Lunedì 14 Ottobre 2019 | 02:33

NEWS DALLA SEZIONE

ESERCITO
Brindisi, c'è bisogno di sangueil 31° Reggimento in coda per donare

Brindisi, c'è bisogno di sangue: il 31° Reggimento in coda per donare

 
La terza edizione
Marina militare, entra nel vivo nel Castello Aragonese il Trofeo del mare

Marina militare, entra nel vivo nel Castello Aragonese il Trofeo del mare

 
ESERCITO
Altamura, al 7° reggimento bersaglieriarriva da Roma il colonnello Ventura

Altamura, al 7° reggimento bersaglieri arriva da Roma il colonnello Ventura

 
AERONAUTICA MILITARE
Gli F-35 d Amendola rischierati in Islandadebutto Nato per i jet di quinta generazione

Gli F-35 d Amendola rischierati in Islanda: debutto Nato per i jet di quinta generazione

 
MARINA MILITARE
A Taranto consegnati 23 nuovi brevettiSommergibilista, passione ultratecnologica

Taranto, consegnati 23 nuovi brevetti sommergibilista, passione ultratecnologica

 
ESERCITO
La forza di intervento rapido Nato nuova sfida per la Brigata Pinerolo

La forza di intervento rapido Nato: nuova sfida per la Brigata Pinerolo

 
ESERCITO
Il comandante logistico Figliuoloin visita alla Brigata Pinerolo

Il comandante logistico Figliuolo in visita alla Brigata Pinerolo

 
ESERCITO
Da Foggia in Afghanistan, Libia e Gibuti21° reggimento artiglieria, nuovo comandante

Da Foggia in Afghanistan, Libia e Gibuti: 21° reggimento artiglieria, nuovo comandante

 
MARINA MILITARE
Brindisi, il San Marco si addestracon le forze speciali maltesi

Brindisi, il San Marco si addestra con le forze speciali maltesi

 
AERNAUTICA MILITARE
Arma azzurra, esperienza e conoscenzaA Bari il primo incontro con i presidenti

Arma azzurra, esperienza e conoscenza
A Bari il primo incontro con i presidenti

 

Il Biancorosso

Bari Ternana 2-0
Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili

Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili  Foto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batnel Nordbarese
Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

 
Foggiababy gang
Foggia, ragazzini aggrediscono passanti con calci e pugni

Foggia, ragazzini aggrediscono passanti con calci e pugni

 
Potenzanel Potentino
Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

 
Lecceil caso
Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

 
Tarantole polemiche
Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

 
MateraIl caso
Sparatoria nella notte a Policoro, due feriti: scatta un fermo

Mafia: duplice tentato omicidio a Policoro, fermato 49enne

 

i più letti

AERONAUTICA MILITARE

Arma azzurra, esperienza e conoscenza
A Bari il primo incontro con i presidenti

Riuniti con il generale Goretti i rappresentanti di Puglia, Basilicata, Calabria e Molise

Arma azzurra, esperienza e conoscenzaA Bari il primo incontro con  i presidenti

L'associazione Arma aeronautica rappresenta un patrimonio di esperienze e di conoscenza funzionale all'immagine dell'arma azzurra. Da non disperdere e da valorizzare nel tempo. Con questi presupposti si è tenuto presso il comando Scuole AM/3a Regione aerea di Bari, il primo incontro tra il sottocapo di Stato maggiore dell'Aeronautica militare, generale Luca Goretti, ed i presidenti regionali, delle sezioni e capi nucleo dell'associazione Arma aeronautica  delle regioni Puglia, Basilicata, Calabria e Molise. Il generale Goretti, accompagnato dal presidente nazionale dell'Aaa, generale Giovanni Sciandra e dal capo del 5° reparto di Sma, generale Vincenzo Romano, è stato ricevuto dal comandante delle Scuole AM/3a Regione aerea, generale Aurelio Colagrande. Nell'intervento introduttivo, il sottocapo di Stato maggiore ha rimarcato lo scopo di questi incontri tesi ad alimentare e consolidare sempre maggiori sinergie tra la Forza armata e l'associazione Arma aeronautica, quale fondamentale ed insostituibile presidio degli interessi e dei valori aeronautici. L'incontro è proseguito con la condivisione degli imminenti e futuri progetti nell'ambito comunicativo dell'Aeronautica militare. In particolare, sono state enucleate le iniziative in occasione del Centenario della decretazione della Madpmma di Loreto quale «Patrona degli aeronauti» e la nuova strategia comunicativa per la promozione dei concorsi in Aeronautica militare. Entrambi i progetti vedranno impegnati attivamente i soci delle sezioni ed i nuclei dell'Aaa in stretta cooperazione con i comandanti degli enti aeronautici sul territorio.

Nel suo intervento, il presidente nazionale Sciandra, ha evidenziato che "con questo incontro si vogliono rimarcare due cose: la prima è che tutti i soci dell'Aaa.  Non sono ex ma, a pieno titolo, appartenenti all'Aeronautica militare; la seconda  è che vi è bisogno di fare squadra  e conseguire  gli obiettivi che la Forza armata si propone nell'interesse della sicurezza del Paese". Il generale Goretti, in conclusione, ha sottolineato che "le associazioni, ed in particolare l'Aaa, sono parte integrante della Forza armata. Con la loro capacità di essere presenti sul territorio e con la collaborazione degli enti vivi della Forza armata, possiamo veicolare nella società civile i valori dell'Aeronautica militare: l'arma azzurra è con la gente, per la gente, tra la gente". Altri incontri, con lo stesso intento, si succederanno nei prossimi due mesi a Roma, Istrana (Tv), Milano, Decimomannu (Ca) e Trapani. 
​Il comando Scuole dell'Aeronautica Militare/3a Regione aerea, con sede a Bari, è uno dei tre comandi di vertice della Forza armata. Assicura la selezione, il reclutamento, la formazione militare, culturale e professionale del personale dell'Aeronautica e l'addestramento al volo (a livello internazionale), attraverso lo studio e l'adozione di innovative metodologie didattiche e addestrative focalizzate sul discente e informate ad innovazione, creatività, ottimizzazione delle risorse umane e materiali, eco-sostenibilità, costante confronto con istituzioni e territorio al servizio della collettività.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie