Domenica 22 Settembre 2019 | 06:03

NEWS DALLA SEZIONE

MARINA MILITARE
Brindisi, il San Marco si addestracon le forze speciali maltesi

Brindisi, il San Marco si addestra con le forze speciali maltesi

 
AERNAUTICA MILITARE
Arma azzurra, esperienza e conoscenzaA Bari il primo incontro con i presidenti

Arma azzurra, esperienza e conoscenza
A Bari il primo incontro con i presidenti

 
AERONAUTICA MILITARE
Brindisi, i Fucilieri dell'aria del 16° Stormoa lezione di sopravvivenza e di nuoto operativo

Brindisi, i Fucilieri dell'aria del 16° Stormo a lezione di sopravvivenza e di nuoto operativo

 
ESERCITO
Barletta, nuovo comandanteall'82° reggimento fanteria

Barletta, nuovo comandante all'82° reggimento fanteria

 
AERONAUTICA MILITARE
Piloti delle Frecce tricolori per un giornoBari, realizzato il sogno dei piccoli pazienti

Piloti delle Frecce tricolori per un giorno
Bari, realizzato il sogno dei piccoli pazienti

 
AERONAUTICA MILITARE
Bari, i pazienti di Oncoematologia pediatricaper un giorno piloti delle Frecce tricolori

Bari, i pazienti di Oncoematologia pediatrica per un giorno piloti delle Frecce tricolori

 
ESERCITO
Foggia, cambia il comandantedell'11° Reggimento Genio

Foggia, cambia il comandante dell'11° Reggimento Genio

 
AERONAUTICA MILITARE
Il primo aereo stealth europeosostituirà gli Eurofighter di Gioia

Il primo aereo stealth europeo sostituirà gli Eurofighter di Gioia

 
L'operazione
Amendola farà difesa aerea e ambientale: F-35 in missione Nato in Islanda

Amendola farà difesa aerea e ambientale: F-35 in missione Nato in Islanda

 

Il Biancorosso

Calcio
Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceDue operazioni
Lecce, nel garage droga e 4mila euro in contanti: 2 arresti

Fiumi di droga in Salento, recuperati 12mila euro in contanti: 3 arresti

 
TarantoDai carabinieri
Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

 
BatL'annuncio
Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

 
BariA bari
Assenteismo al Di Venere: senologo condannato a 2 anni, il pomeriggio passeggiava in scooter

Assenteismo al Di Venere: 2 anni al senologo, il pomeriggio passeggiava in scooter

 
Potenzatruffa nel potentino
Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

 
MateraL'indagine
Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 

i più letti

AERONAUTICA MILITARE

16° gruppo Genio campale Palese premiato con la targa Icaro 2018

Il riconoscimento sarà assegnato domani durante una cerimonia

16° gruppo Genio campale Palesepremiato con la targa Icaro 2018

L’Associazione nazionale Reduci dalla prigionia, dall’internamento, dalla guerra di Liberazione e loro familiari (ANRP) ha conferito al 3° Reparto Genio dell’Aeronautica militare di Bari la prestigiosa targa di benemerenza “Icaro 2018”, per le azioni particolarmente meritorie svolte nel quadriennio 2014-2017. La targa sarà partecipata domani a Bari-Palese, in occasione dell’85° anniversario della costituzione del 16° Gruppo al comandante, colonnello Giuseppe Russi. 

Il riconoscimento interforze, istituito dall’ANRP nel 1975 e patrocinato dallo Stato maggiore della Difesa, è stato conferito con la seguente motivazione: “Chiamato ad operare nell’ambito del G7 tenutosi a Taormina nei giorni 26 e 27 maggio 2017 su richiesta della presidenza del Consiglio dei ministri e per le attività emergenziali a supporto della regione Marche in occasione dell’emergenza neve del 2017, ha provveduto ad assicurare la piena operatività delle infrastrutture necessarie alla realizzazione del vertice mondiale e a fornire il proprio determinante contributo per le attività di soccorso alle popolazioni colpite dalla grave emergenza neve nella provincia di Ascoli Piceno. 

Il 3° Reparto Genio dell’Aeronautica è intervenuto con la progettazione e la realizzazione delle elisuperfici e delle altre opere richieste dalla presidenza del Consiglio dei ministri, svolte impeccabilmente nonostante le stringenti tempistiche a disposizione, consentendo l’arrivo e la partenza in piena sicurezza dei capi di Stato partecipanti al G7. Le attività, svolte con grande spirito di abnegazione e con straordinaria spinta motivazionale dal personale del 3° Reparto Genio, hanno riscosso l’incondizionato apprezzamento delle massime autorità nazionali ed estere e dell’opinione pubblica, con un’elevatissima e positiva risonanza mediatica, contribuendo ad accrescere l’immagine, il ruolo e il prestigio della Forza armata.”

L’Associazione ANRP è un ente morale istituito con Decreto Presidenziale nel 1949 che svolge azioni di promozione sociale, culturale, storica e patriottica. Ha origine nell’ambito del variegato mondo concentrazionario dei militari italiani dove, prima e dopo l’8 settembre 1943, l’esigenza di iniziative aggreganti si concretizzò alla fine della guerra, insieme a quelle dei partecipanti alla Guerra di Liberazione, in vere e proprie forme di associazionismo. Il 3° Reparto Genio, con sede presso l’aeroporto militare di Bari Palese e posto alle dipendenze del Servizio infrastrutture del comando logistico Am di Roma, ha la missione di finalizzare studi, indagini, progettazioni, appalti ed esecuzione dei lavori necessari per assicurare la disponibilità e l’efficienza delle infrastrutture in uso all’Aeronautica ed alla NATO. Il reparto sovraintende, sia a mezzo ditta, sia con uomini e mezzi propri attraverso il dipendente 16° Gruppo, alla realizzazione e manutenzione straordinaria di tutte le infrastrutture aeroportuali e degli impianti tecnologici a supporto dei reparti di volo dell’Am del Sud Italia, compresa la Sicilia. Inoltre, in ambito interforze, contribuisce, con proprio personale e mezzi, alla costituzione di componenti operative infrastrutturali mobili di supporto, sia in campo nazionale, che fuori dai confini nazionali, in ottemperanza agli impegni derivanti da accordi internazionali, fornendo supporto alla Protezione civile in caso di calamità naturali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie