:00

In Puglia e Basilicata

il caso

Sanremo, scontro a distanza Bugo - Morgan, rivedi le dirette delle due conferenze

Sanremo, scontro a distanza Bugo - Morgan, rivedi le dirette delle due conferenze

Morgan

I due incontrano i giornalisti a un'ora di distanza e si lanciano frecciatine

08 Febbraio 2020

Bianca Chiriatti

Sono le 16 quando in sala stampa all'Ariston Roof di Sanremo arriva Bugo, in conferenza stampa, a raccontare la sua versione dei fatti dopo la querelle con Morgan. Per venti minuti parla il discografico Valerio Soave, poi va al cantante la parola:«Sulla scala per arrivare sul palco, Morgan ha iniziato a insultarmi. Ha attaccato mia moglie, mi ha dato del perdente, del figlio di... e quando ha iniziato la canzone con il testo cambiato, l’unica reazione che ho avuto è stata quello di andarmene. La cosa più assurda è che sono qua a giustificare la mia buonafede nei confronti di Marco, la bontà del progetto e la serietà con cui volevo fare questa cosa con lui. In nome dell’amicizia e della stima per lui».

Sono solo alcune delle frasi estrapolate dalla conferenza stampa, che abbiamo seguito tutta in diretta (LINK PER RIVEDERLA). Sicuramente un incontro con toni più pacati rispetto a quello organizzato dall'(ex) compagno di avventure Morgan, che tiene una contro-conferenza stampa alle 17, quasi in contemporanea, ma in uno spazio estraneo alla Rai, tanto che all'Ariston non la trasmettono. Ci mettiamo lo zaino in spalla, e ci spostiamo al PalaFiori, dove c'è una folla di giornalisti stipata in una saletta dedicata a Ivan Graziani, che cerca di capire qualcosa di più del punto di vista di Morgan. Fa un caldo atroce, i toni sono subito accesi: «Bugo ha violentato Sergio Endrigo nella serata delle cover, ero inc***ato. Non ha saputo reggere quel palco - sbotta Morgan - Valerio Soave è il responsabile della frattura tra me e Bugo. Un manager che gestisce un artista e gli rovina il sogno della sua vita è un bravo manager? Aveva l’intento di farmi andare via per fare emergere Bugo. 'Morgan deve rinunciare', pensava, e così ha iniziato a fare mobbing a me con la non assegnazione o il cambio di compiti e cose così».

Temi scottanti nell'incontro con i giornalisti, che siamo riusciti a seguire in diretta e si può rivedere in due parti sulla nostra pagina Facebook (LINK 1 - LINK 2). L'attacco è a distanza, ma è pungente: Bugo sostiene di essere stato insultato da Morgan, quest'ultimo lo accusa del fatto che «Avrebbe venduto sua madre pur di andare a Sanremo». Sempre Castoldi smentisce le voci su morsi e sputi che sarebbero volati fra i due dietro le quinte. L'atmosfera è tesa, Soave insiste: «Morgan non sta bene, va aiutato». Si chiude la conferenza di Morgan («La Rai mi ha censurato, non volevano farmela tenere in sala stampa», a onor di cronaca era calendarizzata già nei giorni precedenti, congiunta con Bugo, annullata poi per il caos delle prove nella serata cover. Inoltre l'ufficio stampa Rai fa sapere di non aver mai negato le proprie sale a Morgan, non è mai arrivata una richiesta), qualcuno azzarda una battuta: «Non l'ha morso, non era mica il suo Osso-Bugo». Ma sicuramente non è finita qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725