Domenica 17 Gennaio 2021 | 08:20

NEWS DALLA SEZIONE

questa mattina
Corato, straniero dà in escandescenza in pieno centro: intervengono due militari dell'Esercito e lo bloccano

Corato, straniero dà in escandescenza in pieno centro: intervengono due militari dell'Esercito e lo bloccano

 
L'iniziativa
Foggia, i militari dell'Artiglieria dell'Esercito donano 320 chili di alimenti a mensa dei poveri

Foggia, i militari dell'Artiglieria dell'Esercito donano 320 chili di alimenti a mensa dei poveri

 
solidarietà
Foggia, Esercito impegnato nel sociale: gli artiglieri donano 320 kg di generi di prima necessità ai poveri

Foggia, Esercito impegnato nel sociale: artiglieri donano 320 kg di generi di prima necessità ai poveri

 
La novità
Aeronautica, a Galatina arrivano i primi due velivoli T-345A

Aeronautica, a Galatina arrivano i primi due velivoli T-345A

 
La cerimonia
Taranto, ecco i nuovi 24 sommergibilisti della Marina Militare

Taranto, ecco i nuovi 24 sommergibilisti della Marina Militare

 
la missione
Marina Militare, i cacciatori di pirati sono tornati in Puglia

Marina Militare, i cacciatori di pirati sono tornati in Puglia

 
EMERGENZA SANITARIA E SOCIALE
Ue-Somalia: volo da Brindisi con 13 tonnellate di aiuti umanitari

Ue-Somalia: volo da Brindisi con 13 tonnellate di aiuti umanitari

 
Sicurezza
Puglia «Strade sicure»: nell'operazione dell'Esercito subentra il 9° reggimento fanteria «Bari» di Trani

Puglia «Strade sicure»: nell'operazione dell'Esercito subentra il 9° reggimento fanteria «Bari» di Trani

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

i più letti

ESERCITO

Gli artificieri del Genio di Foggia
disinnescano ordigni a Chieti

Granate e proiettili (ancora pericolosi) risalgono alla Seconda guerra mondiale

Gli artificieri del Genio di Foggiadisinnescano ordigni a Chieti

L'eredità risale alla Seconda guerra mondiale. Quando la linea Gustav tedesca, ostacolo per l'avanzata delle truppe alleate in Italia, cercò di fermare il corso della storia. Una zona, quella tra Chieti e Vasto, teatro di bombardamenti e battaglie. Tant'è che ancora oggi si trovano ordigni inesplosi, granate e bombe di mortaio, che conservano intatta la loro pericolosità.

Così tocca agli artificieri dell'11° reggimento Genio guastatori di Foggia, alle dipendenze della Brigata Pinerolo e competente per territorio, intervenire per neutralizzare e rendere inoffensive questa trappole esplosive.  L’Esercito è così intervenuto in contrada Polercia nel comune di Vasto, dove era stato rinvenuta una bomba da mortaio di nazionalità inglese, mentre gli stessi artificieri hanno rimosso e fatto brillare due granate di artiglieria calibro 94 mm ad alto esplosivo rinvenute nel comune di Giuliano Teatino. Le operazioni, disposte su autorizzazione del Comando forze operative Sud di Napoli, sono state coordinate dalla Prefettura di Chieti e si sono concluse senza disagi per la popolazione. 

Per le capacità tecniche del proprio personale e dei mezzi che ha in dotazione, l’Esercito italiano è particolarmente attivo nel fornire il proprio contributo per gli interventi di pubblica utilità.
In particolare gli uomini del Genio grazie all’esperienza maturata nei teatri operativi ed alla loro spiccata connotazione “dual –use” operano a favore della comunità sia in caso di pubbliche calamità, sia con la bonifica dei residuati bellici ancora ampiamente presenti sul territorio nazionale. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie