Martedì 27 Settembre 2022 | 22:07

In Puglia e Basilicata

ELEZIONI POLITICHE 2022

Centrodestra

43,79%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,13%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,79%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,43%

Movimento 5 Stelle

Centrodestra

44,02%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

25,99%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,74%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,55%

Movimento 5 Stelle

 

Punti di vista

Belli i battibecchi del ritorno a casa

Belli i battibecchi del ritorno a casa

Certo ci mancheranno le fragranti colazioni al porto, i tramonti e la musica del mare… ma cosa sono rispetto al wifi?

04 Settembre 2022

Gaetano Cappelli

Ah, che meraviglia tornare in città! Certo ci mancheranno le fragranti colazioni al porto, i tramonti e la musica del mare… ma cosa sono rispetto al wifi? All’irresistibile piacere del wifi in ogni stanza. Ogni piazza. Ogni ristorante, soprattutto: l’avessimo avuto anche nel paesino isolato dove ci siamo per le vacanze isolati, quante liti ci saremmo risparmiate. Non c’è estate infatti, che non precipitiamo in quella buia epoca pre-cellulare quando, a cena, bastava un niente per scatenare le dispute più furiose. «Questo sarà pure buono, ma nel vero pesto alla genovese ci vanno le patate e i fagiolini!», «Ah sì, e perché non anche una bella testa di rapa come la tua?», «Ma chi, quel sola?», con riferimento al recente acquisto della squadra del cuore, «Ma figurati se riusciva a far venti gol in un anno… quello neanche in tutta la vita!», «Ah, perché mò Angkor si troverebbe in Cambogia, pensa che quando ci sono andato io stava in Birmania!», «Ma fammi il piacere fammi, Mastroianni ciociaro ahahah, ma se papà m’ha sempre raccontato di quando, con la famiglia, erano vicini di casa a Trastevere». «E questa poi... cioè, il barolo si fa col nebbiolo: ma allora perché dovrebbe chiamarsi barolo? Ma inventatene un’altra!»

E quando poi ce ne tornavamo a casa, in macchina, con le nostre mogli, eccoci lì a rimuginare contro questo o quell’altro dei rivali. «Deve sempre avere l’ultima parola, anche se di cinema non ci capisce niente». Essì, facevano loro: «Hai fatto proprio bene a metterlo al posto suo, quel cretino! Adesso pure di cucina vuole sapere… di Angkor poi, noi abbiamo le foto! Tu con quella camicia azzurra che ti stava da dio!» E noi le guardavamo colmi d’amore, le nostre mogli, anche se appena prima di uscire, ci avevamo litigato furiosamente per il pranzo della domenica – «Sempre dai tuoi… non se ne può più!». Salvo, una volta dentro casa, correre al computer e constatare che sul serio il vero pesto alla genovese si fa lessando la pasta insieme alle patate e i fagiolini. Che il calciatore sola era stato, nell’anno appena trascorso, un autentico fuoriclasse. Che Mastroianni era di Fontana Liri, in provincia di Frosinone – «Papà!, ma dico, ma eri rimbambito già da giovane!». Che il barolo non è un vitigno ma una denominazione geografica del nebbiolo. Che, inoltre, sì è dura ammetterlo visto che ci eravamo stati, ma Angkor si trova proprio in Cambogia. «Sei la solita!», gridavamo allora alla nostra consorte, «figurati se per una volta che la memoria m’ inganna potevi darmi una mano». «Ah, adesso sarebbe colpa mia… e comunque, domani si va dai miei!» ci dice adesso l’amata, distogliendoci dalle nostre riflessioni settembrine. Di nuovo come allora. Ah, che bello tornare in città!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725